Il Galaxy S6 si surriscalda, vediamo come risolvere

Il Galaxy S6 si surriscalda, vediamo come risolvere, il vostro Samsung Galaxy S6 Edge o Galaxy S6 soffre di problemi di surriscaldamento e temperature molto elevate? Se sì, questo articolo vi mostrerà alcune possibili soluzioni per risolvere il problema.


Samsung ha deciso di dotare tutti i suoi dispositivi di punta con il suo chipset casereccio chiamato Exynos quest’anno, in particolare perchè Snapdragon, con i suoi processori, non riesce a gestire molto bene un lavoro intenso dello smartphone, e surriscaldando il dispositivo e rendendolo inutilizzabile per alcuni minuti.

Un chipset difettoso non è l’unica ragione per cui uno smartphone soffre di temperature elevate. Ci sono molti altri motivi che possono causare un aumento della temperatura, in particolare un software non ottimizzato.

Il processore Exynos sul Galaxy S6 Edge e il Galaxy S6 è una vera e propria centrale operativa, ma comunque non è perfetto. Ci sono state molte segnalazioni di dispositivi che soffrono di alte temperature. Ci sono alcune soluzioni, che hanno risolto il problema a molti utenti.


Uso durante la carica

Se si utilizza il Galaxy S6 durante la carica, fermatevi. Non è mai una buona idea di farlo. Il telefono lotta in quel momento a tenere bassa la temperatura, perché deve ricevere energia dal caricatore e anche spendere di meno per mantenere il funzionamento del processore. Si può usare per compiti semplici e leggeri, ma non per attività intensive come i giochi ad alta risoluzione.

Applicazioni non necessarie in esecuzione in background

Montando 3 GB di RAM, il Galaxy S6 è in grado di mantenere le applicazioni in esecuzione sullo sfondo per un lungo periodo. Una o due applicazioni non faranno una grande differenza. Ma se ci sono più di cinque applicazioni eseguite contemporaneamente, il processore inizia lavorare duramente e inizia anche a riscaldarsi, portandosi a temperature molto alte.

Factory Reset

La soluzione definitiva per risolvere ogni questione sul Samsung Galaxy S6 è quello di fare un reset di fabbrica. Il firmware del telefono potrebbe essere danneggiato, causando problemi. Non esiste un metodo semplice per rilevare il problema, quindi un reset di fabbrica è l’unica soluzione. Spegnere il telefono, avviare in modalità recovery e selezionare cancellare dati e ripristino di fabbrica.

Se avete avuto esperienze con il surriscaldamento del vostro Samsung Galaxy S6 e se avete trovato altre soluzioni, fatecelo sapere qui sotto.

15 Commenti

  1. il mio s6 si surriscalda in alto a destra quando uso la fotocamera, dopo 10 min è gia calda, come mai? dovrei contattare la samsung? l’ho comprato il 30 dicembre

  2. mi è capitato un fatto del genere con il mio galaxy s6: avevo il telefono in tasca in modalità blocco schermo, l’ho preso per controllare l’orario ed era bollente e non si accendeva più. La cosa è strana poichè non c’era nessun tipo di processo attivo e la batteria era almeno al 60%. Il telefono ha ripreso a funzionare quando l’ho attaccato al caricabatterie. Non so quale sia stato il problema, ma per ora sembra risolto.

    • Si spesso è come se il processore crede di avere delle applicazioni aperte, ma non è cosi, allora basta riavviarlo e si riprende. Come a volte succede con la memoria delle batterie. Sono sempre dei piccoli robottini.

  3. Ragazzi io ho un problema di recente o scaricato un app e mentre il tel caricava surriscaldava parecchio adesso mi sn accorto di avere tipo un immagine sotto lo sfondo k si nota solo qnd lo schermo è bianco può essere ke si è bruciato qlks nello schermo e rimarrà a vita? Il mio tel a 3 mesi di vita quindi è nuovo

  4. ciao ho una problema con un telefono s6 edge sta mattina avevo il telefono in tasca e a un certo punto mi ha deto che il dispozitivo e surriscadato e non entra piu corente dentri e manco non si accende che devo fare ?

  5. il mio Samsung s6 edge,.. si surriscalda…, si blocca e bisogna schiacciare i famosi due pulsanti assieme,…. si riavvia da solo x 3—4—- volte… poi x una settimana funziona bene…. dopo si ricorda e ricomincia a dare tutti i problemi elencati e cosi all’infinito….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*