Il menu delle impostazioni di WhatsApp cambia con l’ultimo aggiornamento

By | Febbraio 13, 2019

WhatsApp è una delle applicazioni di messaggistica con il maggior numero di utenti in tutto il mondo. Pertanto, la società lancia costantemente aggiornamenti con funzioni interessanti che migliorano l’utilizzo dell’app per gli utenti.

I migliori adesivi per WhatsApp [Gratis]

WhatsApp ha recentemente limitato l’inoltro dei messaggi a soli 5 utenti per combattere le “false notizie” e ha permesso ai propri utenti di scaricare gli adesivi. Ora la beta di WhatsApp per Android migliora l’interfaccia utente con il suo ultimo aggiornamento.



Su WAbetainfo, sono stati rilasciati tutti i dettagli del recente aggiornamento della beta di WhatsApp per Android, la versione 2.19.45, che introduce una nuova interfaccia utente nel menu di configurazione all’interno dell’applicazione stessa. Dopo alcuni anni, WhatsApp sta finalmente migliorando l’interfaccia utente dell’applicazione Android.

Questa nuova interfaccia ha un aspetto minimalista in tutte le categorie all’interno di quel menu, dove quasi tutte le sezioni sono state ridisegnate, aggiungendo nuove icone per qualsiasi opzione. Allo stesso modo, anche l’interfaccia utente del sottomenù, come Account o Chat, è stata leggermente modificata.



Nuova interfaccia utente

Come utilizzare WhatsApp senza essere online

L’aggiornamento 2.19.45 della versione beta di WhatsApp per Android non aggiunge altre funzionalità, oltre alle impostazioni dell’interfaccia utente. Ora i menu sono più minimalisti e con un design più elegante, con cui gli utenti possono navigare comodamente e senza complicazioni.

Al momento questo design è disponibile per la versione beta dell’applicazione di messaggistica per Android, il nuovo design dell’interfaccia sarà disponibile nella prossima versione stabile di WhatsApp per Android, che sarà la versione 2.19.45.

E’ passato solo un mese e mezzo nel 2019 e WhatsApp ha già implementato molte nuove funzionalità per migliorare l’esperienza dell’utente.

Come proteggere WhatsApp con le impronte digitali o Face ID

La conoscenza muore se non è condivisa ...!

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.