Il miglior GPS per auto: quale scegliere

By | Dicembre 30, 2020
miglior GPS per auto

Un GPS per auto rimane un ottimo modo per guidarti dal punto A al punto B senza intoppi quando non puoi utilizzare il tuo smartphone. Poiché ci sono diversi modelli sul mercato e non tutti sono uguali, scopri la nostra guida all’acquisto per aiutarti a fare la tua scelta. Mentre è possibile utilizzare lo smartphone con una delle molteplici applicazioni di navigazione disponibili su Android e iOS, molti automobilisti continuano a fidarsi del buon vecchio GPS per auto. Offrono tutto il necessario per illuminare il tuo percorso, sia che tu stia effettuando viaggi brevi o lunghi.


Con l’ulteriore vantaggio di funzionalità pratiche come le condizioni del traffico in tempo reale, l’avvertimento delle zone pericolose (autovelox), tra le altre opzioni essenziali per i conducenti. Esistono molti modelli di GPS per auto disponibili sul mercato, ma non tutti sono uguali in termini di qualità e affidabilità. Non sai cosa scegliere? Segui la nostra guida all’acquisto con la selezione del miglior GPS per auto nel 2020, solo il meglio.

Oggi quasi tutti usano il proprio smartphone per la navigazione GPS. Le auto recenti incorporano anche un’applicazione GPS nel sistema di bordo, ma molti automobilisti continuano a fidarsi della buona vecchia unità GPS e questo perché ha sempre nuove funzionalità. Un’unità GPS è specificamente dedicata a questo compito e contiene tutte le funzionalità che si possono trovare nelle applicazioni GPS sui cellulari. Lo smartphone viene così liberato e può essere utilizzato per altri scopi.

Inoltre, alcuni dispositivi GPS si collegano al tuo cellulare per gestire le chiamate in vivavoce. Un’altra peculiarità del GPS per le auto è che sono dotate di tutte le mappe necessarie per la navigazione informata, senza la necessità di essere connessi a Internet.

La maggior parte di questi GPS offre mappe per quasi tutti i paesi del vecchio continente se si sceglie un modello europeo. Grazie a un sistema di fissaggio, puoi immobilizzare il GPS sul cruscotto o sul parabrezza grazie a una ventosa. Infine, alcuni modelli ancora più pratici offrono una funzione Dashcam, come Garmin DriveSmart 51, abbastanza per prendere due uccelli con una fava.

Indipendentemente dal fatto se ti rivolgi a uno o l’altro di questi marchi, sei sicuro di beneficiare di un prodotto affidabile e di qualità che svolge la sua funzione alla perfezione. Questi dispositivi GPS riescono a mostrare le mappe di oltre 45 nazioni e offrono aggiornamenti gratuiti a vita. Tutti beneficiano anche di una community attiva per funzionalità che dipendono dal crowdsourcing.


TomTom Go Basic (5 o 6 pollici)

TomTom Go Basic (5 o 6 pollici)

Come suggerisce il nome, questo è il GPS di base nel catalogo TomTom. Succede ai modelli START del marchio ed è disponibile in due dimensioni dello schermo: 5 e 6 pollici. Si rivolge principalmente a coloro che sono alla ricerca di un GPS efficiente ed economico. Approfittate gratuitamente di un aggiornamento cartografico regolare e permanente, delle funzioni di segnalazione delle zone di pericolo e, in particolare, degli autovelox. La funzione “ultimo miglio” ti consente di trovare facilmente dove hai parcheggiato la tua auto. Nella tabella delle opzioni mancanti, c’è il supporto per la scheda SIM che non è disponibile (solo modello WiFi), nessuna chiamata in vivavoce, né compatibilità con IFTTT, Siri e Google Assistant / Now. Tuttavia, beneficiate dei comandi vocali per l’immissione vocale degli indirizzi.

Garmin Drive 52 LMT-S

Questa è l’alternativa a TomTom Go Basic per chi desidera un GPS box economico ed efficiente. Ha le funzioni più importanti per spostarsi in sicurezza dal punto A al punto B. Pianifica il tuo percorso e beneficia della guida vocale verso la tua destinazione. Ottieni informazioni sul traffico in tempo reale e aggiornamenti delle mappe a vita. Questo GPS invia allarmi che promuovono la sicurezza di guida e anche in prossimità di curve strette, autovelox, zone scolastiche e visualizza i limiti di velocità sulle autostrade. Con Tripadvisor, il GPS offre luoghi come ristoranti, hotel, luoghi di interesse intorno a te o anche suggerimenti per il parcheggio quando arrivi a destinazione. Il Garmin Drive 52 LMT-S è un GPS senza carta SIM e si collega solo al WiFi. Sono disponibili tre dimensioni dello schermo: 5 pollici, 5,5 e 6,95 pollici, da € 99.

TomTom Go Essential (5 o 6 pollici)

TomTom Go Essential (5 o 6 pollici)

TomTom Go Essential è il brand di fascia media unità GPS. È una versione migliorata della serie TomTom GO. Il dispositivo è disponibile in due dimensioni da 5 o 6 pollici e dispone di connettività WiFi (nessuna connessione cellulare tramite una SIM). Le mappe di tutta Europa sono aggiornate a vita. Con le informazioni sul traffico in tempo reale, pianifica i tuoi percorsi evitando ingorghi. Go Essential ti consente di usufruire di 6 mesi gratuiti di servizio di segnalazione delle zone di pericolo (autovelox fissi e mobili). Dopo questo periodo, dovrai pagare un abbonamento di € 2,99 al mese o € 29,95 all’anno. Infine, beneficiate della funzionalità di chiamata in vivavoce, della compatibilità Siri e Google Now per il controllo vocale. Questa unità GPS è disponibile al prezzo di 173 € nella versione da 5 pollici e 203 € nella versione da 6 pollici.

Garmin DriveSmart 55

Il GPS Garmin DriveSmart 55 va oltre lo standard Drive 52. Oltre alla navigazione, al traffico in tempo reale e agli avvisi sulle zone di pericolo, gestisce i messaggi e le chiamate telefoniche durante la guida. Il dispositivo dispone di connettività Bluetooth per la connessione allo smartphone. Le notifiche vengono visualizzate sullo schermo e puoi comunicare a mani libere. Il sistema ha anche una connessione Wi-Fi integrata, in modo da ottenere automaticamente nuovi aggiornamenti delle mappe non appena si è connessi a una rete wireless. Il suo prezzo: 162 €.

Garmin DriveAssist 51 LMTS (GPS + Dashcam)

La particolarità di questo GPS è che funge anche da Dashcam. Infatti, una telecamera di bordo integrata nel box per registrare tutti gli eventi sulla strada, in questo caso incidenti, al fine di individuare le responsabilità. In caso di collisione, la sequenza video viene sistematicamente salvata sulla scheda SD. Oltre a questa opzione, beneficiate di tutte le funzionalità di navigazione e sicurezza: cartografia aggiornata a vita, informazioni sul traffico in tempo reale, riconoscimento vocale e guida, avvisi di collisione imminenti, visualizzazione dei limiti di velocità , ecc. Il GPS ha una funzione per suggerire luoghi di interesse come ristoranti, hotel e siti turistici grazie a Tripadvisor e Foursquare. La confezione è compatibile con WiFi, quindi puoi aggiornare le mappe direttamente senza doverle collegare a un computer. Il suo prezzo: € 299.

TomTom Go Premium

TomTom Go Premium

TomTom Go Premium è il modello di fascia alta del marchio. È una versione migliorata di TomTom 6200 e 6250. L’unità GPS può connettersi indipendentemente a Internet tramite la scheda SIM integrata, oltre al WiFi. Inoltre, beneficia dell’integrazione delle funzioni di automazione IFTTT, della compatibilità con Siri e Google Now, della registrazione del percorso per tenere traccia degli ultimi viaggi percorsi, della condivisione della posizione, ecc. È l’unico modello del catalogo a offrire il servizio di segnalazione delle zone di pericolo (autovelox) senza costi aggiuntivi. Sei quindi esente da abbonamento. TomTom Go Premium è disponibile nelle versioni da 5 e 6 pollici, che costano rispettivamente € 329 e € 379.

Coyote Nav +

Questo GPS ha uno schermo da 5,5 pollici che visualizza la navigazione in tempo reale a differenza dei GPS per auto del marchio: il Coyote Mini e il nuovo Coyote Up. Puoi anche visualizzare informazioni sul traffico in tempo reale, incidenti e guasti sulla strada, una funzione di riconoscimento vocale, ma anche avvisi previsionali per anticipare svolte pericolose con l’indicazione della velocità consigliata. Nonostante i suoi sforzi per resistere alla concorrenza di applicazioni come Waze e Google Maps, ma anche di altri GPS per auto nel mercato, Coyote è ancora relativamente costoso. Il Coyote Nav + è infatti venduto ad un prezzo di € 345 e viene fornito con una formula di abbonamento di € 12,99 al mese con un impegno di un anno per usufruire di tutti i servizi del marchio.

TomTom Rider 500: il miglior GPS per motociclette

Dotato di uno schermo da 4,3 pollici, TomTom Rider 500 è un’unità GPS perfetta per le motociclette. E’ dotato di mappe di 49 paesi con aggiornamenti gratuiti a vita. Offre tutte le caratteristiche di base di TomTom: mappatura accurata, informazioni sul traffico in tempo reale (tramite smartphone) avvisi zone radar, ecc . Inoltre beneficerai di bonus adatti ai ciclisti come la scoperta dei percorsi motociclistici più eccezionali al mondo. Affronta le strade collinari e tortuose in Italia e altrove. Questo GPS è compatibile WiFi. Non è necessario che un computer aggiorni le mappe. È certificato IPX7 per una protezione garantita in caso di pioggia. La sua batteria offre un’autonomia di 6 ore. Nella confezione sono presenti un kit di fissaggio, un cavo USB e di alimentazione e un manuale utente dettagliato. Il suo prezzo: € 378.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.