Impostare impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE

By | Settembre 28, 2021
impostare impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE

La casa produttrice del Samsung Galaxy S20 FE FE è riuscita a creare un sistema avanzato di protezione dell’utente. Tuttavia, molti possessori di smartphone continuano a ricorrere all’aiuto di strumenti di sicurezza meno efficaci come l’utilizzo di una sequenza, ignari di come impostare un’impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE. L’operazione per inserire un’impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE non richiede molto tempo e può proteggere sia il telefono che le sue applicazioni.


Puoi attivare fino a tre impronte digitali per sbloccare il tuo Samsung Galaxy S20 FE, facilitando lo sblocco del telefono con più dita e mani. Puoi impostare un’impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE quando configuri per la prima volta la protezione con le impronte digitali o tornare e aggiungere più dita in un secondo momento. Puoi trovare tutte le opzioni di sicurezza delle impronte digitali nell’app Impostazioni del Samsung Galaxy S20 FE nella pagina della schermata di blocco.

Come impostare un’impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE

Un’impronta digitale viene utilizzata per sbloccare il dispositivo. Affinché lo scanner di impronte digitali funzioni, le mani devono essere pulite e prive di umidità, sporco, olio, lozioni, coloranti, ecc. Sul dispositivo possono essere registrate fino a 3 impronte digitali.

Come mettere un’impronta digitale

Indipendentemente dal tipo di informazioni che desideri proteggere su Samsung Galaxy S20 FE, devi prima registrare l’impronta digitale primaria. Di solito ti verrà chiesto di farlo dopo che il dispositivo è stato acceso per la prima volta, ma se hai saltato questo passaggio, puoi impostare la protezione anche dopo.

  1. Apri le impostazioni del telefono.
  2. Vai alla sezione “Blocco schermo e impronte digitali” (a volte l’elemento che stai cercando si chiama “Biometria e sicurezza”).
  3. Seleziona “Impronte digitali”.
  4. Premi “Aggiungi impronta digitale”.
  5. Segui le istruzioni che appaiono sullo schermo.

Durante il processo di configurazione, sarà necessario inserire una sequenza (password) se è stata precedentemente registrata o crearne una nuova. Questo sarà un mezzo alternativo per sbloccare il dispositivo se l’impronta digitale smette di funzionare. Quindi dovrai mettere il dito sullo scanner di impronte digitali più volte e il tuo telefono sarà completamente protetto.

Tieni presente che Samsung Galaxy S20 FE ti consente di aggiungere più impronte assegnando a ciascuna un nome. Questo viene fatto per la comodità di sbloccare il dispositivo, a seconda di quale dito preme sullo scanner dell’impronta digitale. Questa funzione può essere utilizzata se il dispositivo viene utilizzato non solo da te, ma anche da un’altra persona.


Come impostare un’impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE nelle singole applicazioni

Se il tuo smartphone viene rubato, c’è un alto rischio che il ladro ottenga l’accesso ai dati personali dell’utente, compresi i conti bancari. Questo problema è particolarmente rilevante tra le persone che utilizzano applicazioni bancarie online.

Fortunatamente, quasi tutte queste app ti consentono di proteggere ulteriormente l’accesso ai conti bancari. Devi solo aggiungere un’impronta digitale su Samsung Galaxy S20 FE attraverso le impostazioni, quindi la scansione verrà caricata automaticamente nell’applicazione. Devi solo confermare questo strumento di accesso nelle impostazioni dell’app.

Se l’app non è protetta da un’impronta digitale

Di solito, la protezione delle impronte digitali viene fornita solo per le applicazioni che interagiscono in qualche modo con i dati privati dell’utente. App come la Galleria e i giochi per dispositivi mobili rimangono a rischio. Fortunatamente, lo smartphone Samsung Galaxy S20 FE ti consente di aggiungere forzatamente la protezione per le singole app:

  1. Apri le impostazioni del telefono.
  2. Trova l’opzione “Blocco applicazione” (potrebbe essere chiamato in modo diverso a seconda della versione del firmware).
  3. Seleziona le app su cui vuoi applicare la protezione.
  4. Confermare l’utilizzo dello scanner di impronte digitali nelle impostazioni.

Ora, quando si tenta di avviare anche il programma più innocuo, un utente malintenzionato non ci riuscirà, poiché Samsung Galaxy S20 FE richiederà loro di fornire un’impronta digitale.

Bootloader Android guida completa

Perché le impronte digitali non funzionano su Samsung Galaxy S20 FE?

A volte la protezione avanzata fallisce e l’utente non può sbloccare il proprio Samsung Galaxy S20 FE perché il dispositivo non riconosce l’impronta digitale del proprietario del telefono. Questo può accadere per diversi motivi:

  • la persona mette il dito sbagliato sullo scanner;
  • l’impronta non è stata preconfigurata o le impostazioni sono state ripristinate;
  • l’utente applica un dito bagnato o sporco;
  • lo scanner di impronte digitali è danneggiato o sporco.

Un metodo alternativo di autorizzazione che utilizza una password o una chiave di pattern può aiutarti a uscire da questa situazione. Ma come si fa a far funzionare di nuovo lo scanner?


Per prima cosa devi controllare la pulizia delle tue dita e lo stesso scanner di impronte digitali. Successivamente, è necessario verificare le impronte digitali registrate e crearne una nuova se necessario.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!