Installare recovery TWRP e fare il Root Redmi Note 6 Pro

By | Novembre 16, 2020
Installare recovery TWRP e fare il Root Redmi Note 6 Pro

Xiaomi Redmi Note 6 Pro (nome in codice: tulip) è stato lanciato nel settembre del 2018. Lo smartphone è uscito dalla scatola con Android 8.1 Oreo. Recentemente questo dispositivo ha ricevuto il supporto ufficiale tramite recovery personalizzata TWRP. Quindi, in questa pagina, ti guideremo all’installazione della TWRP Recovery su Redmi Note 6 Pro.

La recovery TWRP è considerata uno dei contributi più importanti della comunità di sviluppatori attivi che Android ha.Questa recovery personalizzata open source è ampiamente utilizzata in tutto il mondo. La recovery TWRP aiuta a installare ROM personalizzate, kernel, mod, root o persino eseguire il backup e il ripristino di qualsiasi ROM.

Se sei qui, probabilmente ti starai chiedendo come installare la TWRP Recovery su Redmi Note 6 Pro. Puoi semplicemente seguire la guida fornita qui. Una volta installata, puoi eseguire il flashing di Super SU o Magisk per eseguire il root del tuo dispositivo molto rapidamente.

Passaggi per installare TWRP Recovery su Redmi Note 6 Pro

Ricorda che questa guida serve per installare TWRP Recovery su Redmi Note 6 Pro, quindi non provare la stessa immagine di ripristino su nessun altro dispositivo. Prima di eseguire il flashing del ripristino, leggere e installare i driver e il software richiesti sul PC.

Ora, prima di andare avanti e installare TWRP Recovery su Xiaomi Redmi Note 9 Pro, facciamo un elenco di prerequisiti necessari per sbloccarlo:

Carica il tuo telefono

Devi assicurarti che il tuo Xiaomi Redmi Note 9 Pro sia carico al 60% prima di installare la recovery TWRP per evitare problemi di loop di avvio durante il processo di sblocco.

Fai un backup completo

Prima di eseguire il root, una delle cose più importanti che devi fare sul tuo telefono è eseguire un backup completo del tuo telefono. Per questo, puoi seguire la guida facendo clic sul collegamento sottostante:


Attiva le Opzioni sviluppatore

Per abilitare l’opzione sviluppatore sul tuo dispositivo, segui i passaggi seguenti:

  • Vai al menu Impostazioni del tuo dispositivo Android.
  • Quindi scorri verso il basso e vai a Informazioni.
  • Ora devi andare su Informazioni sul software >> Altro.
  • Qui tocca il numero di build 7-8 volte fino a visualizzare un messaggio ” Ora sei uno sviluppatore”.

È inoltre necessario abilitare il debug USB e l’opzione di sblocco OEM nel menu Opzioni sviluppatore. E per farlo:

  • Vai su Opzioni sviluppatore e attiva l’opzione Debug USB e l’opzione di sblocco OEM.

Installa gli strumenti ADB e Fastboot

È necessario installare gli ultimi strumenti ADB e Fastboot sul PC. Per questo, puoi seguire il link indicato di seguito:

Sblocca il bootloader

Per installare la TWRP Recovery, devi prima sbloccare il bootloader su Redmi Note 9 Pro.

Prima di iniziare con lo sblocco del bootloader, ti consiglio vivamente di creare un backup della memoria del tuo dispositivo e di tutti i tuoi file memorizzati sul tuo dispositivo. Lo sblocco del bootloader cancellerà tutti i dati sul tuo dispositivo. Inoltre, si consiglia di seguire i passaggi menzionati in questo post con molta attenzione per evitare danni permanenti o il blocco del dispositivo. Se qualcosa va storto, l’autore o Guidesmartphone non sono responsabili.

Scarica i driver USB Xiaomi

Puoi seguire il link sottostante per scaricare i driver USB Xiaomi corretti per il tuo telefono.

Scarica TWRP Recovery

Qui troverai l’ultima e la recovery TWRP per Xiaomi Redmi Note 9 Pro.

Istruzioni per installare TWRP

Segui le istruzioni passo passo menzionate di seguito per installare la TWRP Recovery sul tuo Xiaomi Redmi Note 9 Pro.

  1. Innanzitutto, scarica la recovery TWRP dalla sezione download.
  2. Estrai il contenuto del file zip in una cartella.
  3. Scarica il file zip degli strumenti ADB e Fastboot ed estrai anche i suoi componenti.
  4. Copia e incolla tutti i file estratti dai file zip di TWRP nelle stesse cartelle in cui hai estratto il contenuto degli strumenti ADB e Fastboot.
  5. Collega il tuo Xiaomi Redmi Note 9 Pro al PC utilizzando un cavo USB.
  6. Premendo il pulsante Maiusc sulla tastiera, apri un Powershell o un prompt dei comandi.
  7. Immettere il comando seguente in Powershell o prompt dei comandi:
    adb reboot bootloader
  8. Ora una volta che il telefono si è avviato in modalità Fastboot, eseguire il seguente comando:
    fastboot flash recovery twrp.img
  9. Ora inserisci il comando seguente:
    fastboot reboot
  10. Questo è tutto!

Eseguire il root di Xiaomi Redmi Note 9 Pro utilizzando Magisk

  1. Ora devi installare l’APK di Magisk Manager sul tuo telefono.
  2. Inseriscilo nella memoria interna del tuo dispositivo.
  3. Quindi vai al ripristino premendo contemporaneamente il pulsante Volume su + Accensione.
  4. Assicurati di aver creato un backup del tuo Xiaomi Redmi Note 9 Pro.
  5. In TWRP, seleziona Install, individua Magisk.zip e seleziona il file.
  6. Scorri per installare e vai.
  7. Riavvia il tuo dispositivo.
  8. Ecco fatto!
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!