Ecco come fare con un iPhone che non si spegne

By | Ottobre 23, 2019
iPhone che non si spegne

Se il tuo iPhone non si spegne, la prima cosa che hai pensato è che il tuo iPhone si è rotto e che una volta terminata la carica della batteria, il telefono si spegnerà e non si accenderà più. Per il momento è giusto che ti preoccupi, però non è proprio cosi. Un iPhone bloccato è una situazione rara, ma se ti succede, devi capire cosa sta succedendo in modo da poter sapere come risolvere.


Motivi per cui il tuo iPhone non si spegne

I motivi più probabili per cui il tuo iPhone non si spegne sono:

  • È bloccato a causa di problemi del software.
  • Il pulsante Sospensione / Riattivazione si è bloccato o rotto.
  • Lo schermo è rotto e non risponde ai tocchi. In questo caso, vai direttamente al passaggio 4 qui sotto.

Come riparare un iPhone che non si spegne

Prima di provare uno di questi passaggi, dovresti prima provare a utilizzare il modo standard di spegnere il tuo iPhone (tenendo premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione e quindi facendo scorrere il cursore Spegni). Se stai leggendo questo articolo, probabilmente l’hai già provato e non ha funzionato. In questo caso, prova questi passaggi.

Passaggio 1: cancella le impostazioni e i dati del tuo iPhone

Il primo e più semplice modo per spegnere un iPhone che non si spegne è usare una tecnica chiamata hard reset. Questo è molto simile al modo standard di accendere e spegnere il tuo iPhone, ma è un ripristino più completo del dispositivo e della sua memoria. Non preoccuparti: non perderai alcun dato. Usa un hard reset solo se il tuo iPhone non si riavvia in nessun altro modo.

Per ripristinare il tuo iPhone:

  1. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Sospensione / Riattivazione e il pulsante Home. Se hai un telefono iPhone serie 7, tieni premuto Volume giù e Sospensione / Riattivazione. Il cursore di spegnimento dovrebbe apparire sullo schermo. Continua a tenere premuti entrambi i pulsanti.
  2. Se hai un iPhone 8 o successivo, premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su, quindi premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume giù e infine tieni premuto il pulsante laterale (il pulsante Sospensione / Riattivazione è stato rinominato pulsante laterale in iPhone successivo Modelli).
  3. Lo schermo diventerà nero.
  4. Tenendo premuto finché il logo Apple non viene visualizzato sullo schermo. Rilascia i pulsanti e l’iPhone si riavvierà normalmente. Al termine del riavvio del telefono, tutto dovrebbe funzionare di nuovo correttamente.

Passaggio 2: abilita AssistiveTouch e disattiva iPhone tramite software

Questo è un trucco super cool che è molto utile se il pulsante Home fisico di iPhone è rotto e non può essere utilizzato per ripristinare il telefono. In tale situazione, è necessario farlo tramite software.

AssistiveTouch è una funzione integrata nell’iPhone che mette una versione software del pulsante Home sullo schermo. È progettato per le persone con condizioni fisiche che rendono difficile la pressione del pulsante, ma molte persone senza tali condizioni lo usano per le fantastiche funzioni che offre. Inizia abilitando AssistiveTouch:

  1. Tocca Impostazioni > Generale > Accessibilità.
  2. Nella sezione Interazione, tocca AssistiveTouch.
  3. Nella schermata AssistiveTouch, spostare l’interruttore su on / green e una nuova icona apparirà sullo schermo. Questo è il tuo nuovo pulsante Home basato su software.

Con questo nuovo pulsante Home abilitato, segui questi passaggi per spegnere il tuo iPhone:

  1. Tocca il pulsante Home del software.
  2. Tocca Dispositivo.
  3. Tocca e tieni premuto Blocco schermo fino a quando non viene visualizzato il cursore Spegni.
  4. Sposta il cursore da sinistra a destra per spegnere il tuo iPhone.

Passaggio 3: Ripristina iPhone dal backup

Se un hard reset e AssistiveTouch non hanno risolto il problema, probabilmente il problema ha a che fare con il software del telefono, non con l’hardware.

È difficile per la persona media capire se si tratta di un problema con iOS o un’app che hai installato, quindi la soluzione migliore è ripristinare il tuo iPhone dal backup. In questo modo tutti i dati e le impostazioni vengono prelevati dal telefono, vengono eliminate e reinstallate per ricominciare da capo. Non risolverà tutti i problemi, ma ne risolverà qualcuno. Ecco cosa devi fare:

  1. Collega il tuo iPhone al computer con cui lo sincronizzi normalmente.
  2. Apri iTunes sul tuo computer se non si apre da solo.
  3. Fai clic sull’icona dell’iPhone nell’angolo in alto a sinistra, sotto i controlli di riproduzione (se non sei già nella sezione di gestione dell’iPhone).
  4. Nella sezione Backup, fai clic su Esegui backup ora. Ciò sincronizzerà il tuo iPhone con il computer e creerà un backup dei tuoi dati.
  5. Al termine, fai clic su Ripristina backup.
  6. Seguire le istruzioni visualizzate per selezionare il backup appena creato nel passaggio 4.
  7. Segui i passaggi sullo schermo e, dopo alcuni minuti, il tuo iPhone dovrebbe avviarsi come di consueto.
  8. Scollegalo da iTunes e dovresti essere a posto.

Cosa fare se il tuo iPhone di Apple non si ripristina, non è possibile ripristinare iPhone

Passaggio 4: visita un centro Apple per assistenza

Se nessuno di questi passaggi ha risolto il tuo problema e il tuo iPhone non si spegne, il problema potrebbe essere più grande o molto più complicato di quello che puoi risolvere a casa. È tempo di coinvolgere gli esperti: Apple.

È possibile ottenere supporto telefonico da Apple (verranno applicati costi se il telefono non è più in garanzia). Controlla qui l’elenco dei numeri di telefono dell’assistenza Apple.

Puoi anche andare su un Apple Store per un aiuto faccia a faccia. Se lo preferisci, puoi fissare un appuntamento con Apple Genius Bar in anticipo. C’è molta richiesta di supporto tecnico negli Apple Store e senza un appuntamento, probabilmente aspetterai molto tempo per parlare con qualcuno.

iPhone non si accende o non si carica [Risolto]

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.