iPhone SE 2020 vs. iPhone 11: quale scegliere?

By | Aprile 16, 2020
iPhone SE 2020 vs. iPhone 11: quale scegliere?

iPhone SE 2020 vs. iPhone 11: quale scegliere? Il nuovo iPhone SE 2020 è stato annunciato questa notte, l’abbiamo messo faccia a faccia con lo smartphone Apple più venduto, l’iPhone 11, per vedere se giustifica i 320 euro che li separano.


Fino a poco tempo fa, l’iPhone XR era lo smartphone più venduto al mondo, secondo i dati forniti da Apple. Oggi è l’iPhone 11 che occupa questo posto. Ma l’arrivo dell’iPhone SE 2020, di cui abbiamo pubblicato tutti i dettagli questa mattina, potrebbe cambiare la situazione grazie a un prezzo più aggressivo. Li abbiamo confrontati in modo molto dettagliato.

iPhone SE 2020 vs. iPhone 11?

Il nuovo iPhone SE 2020 prende in prestito alcuni componenti dall’iPhone 11. Abbiamo parlato molto del SoC Bionic A13 che lo rende più potente di circa il 40% rispetto all’iPhone 8 che sostituisce nella gamma. Non è l’unica parte dell’iPhone 11 che eredita. Ha la stessa capacità di archiviazione (64, 128 e 256 GB) e la stessa connettività 4G, WiFi, NFC e Bluetooth del fratello maggiore. È possibile aggiungere la ricarica wireless a questo elenco. Le somiglianze, tuttavia, si fermano qui.

iPhone SE 2020iPhone 11
Prezzo base489 euro809 euro
processoreA13 BionicA13 Bionic
schermo4,7 pollici IPS (1334 x 750 pixel)IPS da 6,1 pollici (1792 x 828 pixel)
memoria64 GB, 128 GB, 256 GB64 GB, 128 GB, 256 GB
sbloccoTouch IDFace ID
fotocamere
posteriori
12 Mp (ƒ / 1.8)Doppio sensore 12 Mp (ƒ / 1,8) + ultra grandangolo 12 Mp (ƒ / 2,4)
fotocamera frontale7 MP12 Mp TrueDepth (ƒ / 2.2)
zoom5x digitale2x ottico, 5x digitale
autonomianon testato11:20
materialeAlluminio + vetroAlluminio anodizzato + vetro
coloriNero, bianco, rosso (prodotto)Nero, bianco, rosso (prodotto), giallo, verde, viola
peso148 gr194 gr
dimensioni138,4 x 67,3 x 7,3 mm150,9 x 75,7 x 8,3 mm

In effetti, l’iPhone SE 2020 non è un iPhone 11 scontato, sono 2 modelli diversi destinati a un pubblico diverso. Basta vedere cosa li separa. Il più ovvio ovviamente è la dimensione dello schermo. Il fratellino ha infatti, come l’iPhone 8 prima di lui, uno schermo LCD da 4,7 pollici mentre il fratello maggiore è dotato di uno schermo LCD da 6,1 pollici. Inoltre, al fine di mantenere un costo di produzione inferiore, l’iPhone SE ignora il riconoscimento facciale Face ID e si accontenta del sensore di impronte digitali Touch ID per sbloccare lo smartphone. È quindi uno smartphone ideale per chi cerca un dispositivo che si mette facilmente in tasca anche se significa perdere tecnologie più moderne ma non essenziali.


iPhone SE 2020 vs. iPhone 11: tutte le differenze

L’iPhone SE 2020 è un nuovo smartphone, più vicino per molti aspetti all’iPhone 8 che sostituisce, rispetto all’iPhone 11. Pertanto, è realizzato in vetro standard e alluminio, a differenza del iPhone 11 in alluminio anodizzato e iPhone 11 Pro e Pro Max in acciaio inossidabile. Quindi riprende l’aspetto e i materiali del suo predecessore, nonché le sue dimensioni di 138,4 x 67,3 x 7,3 mm. È resistente all’acqua e alla polvere con un livello di protezione IP67. A differenza della protezione IP68 di iPhone 11, può supportare solo 1 metro di immersione. Infine, SE sarà disponibile solo in nero, bianco e rosso mentre l’iPhone 11 è disponibile in 6 colori.

Display

La differenza principale, come abbiamo già detto, è lo schermo. Il SE 2020 è soddisfatto di uno schermo IPS di 4,7 pollici con una risoluzione di 1334 x 750 pixel senza tacca mentre il suo fratello maggiore ha uno schermo IPS di 6,1 pollici in 1792 x 828 pixel con tacca. Ciò significa che lo schermo occupa solo il 65% del pannello frontale, molto meno dell’80% di iPhone 11.

Introdotto dall’iPhone X, il riconoscimento facciale Face ID ha sostituito il Touch ID sui dispositivi di fascia alta del marchio. L’iPhone SE è più economico, e può essere sbloccato tramite un lettore di impronte digitali posizionato nel pulsante “Home”, come l’iPhone 8.

Reparto fotografico

A differenza di iPhone 11, SE ha solo un sensore fotografico. Questo è il sensore presente sull’iPhone XR, ovvero un grandangolo da 12 megapixel con apertura f / 1.8 . Non sarà quindi versatile come il suo fratello maggiore, che è dotato di due sensori da 12 megapixel, incluso un ultra grandangolo di f / 2.4 che si è guadagnato un’ottima reputazione su iPhone 11. Tuttavia, grazie alla presenza del processore Aic Bionic, beneficia delle stesse funzioni di miglioramento dello scatto: riduzione dello sfarfallio, bilanciamento automatico del bianco, messa a fuoco in condizioni di scarsa illuminazione, ecc. Nota in particolare Smart HDR capace di fare miracoli per scatti molto contrastanti. La fotocamera frontale non supporta la tecnologia TrueDepth, che vieta l’utilizzo di Face ID, ma anche Animoji.

L’autonomia

Mentre l’iPhone 11, in particolare grazie alle sue dimensioni più grandi, ha una batteria da 3110 mAh, l’iPhone SE ha una capacità inferiore. Apple afferma, tuttavia, che l’autonomia è paragonabile a quella dell’iPhone 8, consentendone l’utilizzo per un’intera giornata .

Il prezzo

L’ultima differenza e non meno importante è il prezzo. Infatti, l’iPhone SE sarà disponibile per 489 euro. Costa 320 euro in meno rispetto all’iPhone 11 venduto 809 euro. Ci vorranno 539 euro per la versione da 128 GB e 659 euro per la versione da 256 GB. Non c’è da scegliere il migliore, ma da quando si ha intenzione di spendere e se vi servono tutte le funzionalità di iPhone 11.

[wpmc-amazon search=”iphone se 2020″ template=”107237″ count=”1″ ]

[wpmc-amazon search=”iphone 11″ template=”107237″ count=”1″ ]

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.