La fotocamera su Android non funziona, 7 soluzioni

By | Marzo 30, 2022
fotocamera non funziona su Android

Quando utilizzi per la prima volta il tuo dispositivo Android, tutto funziona perfettamente. È veloce come la luce e con un solo tocco puoi accedere a qualsiasi cosa. Ma, col tempo, cose come la fotocamera possono iniziare ad avere problemi. Il motivo per cui la fotocamera su Android non funziona può variare. Se hai lasciato cadere il dispositivo, c’è una buona possibilità di danni all’hardware e devi portarlo ad aggiustare. Se il telefono non ti è caduto e non ha subito botte pesanti, potresti risolvere i problemi con la fotocamera del telefono Android tramite le soluzioni in questo articolo. Di solito quando la fotocamera Android si blocca o non funziona è colpa di un conflitto tra due app che utilizzano la fotocamera allo stesso momento, prova a disinstallare l’app di terze parti scaricata e vedi se la fotocamera funziona prima di passare all’articolo.


Prima di pensare che la fotocamera non funziona su Android …

Leggi anche: Come funziona una fotocamera?

Iniziamo con il suggerimento più semplice per la risoluzione dei problemi. Nella maggior parte dei casi, un semplice riavvio è tutto ciò che serve per risolvere i problemi con la fotocamera. Quindi premi a lungo il pulsante di accensione e seleziona Riavvia dal menu che appare. Una volta avviato il dispositivo, controlla se il problema con la fotocamera è stato risolto o no. Se il riavvio non funziona, svuota la cache e i dati dell’app fotocamera da Impostazioni > Applicazioni > Gestione applicazioni > App Fotocamera. Quindi tocca Forza arresto e vai al menu Archiviazione, dove selezioni Cancella dati e Cancella cache.

1. Verifica le autorizzazioni della fotocamera

Successivamente, verifica che all’app in questione sia stata concessa l’autorizzazione ad accedere alla fotocamera del tuo dispositivo. Se non è stata autorizzata a utilizzare la fotocamera del tuo smartphone, la fotocamera su Android non funziona. Sulla stessa linea, dovresti anche controllare che all’app di sistema che gestisce la fotocamera siano state concesse le autorizzazioni necessarie. Per cominciare, vai al menu Impostazioni sul tuo dispositivo. Quindi vai su App > Vedi tutte le app e seleziona l’app desiderata dall’elenco. Successivamente, vai alla sezione Autorizzazione e assicurati che la fotocamera si trovi nella categoria Consentita. Se si trova in Non consentito, tocca Fotocamera e seleziona Chiedi ogni volta o Consenti solo durante l’utilizzo dell’app.

Quindi torna a Vedi tutte le app e questa volta vai all’app del sistema Fotocamera. Ora vai alla sezione Autorizzazione e assicurati che la fotocamera sia nella sezione Consentita. In caso contrario, seleziona Chiedi ogni volta o Consenti solo durante l’utilizzo dell’app. Se l’autorizzazione della fotocamera è già abilitata, puoi anche provare a attivarla/disattivarla. In altre parole, inizia modificando l’autorizzazione da consentito a non consentito, quindi torna indietro per consentire. Questo gli darà una nuova istanza e potrebbe risolvere il problema con l’app fotocamera Android che non funziona.

2. Verifica le impostazioni in-app

Se all’app è stata concessa l’autorizzazione richiesta ma anche in questo caso non è in grado di accedere alla fotocamera, è possibile che l’accesso alla fotocamera sia stato disabilitato dall’app stessa. Quindi avvia l’app, vai al suo menu Impostazioni e controlla che l’interruttore fotocamera/video sia abilitato. In caso contrario, abilitala immediatamente e quindi verifica hai risolto il problema quando la fotocamera non funziona.

Leggi anche: Come risolvere il problema della fotocamera nera su iPhone

3. Forza l’arresto dell’app Fotocamera

In alcuni casi, i servizi in background di un’app potrebbero non farla funzionare come previsto. In questo caso, dovresti prendere in considerazione l’interruzione forzata dell’app e farla ricominciare da zero. Questo dovrebbe essere fatto sia con l’app della fotocamera di sistema che nell’app di terze parti che intendi utilizzare con la fotocamera. Vai su Impostazioni> App> Vedi tutte le app e seleziona Fotocamera dall’elenco. Quindi tocca Forza arresto seguito da OK nella finestra di dialogo di conferma. Allo stesso modo, fai lo stesso per l’app di terze parti che non è in grado di utilizzare la fotocamera. Ora verifica se il problema con la fotocamera che non funziona su Android è stato risolto o meno.


4. Prova ad utilizzare la fotocamera in modalità provvisoria

Nel caso in cui il problema rimanga irrisolto dopo aver provato i passaggi precedenti, è ora di provare la quarta opzione. Cn questo metodo, avvieremo il telefono in modalità provvisoria e vedremo se il problema persiste. La logica alla base di ciò è verificare se il problema è causato da un’app di terze parti malevola. Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo e tocca l’icona di alimentazione  Tocca e tieni premuta l’opzione Spegnimento finché non diventa l’icona della modalità provvisoria  Tocca Modalità provvisoria e attendi il riavvio. Una volta terminato il riavvio, noterai che c’è del testo nell’angolo in basso a sinistra che dice Modalità provvisoria. Ora avvia la fotocamera e verifica se l’errore si presenta ancora. In caso contrario, significa che il problema è causato da un’app malevola o che non funziona come previsto. Controlla se hai installato nuove app di recente e rimuovile.

5. Cancellare la partizione della cache

Spegni il telefono. Tieni premuto il tasto Volume su e il pulsante Bixby/Accensione finché non viene visualizzato il logo Android. Vengono visualizzate le opzioni di ripristino di Android. Usa il tasto Volume giù per evidenziare un’opzione chiamata “Cancella partizione cache”. Fare clic sul pulsante Bixby/Accensione per selezionare. Premi il tasto Volume giù per evidenziare Sì, quindi premi il tasto Bixby/Accensione per selezionare. Attendi il completamento del processo. Seleziona “Riavvia il sistema ora” utilizzando il pulsante di accensione. Attendi il riavvio del telefono e verifica se il problema è stato risolto.

Se la fotocamera su Android ancora non funziona fai il Ripristino di fabbrica

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica comporta il ripristino del dispositivo al software predefinito, che rimuoverà tutti i dati e i file, quindi assicurati di aver eseguito il backup prima di provare. Spegnere il dispositivo. Tieni premuti il ​​pulsante di aumento del volume, il pulsante Bixby e il pulsante di accensione. Quando viene visualizzata la schermata con il messaggio Nessun comando, tocca lo schermo. Usa i tasti del volume per evidenziare cancella dati/ripristino di fabbrica e usa il pulsante di accensione per selezionarlo. Seleziona Sì per confermare.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!