Le 6 migliori app per risparmiare batteria Android e suggerimenti

By | Ottobre 26, 2019
migliori app per risparmiare batteria Android

Il tuo telefono esaurisce rapidamente la batteria? O forse sei un utente che utilizza app pesanti in termini di utilizzo hardware e vorresti sapere quali altre opzioni esistono per risparmiare batteria Android? Ecco alcune fantastiche app per risparmiare batteria per telefoni Android di sviluppatori di terze parti.


Gestione ricca di funzionalità della batteria: Battery Doctor

Cosa ci piace

  • Interfaccia intuitiva.
  • Ottimizza la durata della batteria in base al tipo di app.
  • Attiva / disattiva le singole impostazioni.
  • Supporto multilingue.

Cosa non ci piace

  • Non leggero rispetto ad altre app di risparmio batteria.
  • Le animazioni possono essere molto lente.
  • Richiede molte autorizzazioni di sistema.

Questa app per il risparmio della batteria Android ricca di funzionalità di Cheetah Mobile, è gratuita e ha strumenti come il monitoraggio della batteria, il risparmio energetico e i profili di risparmio energetico che possono essere definiti e programmati automaticamente.

Ti consente di controllare rapidamente lo stato del livello della batteria mentre rintracci le app e i processi che la consumano rapidamente. Puoi anche attivare o disattivare le impostazioni dell’app che si accumulano sulla batteria come luminosità, Wi-Fi, Bluetooth, dati mobili e GPS e monitorare lo stato della batteria in base al tipo di app.

È un’app multilingue con supporto per più di 28 lingue, inoltre è ottima per ottimizzare la carica della batteria con un semplice tocco.

Come ricaricare i dispositivi Android più velocemente e migliorare le performances della batteria

Usa meno energia: Greenify

Cosa ci piace

  • Disponibile per Android e iOS.
  • Non salva le informazioni personali.
  • Mostra le risorse del telefono (CPU / RAM).
  • Gestisci le impostazioni in base all’app.

Cosa non ci piace

  • Non supporta le app di sistema in versione gratuita.
  • I controlli all’inizio possono essere difficili.
  • Non è sempre chiaro quali app necessitino di ibernazione.

Questa app gratuita mette quelle fastidiose app che consumano la batteria in stato di ibernazione, quindi non possono accedere a risorse, larghezza di banda o eseguire processi in background. Ma questo non significa che non puoi usare l’app.

Con Greenify, puoi eseguire le tue app normalmente quando le chiami e chiudere tutte le app che consumano batteria – ad eccezione di app importanti come la sveglia, e-mail o messenger o altre che forniscono notifiche importanti – a meno che tu non voglia.

Gestisci i consumi e elimina le attività: Avast Battery Saver

Cosa ci piace

  • Facile da usare e preciso.
  • Interfaccia intuitiva.
  • Funziona con le impostazioni del telefono per ottimizzare in base alle necessità e al backup della batteria.
  • I profili sono ottimizzati per la batteria e basati su tempo, posizione e durata della batteria.
  • Lo strumento di consumo delle app rileva le app di autonomia della batteria e le disattiva permanentemente.

Cosa non ci piace

  • La versione gratuita ha annunci.
  • Richiede un sacco di autorizzazioni di sistema.
  • Alcune funzioni sono bloccate per la versione a pagamento.

Questa app ricca di funzionalità ha un task killer, cinque profili di consumo energetico che puoi configurare per lavoro, casa, emergenza, notte e modalità smart. Ha anche un visualizzatore di app e notifiche nel profilo.

Altre caratteristiche includono un unico interruttore principale per l’accensione o lo spegnimento dell’app per risparmiare la batteria, la tecnologia intelligente che calcola e può mostrare la durata residua della batteria, mentre ti chiede di agire su di essa. 

Monitoraggio avanzato della batteria e dell’alimentazione: GSam Battery Monitor

Cosa ci piace

  • Il risparmio della batteria si basa sull’app in modo da poter vedere quale app scarica velocemente la batteria in tempo reale.
  • I grafici aiutano a visualizzare l’uso della batteria.
  • Fornisce tonnellate di informazioni.

Cosa non ci piace

  • La versione gratuita non ha la modalità ottimizzata.
  • L’interfaccia non è intuitiva.
  • Monitora solo le app. Non le controlla.

Questa app gratuita per risparmiare la batteria Android fornisce dettagli più precisi sull’uso della batteria, fornendo allo stesso tempo gli strumenti necessari per identificare le app che scaricano la batteria batteria in un attimo.

Lo strumento App Sucker mostra l’utilizzo della batteria basato sull’app, mentre rivela le statistiche sull’utilizzo della CPU e i wakelock. L’app consente inoltre di specificare gli intervalli di tempo, visualizzare le statistiche di utilizzo e cercare le stime dei tempi per lo stato della batteria in base all’utilizzo attuale e passato.

Prenditi cura della batteria del tuo telefono: AccuBattery

Cosa ci piace

  • È completa.
  • Informazioni sul risparmio della batteria in-app e sullo stato della batteria.
  • Fornisce importanti statistiche sull’utilizzo come tempo di attivazione, CPU e durata della batteria.
  • Ottima interfaccia

Cosa non ci piace

  • La versione gratuita ha annunci irritanti.
  • I controlli potrebbero essere fonte di confusione per iniziare.
  • Alcune funzioni sono bloccate dietro la versione pro.

Questa app offre versioni PRO gratuite e a pagamento. La versione gratuita può monitorare la salute della batteria, prolungandone la durata con l’allarme di carica e le funzioni di usura della batteria. Lo strumento Accu-check della batteria misura la capacità della batteria in tempo reale e visualizza sia il tempo di ricarica che il tempo di utilizzo rimanente.

D’altra parte, la versione PRO, rimuove gli annunci che invece vedi con l’opzione gratuita, ma fornisce anche statistiche dettagliate sull’utilizzo della batteria e della CPU in tempo reale e altri temi. I suoi strumenti intelligenti ti consentono di sapere quando hai raggiunto il livello ottimale di ricarica della batteria, che l’app suggerisce dovrebbe essere all’80%, prima di scollegare dalla presa a muro o dalla porta di ricarica.

Controlla il modo in cui il telefono utilizza l’alimentazione: Risparmio batteria 2019

Cosa ci piace

  • È gratuito e preciso.
  • Facile controllo delle app che consumano energia.
  • Monitora e ti consente di spegnere i dispositivi che consumano batteria.
  • Varietà di modalità di risparmio energetico.

Cosa non ci piace

  • Contiene annunci a pagina intera.
  • Non è sempre chiaro cosa stia facendo.
  • Le animazioni possono essere lente su alcuni dispositivi.

Questa app per risparmiare la batteria su un telefono Android combina varie funzioni e impostazioni di sistema che aiutano a risparmiare la batteria, fornendo al contempo profili per prolungare la durata della batteria. La sua schermata principale mostra lo stato della batteria, un interruttore della modalità di risparmio energetico e attiva / disattiva impostazioni diverse, statistiche della batteria e tempi di funzionamento.

Inoltre, ha una modalità di sospensione e personalizzata, che disattiva le radio del dispositivo e consente di configurare le impostazioni sul proprio profilo di consumo energetico. Puoi anche creare modalità di risparmio energetico programmate per orari specifici del giorno o della notte, come sveglia, lavoro, sonno e altri importanti orari della tua pianificazione.

Suggerimenti rapidi fai-da-te per aumentare la durata della batteria

  1. Disinstalla le app non necessarie o quelle che non usi
  2. Impostazioni di luminosità dello schermo inferiori
  3. Usa la connettività Wi-Fi perché il cellulare scarica la batteria più velocemente
  4. Disattiva Bluetooth, GPS o Wi-Fi quando non in uso
  5. Disattiva le vibrazioni perché riesce a migliorare la durata della batteria
  6. Usa sfondi fissi poiché gli sfondi animati consumano la batteria
  7. Aggiorna le tue app in quanto consumano meno energia della batteria rispetto alle versioni precedenti e lo fanno manualmente, non automaticamente
  8. Utilizzare la batteria del marchio consigliata
  9. Non giocare se non sei accanto a un caricabatterie

Come calibrare la batteria di qualsiasi telefono Android

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.