Le 7 migliori app per Smart tv

By | Dicembre 2, 2019
Le 7 migliori app per Smart tv

Oggi in quasi tutte le case, le vecchie televisioni sono state sostituite dalle moderne tv al plasma, e più di recente anche dalle Smart TV. La loro tecnologia innovativa nel software, permette all’utente di utilizzare questi dispositivi non solo come televisori, ma anche come strumenti attraverso cui visualizzare contenuti presenti sul web, senza l’uso di PC o di apparecchiature esterne.


Ormai si tratta di apparecchi sempre più diffusi. In commercio si trovano svariati modelli, attraverso cui i rispettivi produttori fanno sì che l’utente possa avere accesso ad una moltitudine di funzionalità, sfruttando il valore di applicazioni installate o da scaricare.

Tali dispositivi, in particolare quelli più moderni, permettono dunque agli utenti di visualizzare contenuti senza utilizzare decoder, TV box, cavi e così via.

Piccola premessa, tutti i dispositivi riceventi, dovranno essere abilitati al nuovo standard di trasmissione, il DVB-T2 ed in caso negativo sarete impossibilitati a fruire dei contenuti video (puoi approfondire l’argomento su cassesenzafili.com).

Tornando a noi, appare dunque evidente che, al fine di rendere la prestazione della Smart TV più efficiente, trattandosi di un dispositivo che funziona come un PC o uno smartphone, occorre scegliere le giuste applicazioni.

In questo modo potremo sfruttare al massimo dei gradi la valenza della TV, stando comodamente seduti sul divano.

La applicazioni disponibili per Smart TV

Fatto questo piccolo preambolo a riguardo, cerchiamo di capire quali sono i migliori servizi multimediali da riprodurre su Smart TV attraverso le applicazioni presenti sugli store.

L’utilizzo della Smart TV per l’accesso ad internet diventa molto conveniente in particolare se si intende guardare un film o l’episodio di una serie TV quando sui canali in chiaro non trasmettono alcun programma interessante.

  • YouTube

La moderna e famosissima piattaforma di condivisione video spesso è molto utile per coloro che decidono di vedere un film. L’applicazione si può scaricare gratuitamente, e consente così di avere accesso a milioni di contenuti multimediali, clip video, video tutorial, da guardare seduti o sdraiati a letto dopo una giornata di lavoro.

  • Netflix

Ormai non c’è concorrente che regga: Netflix è la piattaforma regina dello streaming grazie ai suoi contenuti di film e serie TV che deliziano i cineasti. Sui market dei dispositivi, incluso quello della TV smart, si può effettuare il download gratuito della applicazione di riferimento. Ricordiamo che trattasi di una piattaforma a pagamento, per cui occorre sottoscrivere un abbonamento mensile (dopo la prova gratuita di 30 giorni) per avere accesso al suo catalogo.

  • Spotify

Di questa piattaforma invece possiamo dire che è tra le prime al mondo per il servizio musicale offerto ai suoi utenti. Il catalogo contiene milioni di canzoni, appartenenti ad ogni genere possibile. Il servizio è sia gratuito (fruito con l’inserimento di annunci pubblicitari durante l’ascolto) sia a pagamento.

  • Rai Play

L’applicazione della Rai permette di rivedere l’episodio di una serie, di rivedere un film od un programma se non abbiamo fatto in tempo a guardarlo live. Si tratta di una piattaforma completamente gratuita.

  • Now TV

È un’applicazione molto conveniente da avere su un televisore in quanto propone tutti i contenuti on-demand offerti da Sky con la sua piattaforma dedicata allo streaming online. L’utilizzo è gratuito per 30 giorni, dopodiché si può sottoscrivere un abbonamento, tipo Netflix.

  • Premium Play

il servizio di streaming on-demand viene proposto da Mediaset, con le serie TV, i film vari e le partite in streaming (senza il bisogno di una smart card apposita). Per poterlo utilizzarebisogna sottoscrivere l’abbonamento a Mediaset Premium.

  • Amazon Prime Video

Amazon Prime Video è un servizio di ultima generazione. Contrariamente a ciò che pensano gli altri si tratta di una piattaforma molto convenientein termini di streaming online. Anche in questo caso si può avere accesso ad una vasta gamma di film e serie TV, spesso pure in esclusiva, visibili in streaming sulla propria TV connessa ad internet. Amazon Prime Video non si paga per coloro che hanno già sottoscritto l’abbonamento Amazon Prime (che di solito prevede un canone annuale).

Abbiamo elencato per sommi capi quelli che possono essere i contenuti ideali da installare sulla propria Smart TV, per utilizzare le sue potenzialità quando è connessa ad internet. Può capitare spesso che nei market di riferimento non si trovi una di questa applicazioni, ma non è un problema. Le case produttrici stanno cercando di mettersi al passo con la tecnologia proponendo sugli store un’ampia gamma di app da installare.

Applicazioni di stampo differente

Quelle appena indicate rappresentano le classiche applicazioni che possono sostituire il servizio televisivo attraverso video di film e serie TV caricati in streaming. Tuttavia ci sono tanti altri software che dovrebbero essere installati per utilizzare la propria Smart come fosse un grande Smartphone o PC.

Potrebbe essere dunque una bella esperienza quella di installare le app di messaggistica o di social network come Facebook, Twitter, Messenger, Skype e così via.

Molto utile potrebbe essere un’applicazione meteo, o una di news come Gazzetta dello Sport, Rai News, SkyNews24. Infine sarebbe divertente installare alcuni semplici giochi.

In questo modo abbiamo dato un input sull’efficienza e sull’utilizzo di un televisore Smart, ma adesso tocca a voi ottimizzare al meglio la sua funzione.

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.