Le migliori alternative a Whatsapp

By | Settembre 16, 2020
Le migliori alternative a Whatsapp

Esistono molte alternative a WhatsApp, e se vuoi conoscerne e provarne alcune, oggi vedremo le migliori app simili a Whatsapp e le analizzeremo, così potrai decidere se dare una possibilità ad una di esse.

È vero che molte di queste app tipo Whatsapp non hanno ancora un numero di utenti significativo, ma con un po’ di tempo alcune app che menzioneremo in questo articolo faranno concorrenza al telefono bianco su sfondo verde dell’azienda Zuckelberg.

Oggi, se hai intenzione di inviare un messaggio tramite il tuo smartphone, lo invii sicuramente tramite WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più scaricata.

Ma non è l’unica opzione che abbiamo, anche perché poi non è l’applicazione che funziona meglio, né quella che ti offre più opzioni, e soprattutto non è la più sicura, sebbene stia migliorando sotto diversi aspetti. Qui sotto trovi un vasto elenco di app come Whatsapp e la cosa migliore che sono tutte gratuite.

Le migliori alternative a Whatsapp

Le migliori alternative a Whatsapp

Le migliori app chat alternative a Whatsapp

1. Telegram

L’alternativa a Whatsapp, la vera app concorrente è Telegram, il numero di utenti sta crescendo a passi da gigante. Con gli ultimi fallimenti dell’applicazione della famiglia Facebook, ne ha beneficiato, poiché gli scettici e le persone che non la conoscevano ancora gli hanno offerto un’opportunità.

Abbiamo già parlato dell’applicazione simile a Whatsapp Telegram in diverse occasioni, e i suoi continui aggiornamenti e miglioramenti la rendono un’opzione molto seria da tenere in considerazione. 

Con questa applicazione possiamo eseguire, tra le altre opzioni, chat segrete che vengono crittografate in modo tale che solo i membri della stessa possano accedervi, è possibile eliminare definitivamente i messaggi e programmare la loro cancellazione. 

Scambia file senza preoccuparti delle loro dimensioni, le immagini scattate con la tua fotocamera sono di migliore qualità.

Un’altra delle sue caratteristiche eccezionali è che puoi usarlo senza dare il tuo numero di telefono all’altra persona, cioè con il nome utente o il nick che usi possono contattarti, senza che loro conoscano il tuo numero. Puoi creare chat, gruppi di trasmissione, canali di informazione con un massimo di duecentomila membri.

Se vuoi puoi creare o utilizzare bot già creati per gestire questi gruppi, con loro puoi informare, dare istruzioni, o eseguire una serie di atti per il corretto funzionamento di quelle chat, se gli dai una possibilità e lo usi un po’ vedrai che ha una moltitudine di opzioni per il tuo divertimento, anche per il lavoro può funzionare molto bene.

Recentemente sono state disponibili anche le videochiamate di Telegram e sono anch’esse di buona qualità. A proposito, anche se la sua versione Web non è la migliore che puoi trovare, dovresti sapere che puoi accedere alle tue conversazioni dal tuo computer.

2. Messenger

Adesso parliamo della chat simile a Whatsapp creata dalla mano di Facebook, affermatasi da tempo nella grande applicazione del social network per eccellenza, ma con il passare del tempo è migliorata molto e ci offre molte alternative nel suo utilizzo.

Possiamo godere di filtri divertenti per cambiare il nostro viso, sfondi, ecc. oltre a poter chattare con persone con la possibilità di fornire il nostro numero di telefono, come nel caso del precedente. A nostra disposizione abbiamo una modalità oscura, saluti istantanei e l’opzione per invitare altri utenti a utilizzare Messenger.

Come curiosità ci sono una serie di mini giochi con i quali possiamo giocare ad alcuni giochi con altri utenti, e divertirci divertendoci e sfidandoli. Goditi anche la possibilità di videochiamate, con un massimo di cinquanta persone e senza limiti di tempo.

Il suo utilizzo indipendente da Facebbok è un punto in più, ma appartenendo alla famiglia di questo conoscerai già i suoi svantaggi di sicurezza e la protezione dei dati che comporta, anche se è un’opzione gratuita e facile da usare. Non dimenticare che puoi usarlo dal tuo computer in qualsiasi momento, allo stesso modo del tuo cellulare.

3. Wechat

L’app simile a Whatsapp di origine cinese e la più popolare in quel paese, ha caratteristiche molto peculiari come la possibilità di integrare storie, come su Instagram che durano fino a 24 ore, sono come lo stato di WhatsApp ma con un tocco diverso.

Puoi anche creare chat room con un massimo di 500 membri e una serie di mini giochi per passare il tempo. L’opzione più notevole di questa applicazione di messaggistica è che ha integrato i pagamenti tra utenti, qualcosa di molto utile se vogliamo pagare regali, cene o prenotazioni di qualche tipo tra più utenti.

Forse lo svantaggio più grande è che pesa molto e può occupare molto spazio sui nostri smartphone, e ultimamente ci sono state delle lamentele per alcune cancellazioni di account. Personalmente la uso e non ho riscontrato nessun tipo di problema.

Ha una versione web e la possibilità di creare codici QR da inviare alle persone che vuoi invitare per una conversazione diretta e semplice.

4. Signal – Messaggero Privato

Ti ricordi di Edward Snowden? È stato lui a far trapelare le pratiche di spionaggio dell’Agenzia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti e ha raccomandato questa applicazione di messaggistica come una delle più sicure nell’attuale scena di Internet.

Signal è una delle applicazioni simili a Whatsapp più sicura perché utilizza un protocollo open source avanzato con crittografia end-to-end per mantenere private le tue chat. Con questa applicazione non devi configurare la privacy poiché è il segno distintivo e la caratteristica principale di Signal.

È molto simile a WhatsApp, anche se con un’interfaccia diversa, e in termini di sicurezza è equivalente a Telegram , insomma hai in un’applicazione la semplicità di una e la sicurezza di un’altra. Tuttavia, il suo problema più grande è che non molte persone lo apprezzano regolarmente.

Anche così ha un’immagine e un suono molto chiari e con una grande qualità , è veloce e anche se hai poca copertura, i messaggi di solito arrivano facilmente, puoi persino configurare l’eliminazione automatica dei messaggi nel momento in cui lo programmi, qualcosa che aiuta la privacy del contenuto delle tue chat.

4. Confide – App alternative a Whatsapp

Questo è il miglior programma simile a Whatsapp se la privacy è la tua più grande preoccupazione con questa applicazione, hai risolto, poiché nessuno sarà in grado di vedere i messaggi sullo schermo se non fai clic sulla barra grigia che viene visualizzata sullo schermo. 

Cioè, se ricevi un messaggio vedrai una barra grigia e non lettere o il messaggio dell’altra persona, devi fare clic sullo schermo e su quella barra per poter leggere il messaggio.

Con questa eviterai sguardi curiosi sullo schermo e i  messaggi scompariranno per sempre una volta letti, quindi assicurati di leggerli subito. Questo grazie alla crittografia end-to-end che ospita, la cosa migliore di questa applicazione è che dati e messaggi vengono automaticamente cancellati quando vengono letti e non saranno in grado di accedervi grazie alla crittografia end-to-end.

Come puoi vedere la sicurezza è la chiave per questa applicazione, al punto che non sarai in grado di fare screenshot quando funziona. Con questo eviteremo possibili fughe di conversazioni private e aumenteremo il controllo delle nostre chat.

Leggi anche: Le migliori alternative al Play Store

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!