Le migliori app per fare amicizia

By | Febbraio 19, 2020
Le migliori app per fare amicizia

L’amicizia è un dono speciale. Oggi che la tecnologia è dalla nostra parte, trovare degli amici è diventato molto più semplice. Sono nate infatti delle applicazioni che servono proprio a mettere in contatto tra loro gli utenti, affinché si possa creare tra loro quel feeling e quella complicità tali da gettare le basi per una solida e sincera amicizia. Di seguito i nomi di alcune delle app più curiose e stuzzicanti per trovare nuovi amici.

MeetMe

La prima applicazione da tenere in considerazione è MeetMe. Si tratta di una piattaforma gratuita attraverso cui contattare utenti che si trovano in prossimità della nostra posizione. Ad oggi conta oltre cento milioni di persone registrate, e gli utenti non fanno altro che tesserne le lodi su Google Play.

La funzionalità principale di questa app verte sulla chat, ovvero sugli scambi di messaggi, un po’ come quello che avviene da desktop ad esempio sul portale scambiocontatti.com. È proprio come un social network, attraverso cui creare un profilo e cercare poi nel database gli utenti più vicini a te. Si possono condividere dati inerenti alla propria età, alla propria residenza e ai propri gusti personali in fatto di vita quotidiana.

Dopo aver trovato il profilo secondo noi più affine alle nostre preferenze, basta inviargli un sorriso e attendere di essere contattato per cominciare la conversazione. Può nascere così una bella amicizia, e perché no, anche qualcosa di più.

MeetUp

Si tratta di un’altra avvincete piattaforma ideale per fare nuove conoscenze. Essa si basa fondamentalmente sulla ricerca di chi condivide i nostri stessi interessi. In questo modo infatti inizieremo a conversare direttamente con una persona con cui intavolare discorsi su cui si è ferrati.

Il suo funzionamento è dunque diverso rispetto ad altre tipologie di applicazioni per fare amicizia. Non troveremo infatti il profilo dei vari utenti, ma gruppi di persone accomunate dagli stessi nostri hobby, nella nostra zona. Questi gruppi possono basarsi su passioni musicali, passioni culinarie, sulla lettura, sul mondo dei videogame e tanto altro ancora.

Il suo punto di forza è che basandosi su un motore di ricerca di eventi e gruppi simili, troveremo persone affini ai nostri “parametri”. Inoltre possiamo anche creare noi un gruppo o un evento qualora il nostro interesse non rientri in nessuno degli eventi già esistenti.

Timpik

Questa è un’app particolare che può mettere in contatto persone che sono accomunate dalla passione dello sport. La piattaforma si è rivelata un vero e proprio successo, tanto da vincere il concorso AppCircus nella sua edizione a Barcellona.

Servendosi della geolocalizzazione, infatti, Timpik trova persone vicine alla nostra posizione per parlare e perché no incontrarsi per fare insieme attività sportiva. Basta accedere alla home e cercare un amico con cui fare amicizia.

In alternativa si possono anche cercare eventi e giochi organizzati circa lo sport di nostra preferenza. Volendo, possiamo creare anche un evento tutto nostro, avendo così totale autonomia nel gestire i profili di quegli utenti che vogliono farne parte. Si può in tal modo controllare chi far giocare, con chi fare squadra e chi più ne ha e più ne metta.

FoodSocial

FoodSocial è un’applicazione un po’ particolare. Come dice anche il nome si tratta di un sociale basato sull’amore per il cibo. In questo modo si può fare amicizia con una persona o con più persone accomunate a noi dalla passione dello stare a tavola. Per cui si possono organizzare anche serate da trascorrere insieme in locali per delle scenette ad hoc.

L’applicazione mette a disposizione una sorta di tavolo virtuale in cui accogliere nuovi amici. Essa viene utilizzata spesso anche da locali e centri culturali che intendano sponsorizzare dei loro eventi basati sul cibo.

È un’app lanciata a Milano in ottobre 2018, che però può essere usata anche su base internazionale, anzi mira proprio a stabilire contatti con utenti di altri stati, per uno scambio culturale culinario a 360 gradi.

GenFriends

Altra applicazione del tutto particolare, serve per fare amicizia, ma nel settore dei viaggi. Tutti coloro dunque che vanno alla ricerca di compagni di vacanze, o semplicemente di appassionati di viaggi, utilizzano questa piattaforma per geolocalizzare persone vicine da incontrare anche in trasferta.

Essa tra le altre cose permette anche di prenotare vacanze da sogno, utilizzando sconti pazzeschi riservati solo agli utenti iscritti.

Imbottigliato

Per chi è sempre stato appassionato dei vecchi messaggi in bottiglia, oggi c’è un’applicazione per le amicizie che si fonda proprio su questo. Si scrivono infatti dei messaggi e si mettono “in bottiglia” poi vengono lanciati, e possono essere trovati da qualunque utente nel mondo.

Dopo aver ricevuto un messaggio in bottiglia possiamo decidere se mantenerlo e dunque mettersi in contatto con chi l’ha scritto o se invece vogliamo rilanciarlo (nella speranza che qualcuno altro lo peschi).

Magari può sembrare un po’ forzata come cosa, ma in vero ha il suo fascino pensare che grazie ad una bottiglia due persone possano entrare in contatto.

Oltre alla possibilità di chattare, la piattaforma è dotata anche di mini-giochi di domande e risposte e la possibilità di vedere dove si trova la bottiglia lanciata, in tempo reale.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.