Masterizzare con Mac: Guida e consigli

By | Giugno 28, 2023
masterizzare con mac

Sei il fortunato proprietario di un nuovo Mac e stai godendo di tutte le fantastiche funzionalità offerte da questo sistema operativo. Tuttavia, ci sono ancora alcuni aspetti che vorresti esplorare più a fondo, come ad esempio la masterizzazione di CD e DVD. Non temere, sono qui per aiutarti e farti scoprire quanto sia facile e intuitivo masterizzare i tuoi dischi con macOS. Il sistema operativo di Apple offre già tutto ciò di cui hai bisogno per masterizzare dischi dati, CD audio e persino file immagine in formato ISO. Basta solo sapere dove trovare i comandi e imparare a sfruttarli al meglio. E se per caso le funzioni integrate nel sistema operativo non dovessero soddisfarti appieno, non preoccuparti: esistono valide alternative di terze parti per masterizzare con Mac a cui puoi rivolgerti.


Allora, cosa stai aspettando? Dedica qualche minuto del tuo tempo, leggi attentamente le istruzioni che sto per darti e scopri come sfruttare al meglio la masterizzazione con il tuo Mac. Sono sicuro che alla fine della lettura, rimarrai stupito dalla semplicità con cui potrai creare i tuoi dischi e ti chiederai come hai fatto a non scoprire tutto prima! Prima di iniziare il processo di masterizzazione, assicurati di avere a portata di mano il materiale che desideri masterizzare, come i file o le tracce audio che vuoi includere nel disco. Potrai creare CD musicali personalizzati, dischi di backup per i tuoi dati importanti o persino dischi di installazione per il tuo software preferito.

Guida alla masterizzazione con Mac: Crea CD e DVD personalizzati

Se stai cercando un modo semplice e veloce per masterizzare con Mac e creare CD o DVD contenenti una varietà di dati, sei nel posto giusto. In questa guida, ti mostreremo come utilizzare il tuo Mac per masterizzare i tuoi file su un disco, che si tratti di documenti importanti, foto di famiglia o video memorabili. Ma non preoccuparti, non dovrai diventare un esperto per farlo. Segui i passaggi qui di seguito e sarai in grado di masterizzare con facilità.

Inserisci il tuo disco vuoto nel masterizzatore del tuo Mac. Dopo un breve istante, dovrebbe comparire una finestra che ti chiede cosa desideri fare con il disco. Per iniziare, seleziona “Apri nel Finder” dal menu a tendina nel centro della finestra e fai clic su “OK”. Una volta aperta la finestra del Finder, puoi individuare l’icona del CD/DVD nella barra laterale. Assicurati che sia selezionata (se non lo è già) e trascina i file che desideri masterizzare direttamente nella finestra del disco.

Quando hai finito di selezionare i file da masterizzare, fai clic sul pulsante “Masterizza” in alto a destra della finestra del Finder. Si aprirà una nuova finestra di dialogo in cui puoi impostare le preferenze di masterizzazione. Utilizza il menu a tendina “Velocità di masterizzazione” per selezionare la velocità desiderata per la masterizzazione dei dati. Digita anche un nome per il disco nel campo di testo dedicato. Una volta impostate le preferenze, fai clic sul pulsante “Masterizza” per avviare la masterizzazione dei file sul disco.

Se preferisci un altro metodo per masterizzare i tuoi file su disco, ecco un’opzione alternativa. Apri il Finder (l’icona con il volto sorridente nella barra Dock) e individua i file che desideri masterizzare sul CD/DVD. Seleziona tutti i file utilizzando la combinazione di tasti cmd+clic. Una volta selezionati i file, fai clic destro su uno di essi e scegli “Masterizza xx elementi su disco” dal menu a comparsa. Segui le stesse indicazioni fornite in precedenza per impostare il nome e la velocità di scrittura dei dati. Quindi, fai clic su “Masterizza” per avviare la copia dei file sul disco.

Se hai utilizzato un CD o un DVD riscrivibile in precedenza e desideri riutilizzarlo, puoi farlo facilmente con il tuo Mac. Apri il Finder e fai clic destro sull’icona del CD che si trova nella barra laterale sinistra. Seleziona “Cancella disco riscrivibile [nome dischetto]” dal menu a comparsa. Dopo aver confermato, premendo sul pulsante “Cancella”, i dati presenti sul disco verranno eliminati. Puoi eseguire la stessa operazione facendo clic destro sull’icona del CD che appare sulla scrivania del tuo Mac. In entrambi i casi, la procedura di cancellazione dei dati dal disco dovrebbe richiedere solo pochi secondi. Recuperare file cancellati MAC e Windows

Come masterizzare CD audio con Mac

Scopri come trasformare la tua vasta collezione di canzoni in CD audio da ascoltare ovunque tu vada. Con il tuo fedele Mac, puoi facilmente masterizzare CD audio utilizzando iTunes. Segui i passaggi semplici e intuitivi di seguito per creare dischi musicali che ti terranno compagnia ovunque tu vada.

Per iniziare, avvia iTunes sul tuo Mac. Una volta aperto il programma, seleziona la voce “Musica” dal menu a tendina situato nell’angolo in alto a sinistra dell’interfaccia. Questo ti consentirà di accedere alla tua libreria musicale personale all’interno di iTunes. Ora è il momento di scegliere le canzoni che desideri masterizzare su CD audio. Puoi selezionarle una alla volta tenendo premuto il tasto “Cmd” mentre clicchi su ciascuna canzone. Se desideri selezionarne più di una alla volta, puoi utilizzare la combinazione di tasti “Cmd+Shift+clic” per selezionarle in blocco, se sono contigue. Oppure, se vuoi selezionare un intero album o playlist, puoi premere “Cmd+A”.


Una volta selezionate le canzoni, fai clic destro su una di esse e dal menu che si apre seleziona le voci “Aggiungi alla playlist” e successivamente “Nuova playlist”. Questo ti permetterà di creare una nuova playlist che conterrà le canzoni selezionate e che verrà utilizzata per masterizzare il CD audio. Ora ripeti l’operazione per ogni brano che desideri copiare sul tuo CD audio. Seleziona le voci “Aggiungi alla playlist” e scegli la playlist che hai creato in precedenza. In questo modo, i brani selezionati verranno aggiunti alla tua playlist di masterizzazione.

Quando hai completato la selezione dei brani e hai aggiunto tutto alla tua playlist di masterizzazione, fai clic destro sul nome della playlist nella barra laterale di sinistra. Nell’elenco delle opzioni che appare, seleziona “Masterizza playlist su disco”. Una finestra di dialogo si aprirà con diverse opzioni. Puoi scegliere se creare un CD audio standard o un CD MP3 selezionando l’opzione appropriata. Se opti per un CD audio, puoi anche personalizzare la distanza in secondi tra un brano e l’altro utilizzando il menu a tendina “Distanza tra i brani”. Seleziona la velocità di scrittura desiderata dall’apposito menu (tieni presente che per i CD audio standard è consigliabile utilizzare una velocità bassa per una migliore qualità).

Infine, fai clic sul pulsante “Masterizza” per avviare il processo di masterizzazione. iTunes inizierà a copiare i dati sulla tua selezione di brani sul CD audio. Nota: Ricorda che questa procedura è valida solo per i brani importati sul tuo computer, quelli acquistati da iTunes Store o scaricati da fonti libere. I brani scaricati da Apple Music, protetti da DRM, non possono essere masterizzati su CD o DVD. Installare Windows su Mac e usare entrambi i Sistemi Operativi


Masterizza con Mac: La Guida Completa alla Masterizzazione di File ISO

Se hai mai desiderato masterizzare un file immagine in formato ISO su un CD o un DVD utilizzando il tuo Mac, sei nel posto giusto. In questo articolo, ti mostrerò come sfruttare al meglio le potenzialità del tuo sistema operativo macOS per eseguire questa operazione in modo semplice e veloce. Prima di masterizzare con Mac, assicurati di avere il file ISO pronto sul tuo computer. Una volta completato il download, segui questi passaggi:

  1. Trova il tuo fidato amico, il Finder, che puoi trovare comodamente nella barra Dock del tuo Mac. L’icona è riconoscibile per il suo volto sorridente.
  2. Una volta aperto il Finder, individua il file ISO che desideri masterizzare. Fai clic destro su di esso per aprire il menu contestuale.
  3. Nel menu contestuale, troverai l’opzione “Masterizza immagine disco [file.iso] su disco”. Selezionala con un clic per avviare il processo di masterizzazione.
  4. Ora ti troverai di fronte a una finestra pop-up. Qui potrai personalizzare alcune impostazioni importanti. Innanzitutto, imposta la velocità di masterizzazione del disco attraverso il menu a tendina apposito. Se hai bisogno di maggiore sicurezza, puoi anche selezionare l’opzione di verifica dei dati masterizzati.
  5. Infine, se desideri che il disco venga espulso automaticamente dopo la masterizzazione, puoi selezionare l’apposita opzione. Una volta effettuate tutte le personalizzazioni necessarie, premi il pulsante “Masterizza” e lascia che il tuo Mac si occupi del resto.

È importante notare che questa procedura non si limita solo ai file immagine ISO. Puoi utilizzarla anche per masterizzare file immagine in altri formati, come ad esempio i file DMG. Grazie alla potenza e alla facilità d’uso del tuo Mac, ora puoi goderti la libertà di masterizzare file ISO e altri formati su dischi fisici. Che tu stia creando un CD di musica personalizzato o archiviando file importanti, il tuo Mac è pronto ad aiutarti in modo semplice e veloce. Quindi, non preoccuparti se hai scaricato un file immagine ISO e non sai come masterizzarlo. Ora hai tutte le informazioni necessarie per sfruttare al meglio il tuo Mac e creare dischi fisici con i tuoi file preferiti. Che l’avventura della masterizzazione abbia inizio! Backup Mac: Proteggi i tuoi dati

Programmi per masterizzare con Mac

Se le funzioni di masterizzazione “di serie” su macOS non sono state all’altezza delle tue aspettative, non temere! Ho la soluzione perfetta per te. Oggi ti presento una serie di programmi che ti consentiranno di masterizzare con Mac in modo completo e affidabile. Che tu abbia bisogno di creare CD o DVD di dati, CD audio o DVD video, queste applicazioni saranno al tuo fianco con il tuo fido computer Apple.

Iniziamo parlando di Burn, un’applicazione gratuita per macOS che offre un’ampia gamma di funzioni di masterizzazione. Con Burn, puoi creare e masterizzare CD/DVD di dati, CD audio, DVD video e persino file immagine. Nonostante lo sviluppo di questa applicazione sia fermo da tempo, ti posso assicurare che funziona perfettamente anche sulle versioni più recenti di macOS, come ad esempio la 10.13.4 High Sierra.

Per scaricare Burn sul tuo Mac, basta visitare il sito ufficiale dell’applicazione e fare clic sulla voce “Download versione 64-bit” situata in basso a destra della pagina. Una volta completato il download, apri l’archivio zip appena scaricato, trascina l’app Burn nella cartella “Applicazioni” del tuo Mac e avvia il programma facendo clic destro sull’icona e selezionando la voce “Apri” dal menu che appare. Questa operazione è necessaria solo al primo avvio per aggirare le restrizioni applicate da macOS ai software provenienti da sviluppatori non certificati.

Una volta avviato Burn, sarai pronto per iniziare a masterizzare con Mac. Puoi scegliere il tipo di disco che desideri creare selezionando la scheda corrispondente. Se desideri masterizzare CD/DVD di dati, seleziona la scheda “Dati”. Se invece preferisci creare un CD musicale, passa alla scheda “Audio”. Se vuoi creare DVD/VCD/SVCD, troverai le opzioni nella sezione “Video”. Infine, nella scheda “Copia” potrai creare o masterizzare file immagine.


Per aggiungere i file e le cartelle che desideri masterizzare, trascinali semplicemente nella finestra del programma. Una volta completata la selezione, fai clic sul pulsante “Masterizza” situato in basso a destra per avviare la creazione del tuo disco. Nel caso dei CD/DVD di dati, ricorda di impostare il formato DVD (UDF) o PC (Joliet) dal menu a tendina in alto a destra, in modo da renderli leggibili senza problemi anche su PC Windows.

Durante il processo di masterizzazione, potrai impostare la velocità di scrittura desiderata utilizzando il menu a tendina “Velocità” presente sullo schermo. Assicurati di selezionare quella più adatta alle tue esigenze. Se invece hai l’intenzione di masterizzare Video CD, Super Video CD o DVD video, assicurati di selezionare la scheda “Video” dalla finestra principale di Burn e indica il tipo di disco che desideri creare utilizzando il menu a tendina in alto a destra.

Se hai un file immagine ISO da masterizzare, recati nella scheda “Copia” del programma. Clicca sul pulsante “Apertura” e poi su “Masterizza” per selezionare il file immagine e avviare la creazione del tuo disco. Se invece preferisci creare un file immagine a partire da un CD/DVD inserito nel tuo computer, vai alla scheda “Copia” e fai clic sul pulsante “Salva” per indicare la cartella di destinazione. Semplice, vero? Ora che hai scoperto Burn e le sue molteplici funzionalità, potrai finalmente sfruttare appieno il tuo Mac per realizzare CD e DVD personalizzati e di alta qualità. Non lasciare che le limitate opzioni di masterizzazione predefinite ti frenino: prova subito Burn e goditi la libertà creativa che ti offre! Migliori app per modificare video su Mac