Cosa fare se i messaggi di WhatsApp non arrivano fino all’apertura dell’applicazione

By | Giugno 15, 2019
messaggi di WhatsApp non arrivano

In questo articolo ti spieghiamo cosa fare se i messaggi di WhatsApp non arrivano. Ti è successo che devi aprire WhatsApp per ricevere i messaggi? Allora ti avviso non sei l’unico. Abbiamo scoperto che è un problema più comune di quanto si pensi. È un problema molto noioso, perché non sai di aver ricevuto dei messaggi finché non apri l’applicazione. C’è una soluzione se i messaggi di WhatsApp non arrivano fino all’apertura dell’applicazione? Sì, c’è. Ne stiamo per parlare.


Leggi anche: Come personalizzare WhatsApp [2019]

Ogni volta che ti connetti a Internet sul tuo telefono, la prima cosa che ricevi sono molti messaggi di WhatsApp e molte persone si sentono frustrate a causa delle sue continue notifiche. Ma è ancora più brutto se succede il contrario e cioè che i messaggi di WhatsApp non arrivano fino all’apertura dell’applicazione. In questo caso vediamo cosa fare.

Perché i messaggi di WhatsApp non arrivano fino all’apertura dell’applicazione?

Va notato che questo di solito accade di più sui telefoni Android. Il problema potrebbe essere dovuto a motivi diversi, ma i più comuni sono i seguenti:

  • Mancanza di spazio di archiviazione interna.
  • Molte applicazioni aperte contemporaneamente.
  • Sistema operativo molto vecchio.
  • Molti dati nella cache.
  • Livello di carica della batteria molto basso.
  • Mancato aggiornamento di WhatsApp.
  • La restrizione dei dati in background è abilitata.
  • Connessione Internet instabile.

Leggi anche: Come nascondere foto e video di WhatsApp dalla galleria su Android e iOS

Non ricevo messaggi finché non apro Whatsapp

Per essere sicuri di ricevere i messaggi e le notifiche di WhatsApp in tempo reale, è necessario configurare correttamente il telefono.

Cosa fare se i messaggi di WhatsApp non arrivano fino all’apertura dell’applicazione

Cosa devi fare per ricevere i messaggi WhatsApp normalmente

Puoi provare uno dei seguenti suggerimenti e, se ciò non funziona, vai avanti e provane un’altro. Il motivo più comune per cui non è possibile inviare o ricevere messaggi su WhatsApp è a causa di una connessione Internet debole.

  • Cancella la memoria cache del telefono (Android). La cache è una raccolta di piccoli file che aiutano ad accelerare l’esecuzione delle app, mentre appesantiscono anche le app con i file accumulati. Pertanto, la notifica potrebbe essere ritardata dalla cache e dovresti eliminarla di volta in volta.

Gli utenti Android devono aprire Impostazioni> App> WhatsApp> Cancella cache. 

Gli utenti iOS non hanno bisogno di cancellare la cache poiché il sistema lo farà per te; tuttavia, se sei ancora preoccupato e vuoi svuotare la cache più a fondo, l’eliminazione dell’app è la scelta migliore per te e ulteriori dettagli sulla reinstallazione di WhatsApp saranno elencati nella Soluzione 5.

Leggi anche: Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp

Supponiamo che non sia possibile ottenere una notifica appropriata tramite i metodi sopra riportati, si consiglia di aggiornare WhatsApp alla versione più recente, poiché la nuova versione è stata ottimizzata in base a quella precedente. Inoltre, puoi provare a eliminare WhatsApp e reinstallarlo in seguito.

  • Gli utenti Android possono tenere l’icona di WhatsApp e trascinarla nel cestino; oppure apri Impostazioni> App> WhatsApp> disinstalla. Quindi scaricalo su Google Play.
  • Gli utenti iOS possono anche tenere l’icona dell’app e toccare la “X” in alto a sinistra dell’icona. Quindi reinstallarlo nell’App Store.

Prima di eliminare WhatsApp, non dimenticare di fare un backup per i tuoi dati come chat, foto ecc. Puoi usare iCloud / Google Drive, per aiutarti leggi qui!

Aggiorna WhatsApp, leggi questo tutorial per sapere come fare.

Elimina le applicazioni recenti o le attività recenti.

Leggi anche: Come programmare messaggio WhatsApp

Memoria interna piena, elimina i file o applicazioni che non utilizzi. Approfondiamo l’argomento: Alcuni consigli per pulire Android: cache, cronologia, file, altro

Disabilita la restrizione dei dati in background. Sul telefono, vai in Impostazioni > Applicazioni > Gestione applicazioni > WhatsApp > Utilizzo dati. Verifica che l’opzione Limita dati in background sia disabilitata. Segui gli stessi passaggi anche per Google Play Services.

Come personalizzare WhatsApp

Spegni il telefono, attendi 30 secondi e riaccendilo. Le notifiche non inviate correttamente possono essere il risultato di problemi tecnici temporanei di WhatsApp. La chiusura dell’app può essere il modo più diretto ed efficace per affrontare il problema.

Gli utenti Android possono scorrere il menu per vedere l’app usata di recente e far scorrere WhatsApp per chiuderlo; oppure vai su Impostazioni> App> WhatsApp> Forza interruzione. Quindi, riavvia il telefono.

Gli utenti iOS possono fare doppio clic sul pulsante Home, scorrere su WhatsApp per chiuderlo e quindi forzare il riavvio di iDevice:

  • Gli utenti di iPhone 5 / 5s, 6 / 6s devono premere e tenere premuto il pulsante Home e il pulsante di accensione.
  • Gli utenti di iPhone 7/7 Plus devono premere e tenere premuto il pulsante Volume giù e il pulsante di accensione.
  • Gli utenti di iPhone 8/8 Plus, X devono premere Volume su e poi Volume giù, quindi premere e tenere premuto il pulsante di accensione.

Dovresti tenere premuto il pulsante per circa 10 secondi fino a quando appare il logo Apple. Ora esegui nuovamente WhatsApp e attendi la notifica di un nuovo messaggio.

Leggi anche: Emoticon, il significato nascosto delle faccine WhatsApp

Disabilita l’opzione per il risparmio della batteria.

Chiudere la sessione Web di WhatsApp. Vai a WhatsApp> Pulsante Menu > WhatsApp Web > Chiudi tutte le sessioni.

Elimina qualsiasi applicazione che cancelli le attività recenti o le applicazioni recenti per liberare spazio. Disinstallare qualsiasi task manager (task killer) dal tuo telefono cellulare. Questi programmi non consentono a WhatsApp di ricevere messaggi quando l’applicazione non è aperta.

Sul dispositivo Android, disattiva la limitazione del consumo di dati.

La famosa soluzione 5: aggiornamento o reinstallazione del sistema

Aggiorna il sistema operativo del tuo telefono (Android).

WhatsApp non ti invia la notifica di un nuovo messaggio può essere la conseguenza di un errore di sistema, quindi puoi provare a installare di nuovo il sistema. 

  • Gli utenti iOS possono fare riferimento alle istruzioni su come aggiornare iOS.
  • Per il telefono Android, puoi aprire Impostazioni> Informazioni e puoi vedere se è disponibile la versione più recente oppure leggi qui!

Si consiglia di lasciare il dispositivo in ambiente Wi-Fi durante l’aggiornamento, poiché molti file verranno scaricati. Successivamente, esegui WhatsApp e verifica se la funzione di notifica è tornata alla normalità.

Leggi anche: Come registrare videochiamate WhatsApp

Istruzioni per sistemi operativi specifici

  • Android 4.1 – 4.4
    • Vai a Impostazioni > Utilizzo dati > Pulsante Menu e verifica di aver attivato la sincronizzazione automatica dei dati.
    • Verifica che l’ottimizzazione Wi-Fi sia disattivata in Impostazioni > Wi-Fi > pulsante Menu > AvanzateOttimizzazione Wi-Fi .
  • Android 6.0 o versioni successive
    • Verifica che la modalità Non disturbare sia disattivata o che le notifiche di WhatsApp siano consentite con la modalità di priorità. Vai a Impostazioni > Audio > Non disturbare.
    • Verifica che WhatsApp abbia tutte le autorizzazioni sul tuo telefono. Vai su Impostazioni > Applicazioni > Gestione applicazioni > WhatsApp > Accesso.

Se nessuno di questi passaggi ti ha aiutato a risolvere il problema, potresti non ricevere aggiornamenti dal sistema di notifica push di Google.

Fammi sapere se hai risolto con uno di questi consigli!

Un nostro utente ci ha consigliato di fare cosi:

Vai a App → Whatsapp → Autorizzazione. Mostrerà l’elenco di autorizzazioni predefinito. Ora scegli l’icona “|” in alto a destra e seleziona “Tutte le autorizzazioni”. Scorri e trova “avvia all’avvio”. Dovrà avere solo un pulsante Ok. Quante volte fai l’ok, continua a mostrare lo stesso.

Ma dopo questo il mio Whatsapp non è mai entrato in modalità sleep e ho iniziato a vedere le notifiche. Ma mi chiedo che avrebbero potuto impostare un riconoscimento o una barra di scorrimento per sapere se è impostato o meno. Forse troppo banale fattore di esperienza utente. Ci sono una serie di altre autorizzazioni che possiamo impostare. Non sono mostrati nel set predefinito.

Questo non ha nulla a che fare con il modello o la marca del telefono; è una caratteristica del sistema operativo, credo.

Leggi anche: Come personalizzare WhatsApp [2019]

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

2 thoughts on “Cosa fare se i messaggi di WhatsApp non arrivano fino all’apertura dell’applicazione

  1. Anonimo

    Ho acquistato un HUAWEI P SMART 2019, e non riesco ad attivare le notifiche in tempo reale di WhatsApp e solo quando è connesso con il WiFi e dopo 10 minuti ca dall’ultima notifica mi arrivano se apro l’applicazione. Versione Android 9 e versione EMUI 9.0.1

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.