Come rubare password WiFi e navigare gratis

By | Maggio 24, 2022
Come rubare password WiFi

Rubare password WiFi ai vicini è più facile di quanto si possa pensare. Tutto ciò che serve è un po’ di know-how tecnico e gli strumenti giusti. In questo post vi mostreremo come rubare password WiFi ai vostri vicini utilizzando alcune semplici tecniche. Vi forniremo anche consigli su come stare al sicuro e mantenere le vostre informazioni protette. Se avete mai provato a usare il WiFi di qualcuno, sapete che non funziona senza una password. Ma perché? Perché nessuno può semplicemente collegarsi e iniziare a usare Internet? La risposta ha a che fare con il modo in cui sono impostate le reti WiFi. Una rete WiFi è fondamentalmente una serie di router che inviano un segnale a chiunque abbia la password corretta. Se qualcuno volesse introdursi nella vostra rete, avrebbe bisogno della vostra password per potervi accedere. Quindi, assicuratevi sempre di mantenere le vostre password sicure e protette!

Ci sono alcuni modi per entrare in possesso della password WiFi di qualcuno. Uno è quello di chiederla semplicemente. La maggior parte delle persone è felice di condividere la propria password con familiari e amici. Un altro modo è utilizzare l’ingegneria sociale. In questo caso si cerca di convincere la persona a darvi la sua password fingendo di essere una persona fidata, come un tecnico o un rappresentante del servizio clienti. L’ultimo modo è quello di utilizzare un programma software in grado di decifrare la password. Questa è l’opzione meno auspicabile, poiché in alcuni casi può essere illegale e può danneggiare il computer.

Leggi anche: Cos’è l’ingegneria sociale?

Come rubare password WiFi

Avrai bisogno di un dispositivo abilitato alla rete wireless come laptop, tablet, smartphone, ecc. Dovrai anche trovarti nel raggio di trasmissione di un punto di accesso alla rete wireless. La maggior parte dei dispositivi (se l’opzione di rete wireless è attivata) ti fornirà un elenco di reti disponibili. Se la rete non è protetta da password, devi solo fare clic su Connetti. Se è protetta da password, sarà necessaria la password per accedere.

Strumenti per decriptare password WiFi (cracking WEP)

  • Aircrack: sniffer di rete e cracker WEP. Questo strumento per hackerare le password WiFi può essere scaricato da www.aircrack-ng.org
  • WEPCrack: questo è un programma hacker Wi-Fi open source per criptare password WiFi WEP 802.11. Questa app hacker WiFi per PC è un’implementazione dell’attacco FMS. wepcrack.sourceforge.net
  • Kismet: questa app per rubare password WiFi online rileva le reti wireless sia visibili che nascoste, annusa i pacchetti e rileva le intrusioni. www.kismetwireless.net
  • WebDecrypt: questo strumento di hacking della password WiFi utilizza attacchi di dizionario attivi per decifrare le chiavi WEP. Ha il suo generatore di chiavi e implementa filtri di pacchetti per l’hacking della password WiFi. wepdecrypt.sourceforge.net

Cracking WPA

WPA utilizza una chiave pre-condivisa o una passphrase per le autenticazioni. Le passphrase brevi sono vulnerabili agli attacchi del dizionario e ad altri attacchi che possono essere utilizzati per decifrare le password. I seguenti strumenti online per hacker WiFi possono essere utilizzati per decifrare le chiavi WPA.

Tipi di attacco generali

  • Sniffing: ciò comporta l’intercettazione dei pacchetti mentre vengono trasmessi su una rete. I dati acquisiti possono quindi essere decodificati utilizzando strumenti come Cain e Abel.
  • Attacco Man in the Middle (MITM): ciò comporta l’intercettazione di una rete e l’acquisizione di informazioni sensibili.
  • Attacco Denial of Service: l’intento principale di questo attacco è negare le risorse di rete degli utenti legittimi. FataJack può essere utilizzato per eseguire questo tipo di attacco.

Leggi anche: Come riconoscere una mail di phishing

Cracking delle chiavi WEP/WPA della rete wireless

È possibile decodificare password WiFi WEP/WPA utilizzate per accedere a una rete wireless. Ciò richiede risorse software e hardware e pazienza. Il successo di tali attacchi di hacking delle password WiFi può dipendere anche da quanto sono attivi e inattivi gli utenti della rete di destinazione. Ti forniremo le informazioni di base che possono aiutarti a iniziare. Backtrack è un sistema operativo di sicurezza basato su Linux. È sviluppato su Ubuntu. Backtrack viene fornito con una serie di strumenti di sicurezza. Backtrack può essere utilizzato per raccogliere informazioni, valutare vulnerabilità ed eseguire exploit, tra le altre cose. Alcuni degli strumenti popolari che backtrack ha includono;

  • Metasplot
  • Wireshark
  • Aircrack-ng
  • NMap
  • Ophcrack

Il cracking delle password di rete wireless richiede pazienza e risorse sopra menzionate. Come minimo, avrai bisogno dei seguenti strumenti.

  • Una scheda di rete wireless con la capacità di iniettare pacchetti (Hardware)
  • Sistema operativo Kali. Puoi scaricarlo da qui www.kali.org/downloads
  • Essere all’interno del raggio della rete di destinazione. Se gli utenti della rete di destinazione la utilizzano attivamente e si connettono ad essa, le tue possibilità di craccarla saranno alte.
  • Conoscenza sufficiente dei sistemi operativi basati su Linux e conoscenza pratica di Aircrack e dei suoi vari script.
  • Pazienza, indovinare password WiFi potrebbe richiedere un po’ di tempo a seconda di una serie di fattori, alcuni dei quali potrebbero essere al di fuori del tuo controllo. I fattori al di fuori del tuo controllo includono gli utenti della rete di destinazione che la utilizzano attivamente mentre annusi i pacchetti di dati.

Leggi anche: Due parole sulla della sicurezza dei computer connessi alla rete

Come scoprire le password WiFi

In questo scenario pratico, impareremo come decriptare password WiFi. Useremo Cain e Abel per decodificare le password di rete wireless memorizzate in Windows. Forniremo inoltre informazioni utili che possono essere utilizzate per decifrare password WEP e WPA delle reti wireless. Scarica lo strumento Cain e Abel. Scarica Cain e Abel dal link fornito sopra. Apri Cain e Abel. Assicurati che la scheda Decoder sia selezionata, quindi fai clic su Wireless Passwords dal menu di navigazione sul lato sinistro. Fare clic sul pulsante con il segno più. Supponendo che ti sia già connesso a una rete wireless protetta, verranno visualizzate le password. Il decoder ti mostrerà il tipo di crittografia, SSID e la password utilizzata.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

3 thoughts on “Come rubare password WiFi e navigare gratis

    1. Presi Fulvio

      Ciao. Grazie per la segnalazione, entro domani aggiornerò l’articolo, appena fatto, te lo farò sapere. Ciao e buona domenica.

      Reply
    2. Presi Fulvio

      Ciao, ho aggiornato l’articolo, cambiando anche il software. Ciao.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.