Aumentare volume iPhone: Come fare?

By | Ottobre 12, 2023
aumentare volume iPhone

Hai notato che il tuo iPhone ha un volume di suoneria particolarmente basso e non riesci a capire il motivo? Questo inconveniente potrebbe portare a un aumento delle chiamate perse, compromettendo la tua esperienza con il dispositivo. Immagina di guardare il tuo film preferito o di ascoltare una canzone e non poter apprezzare la qualità sonora come dovresti: certamente, non è l’esperienza che ti aspetti da un iPhone. Miti e realtà riguardo ai problemi di volume. Molti temono che questi problemi di volume siano legati a difetti hardware, pensando subito al peggio e preoccupandosi per potenziali costi di riparazione. Tuttavia, non è sempre il caso. Molte volte, la soluzione potrebbe essere più semplice di quanto pensi. Se ti trovi a lottare con sveglie silenziose o con un generale volume basso su iPhone, sei nel posto giusto. In questa guida, ti forniremo consigli su come aumentare il volume dell’iPhone e come regolare le impostazioni per ottenere il meglio dal tuo dispositivo. Ma ricorda, se dopo aver provato questi suggerimenti il problema persiste, potrebbe essere il momento di consultare un centro assistenza specializzato.


Come Aumentare il Volume dell’iPhone: Consigli per la Pulizia degli Altoparlanti

Aumentare il volume dell’iPhone può dipendere da vari fattori, e uno dei principali è la pulizia corretta degli altoparlanti. Come già discusso in precedenza riguardo alla manutenzione del microfono dell’iPhone, residui di sporcizia o una pulizia non accurata possono influire negativamente sulla qualità sonora del vostro dispositivo Apple.

Regolare il volume dell’iPhone inizia con un passo fondamentale: assicurarsi che gli altoparlanti siano puliti. Per farlo, munitevi di un bastoncino di cotone asciutto e passatelo delicatamente sull’altoparlante superiore, situato sopra lo schermo, eseguendo un movimento circolare. Durante questa operazione, esercitate una pressione leggera e muovetevi lungo tutto l’altoparlante fino a rimuovere ogni traccia di sporco. È essenziale evitare l’uso di strumenti metallici, che potrebbero danneggiare i componenti interni, e astenersi dall’utilizzo di acqua o detergenti aggressivi come candeggina o perossido di idrogeno.

Una volta terminata la pulizia dell’altoparlante superiore, ripetete lo stesso procedimento per quelli inferiori. Introducete con cura un’estremità del bastoncino in ciascuna delle aperture, prestando attenzione a non spingere troppo in profondità. La chiave è procedere con calma e delicatezza, evitando di esercitare troppa pressione.

Se non avete a disposizione un bastoncino di cotone, esistono alternative efficaci. Uno stuzzicadenti può essere utilizzato per pulire con attenzione la superficie del microfono principale, o potreste optare per uno spazzolino da denti con setole morbide, ideale per una pulizia delicata ma efficace.

Perché iPhone non squilla: soluzioni

Ascoltare musica sul proprio iPhone e non percepire alcun suono può essere frustrante. Una delle cause potrebbe essere legata alle impostazioni Bluetooth. È possibile che il vostro dispositivo sia accidentalmente connesso a un dispositivo esterno, come le AirPods, altre cuffie wireless o altoparlanti Bluetooth. Immaginate di avere un televisore collegato a un sistema audio esterno: se il volume è basso, potrebbe essere perché il suono viene inviato alle casse esterne e non a quelle del televisore. Lo stesso principio si applica qui.

Per risolvere, disattivate il Bluetooth. Accedete al Centro di Controllo di iOS con uno swipe dall’angolo superiore destro dello schermo e toccate l’icona del Bluetooth, che diventerà grigia. Altrimenti, navigate nell’app Impostazioni, selezionate “Bluetooth” e disattivate l’interruttore.

Se il problema persiste, potrebbe essere dovuto alla modalità “Non disturbare”. Questa funzione limita le notifiche sonore, ideale per momenti in cui è necessario il silenzio, come durante una riunione o di notte. È come mettere un cartello “Non disturbare” sulla porta di una stanza d’albergo. Assicuratevi che sia disattivata. Andate nelle Impostazioni, cercate “Non disturbare” e assicuratevi che sia spento. Oppure, dal Centro di Controllo, verificate che l’icona a forma di mezzaluna sia grigia.

Come riavviare iPhone e aggiornare iOS

Se hai notato che il volume delle tue chiamate su iPhone è insoddisfacente, potrebbe essere influenzato dalla funzione di cancellazione del rumore. Questa tecnologia, pur essendo progettata per minimizzare i rumori esterni, potrebbe occasionalmente compromettere la chiarezza dell’audio.


Un suggerimento efficace per amplificare il volume di un iPhone è disattivare questa funzione. Per farlo, apri l’app Impostazioni, naviga fino alla sezione Accessibilità e seleziona Audio/Video. Da qui, puoi disattivare l’opzione di cancellazione del rumore.

Se non noti miglioramenti, potrebbe essere utile riavviare l’iPhone. La procedura varia a seconda del modello:

  • iPhone 6s e modelli precedenti: Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Sospensione/Riattivazione e il pulsante Home fino a quando non appare il logo Apple.
  • iPhone 7 e iPhone 7 Plus: Tieni premuti il pulsante Standby/Riattiva e il pulsante per abbassare il volume fino all’apparizione del logo Apple.
  • iPhone 8 e modelli successivi: Premi e rilascia rapidamente il pulsante per alzare il volume, poi quello per abbassarlo. Successivamente, tieni premuto il tasto laterale fino a quando il logo Apple non si manifesta sul display.

Se il problema persiste, aggiornare iOS potrebbe essere la soluzione. Questo passaggio è universale per tutti i modelli di iPhone. Accedi all’app Impostazioni, seleziona “Generali” e poi “Aggiornamento software”. Il sistema rileverà automaticamente l’ultima versione disponibile. Per avviare l’aggiornamento, tocca “Scarica e installa” e, se richiesto, inserisci il tuo passcode.


Come attivare equalizzatore su iPhone

Aumentare il volume dell’iPhone non è mai stato così semplice. Una soluzione efficace potrebbe essere quella di attivare l’equalizzatore. Questa funzione è particolarmente utile per chi desidera migliorare la qualità sonora della propria musica. Regolare il volume dell’iPhone attraverso l’equalizzatore può fare la differenza, soprattutto se si ascolta musica con diverse tonalità e intensità. Ecco come fare:

  1. Aprite l’app Impostazioni del vostro dispositivo.
  2. Naviga attraverso le opzioni fino a trovare la sezione Musica.
  3. Una volta entrati, cercate l’opzione EQ e selezionatela.

Di default, l’equalizzatore è disattivato. Tuttavia, attivandolo, avrete la possibilità di amplificare l’audio in base alle vostre preferenze sonore. Questo strumento consente di mettere in risalto certi suoni, rendendo l’esperienza di ascolto molto più immersiva.

Un esempio concreto? Provate la modalità “Notte fonda”. Questa opzione comprime la gamma dinamica e modifica l’audio, attenuando i suoni più forti e mettendo in risalto quelli più delicati. È come se, in una stanza affollata, riusciste a sentire chiaramente una conversazione sottovoce, eliminando il rumore di fondo.

Aumentare volume iPhone: app per provare a risolvere

Aumentare volume iPhone non è mai stato così semplice. Prima di contattare l’assistenza, potresti considerare l’opzione di regolare il volume dell’iPhone attraverso un’applicazione di terze parti. L’App Store, la piattaforma ufficiale per scaricare applicazioni per iPhone, offre diverse soluzioni. Una delle più efficaci è Equalizer+. Questo software, disponibile al costo di 4,99 euro, non solo ti permette di regolare il volume dell’iPhone, ma anche di personalizzare le tue playlist evidenziando specifici elementi musicali, come i bassi o le voci. Immagina di avere un equalizzatore professionale direttamente sul tuo dispositivo: potrai sfruttarlo per esaltare ogni dettaglio della tua musica preferita.

FAQ: Come Aumentare Volume iPhone

1. Perché il volume del mio iPhone sembra basso?

  • Ci possono essere diverse ragioni. Potrebbe essere dovuto a impostazioni di volume ridotte, ostruzioni nelle casse o problemi software.

2. Come posso aumentare il volume dei media sul mio iPhone?


  • Vai su “Impostazioni”, poi “Suoni e tattilità” e trascina il cursore “Suoneria e avvisi” verso destra per aumentare il volume.

3. E se voglio aumentare il volume delle chiamate?

  • Durante una chiamata, utilizza i pulsanti di volume sul lato del tuo iPhone per regolare il volume a tuo piacimento.

4. Cosa posso fare se il volume delle mie cuffie è troppo basso?

  • Assicurati che le cuffie siano ben collegate. Poi, vai su “Impostazioni”, “Musica”, e sotto “Riproduzione” troverai l’opzione “Limita volume”. Assicurati che sia disattivata o regolata al livello desiderato.

5. Come posso pulire le casse del mio iPhone se sono ostruite?

  • Utilizza un pennello morbido e asciutto per rimuovere delicatamente qualsiasi detrito dalle casse. Evita di utilizzare liquidi o oggetti appuntiti.

6. C’è un’app che può aiutarmi ad aumentare il volume?

  • Ci sono molte app disponibili sull’App Store che promettono di migliorare o personalizzare il volume. Tuttavia, fai attenzione e leggi le recensioni prima di scaricare, poiché alcune potrebbero non funzionare come pubblicizzato.

7. Ho provato tutto, ma il volume è ancora basso. Cosa dovrei fare?

  • Se hai provato tutte le soluzioni sopra e il problema persiste, potrebbe essere necessario contattare il supporto Apple o visitare un Apple Store per una diagnosi più approfondita.

8. Esiste un modo per impostare un volume diverso per le notifiche e per la musica?

  • Sì, puoi regolare il volume delle notifiche attraverso “Impostazioni” > “Suoni e tattilità”. Il volume della musica può essere regolato utilizzando i pulsanti di volume mentre la musica è in riproduzione o attraverso le impostazioni dell’app Musica.

Speriamo che questa FAQ ti sia stata utile! Se hai ulteriori domande, non esitare a consultare il sito ufficiale di Apple o il supporto clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.