Come migliorare il segnale Wi-Fi in una casa a due piani

By | 15 Novembre, 2016

Come migliorare il segnale Wi-Fi in una casa a due piani, il problema di cui andiamo a parlare in questo articolo può avere molteplici cause. La più probabile è da ricondurre ad una cattiva ricezione del segnale base da parte del ripetitore.


Bisogna prendere in considerazione che se quest’ultimo non è in grado di ricevere il segnale proveniente dal router in maniera chiara, non potrà essere potenziato in modo corretto.

Anche se sul tuo apparecchio vedi l’indicatore di ricezione al massimo, non significa che il ripetitore sia in condizione di trasferire correttamente i dati della connessione.

Consideriamo che il segnale Wi-Fi è sottoposto a molteplici interferenze.

Come migliorare il segnale Wi-Fi in una casa a due piani

Le più diffuse sono quelle di altre reti wireless nelle vicinanze.

Anche la presenza di forni a microonde, cordless e altri apparecchi che utilizzano le onde elettromagnetiche possono influenzare negativamente il segnale.

Malgrado ciò i problemi non finiscono qui.

Radiatori in metallo, pareti, impianti di riscaldamento a pavimento e armature in acciaio, sono tutti elementi che fanno peggiorare la intensità di un segnale Wi-Fi.

Ti basti pensare che un muro spesso solo 12 cm diminuisce di 2dB la potenza.

Come migliorare il segnale Wi-Fi in una casa a due piani

Spesso il ripetitore è situato eccessivamente lontano dal router o in una area dove il segnale arriva dopo aver passato diversi elementi architettonici che hanno cosi deteriorato il segnale.

Il nostro consiglio è quello di collocare il ripetitore non molto distante da router, in modo che al ripetitore perlomeno, arrivi il pieno segnale wireless.

Quando vogliamo potenziare il segnale Wi-Fi in una zona della casa, bisogna installare il router vicino alle stanze dove ne faremo un uso maggiore.

Se non è possibile fare questo, almeno posizionare il modem in una zona che si avvicini il più possibile alle camere dove utilizzerete internet.

Poi come già vi ho detto prima, posizionare il ripetitore non molto lontano dal modem.

Utilizzando questi semplici consigli, sicuramente il segnale migliorerà.

E’ inutile spendere tanti soldi, se volete un buon segnale wireless nella vostra casa è posizionare bene il modem nella parte centrale della casa, o più vicino alle zone in cui ci serviamo della rete.

Infine, nel nostro caso allo stesso posto, al piano di sopra posizionare il ripetitore.

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

2 thoughts on “Come migliorare il segnale Wi-Fi in una casa a due piani

  1. Andrea T.

    quindi in sostanza, il router e il ripetitore debbono essere sullo stesso piano, perché essendo vicini copriranno anche il piano scoperto?

  2. Fulvio Presi Post author

    Salve,
    è una cosa buona posizionare un ripetitore di segnale in un punto intermedio dove il segnale arriva, la funzione di tale apparecchio sarà proprio quella di captare il segnale e dargli nuova forza ri-trasmettendolo. In tal modo l’area raggiunta sarà più ampia e coprendo zone che non erano prima raggiunte dal segnale.

Lascia un commento