Migliori smartphone Huawei

By | 14 Novembre, 2019
Migliori smartphone Huawei

Quali sono i migliori smartphone Huawei? Hai intenzione di acquistare uno smartphone Huawei? Scopri la nostra guida per conoscere i migliori smartphone Huawei disponibili. Hai un budget limitato e vuoi comprare uno smartphone che costa poco ma che soddisfi tutte le tue esigenze?


Huawei. Hai sicuramente sentito molto parlare di questo nome se stai cercando di acquistare un nuovo smartphone. Il marchio cinese ha superato Apple in termini di volumi di vendita ed è ora il numero 2 in tutto il mondo. I suoi smartphone offrono un buon rapporto qualità-prezzo, ma è facile perdersi nella vasta offerta. Ecco una guida per aiutarti a scegliere quale smartphone Huawei acquistare.

Il gigante cinese è diventato uno dei leader del mercato mobile e continuerà a migliorare le sue vendite anche quest’anno, consolidando la sua posizione come secondo produttore dietro a Samsung e prima di Apple. A seconda del budget e dei requisiti, ecco la nostra selezione dei migliori telefoni Huawei.

Ottimizzato, mid-range o entry-level, Huawei moltiplica i suoi modelli di smartphone per soddisfare tutte le categorie di utenti. Se stai cercando un’alternativa più economica al Galaxy S10 e Note 10 o uno smartphone di fascia media con delle buone prestazioni a meno di 400 euro, ecco la selezione dei migliori telefoni Huawei.

Quale smartphone Huawei scegliere?

Huawei P30 Lite

Huawei P30 Lite

Il P30 Lite è il fratello minore del P30 e offre una scheda tecnica rivista leggermente verso il basso. Tuttavia, rimane uno smartphone eccellente tra cui una fotocamera principale con tripli sensori sviluppata in collaborazione con Leica. La sua scheda tecnica dettagliata:

  • Processore: Kirin 710 Octa-Core (con clock a 4 x 2,2 GHz + 4 x 1,7 GHz)
  • Sistema: Android 9.0 Pie con EMUI 9.0.1
  • Schermo: 6.15″, risoluzione Full HD + 1080 x 2312 pixel
  • RAM: 4 GB
  • APN: fotocamera tripla 48MP f / 1.8 + 8MP f / 2.4 + 2MP f / 2.4, fotocamera frontale 24 MP f / 2.0
  • Memoria: 128 GB (espandibile a 512 GB tramite scheda microSDXC)
  • Connettività: BT 4.2, GPS, GLONASS, Wi-Fi ac / a / b / g / n, USB Tipo C, lettore di impronte digitali, NFC, riconoscimento facciale
  • Batteria da 3340 mAh
  • Dimensioni: 152,9 x 72,7 x 7,4 mm per 159 g

 

Huawei P30 e P30 Pro

Huawei P30 e P30 Pro

Il Huawei P30 è dotato di Soc Kirin 980, supportato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria. Il P30 ha una fotocamera posteriore con triplo sensore da 40 mp, 16 mp e 8mp e una fotocamera frontale da 32mp. Incorpora una batteria di 3650 mAh, garantendo un’ottima autonomia. Huawei P30 ha un display OLED FHD + da 6,1 pollici e un rapporto 19,5: 9.

Il Huawei P30 Pro una batteria di 4200 mAh che secondo Huawei offre più di due giorni di autonomia. Entrambi gli smartphone integrano Kirin Soc 980, 8 GB di RAM e sono disponibili in 128 GB o 256 GB per la memoria interna. Rappresenta la fascia alta di Huawei e si pone come il concorrente diretto del Samsung Galaxy S10. Huawei P30 Pro è dotato di un display OLED da 6,47 pollici con 2440 x 1080 pixel.

Entrambi gli smartphone eseguono Android 9 Pie basati su EMUI 9.1 di casa. Sono dotati di un lettore di impronte digitali sotto lo schermo, come sul Mate 20 Pro. Sono resistenti all’acqua e alla polvere: il P30 Pro è certificato IP68 mentre il P30 è conforme IP53. Nota anche la presenza di una porta USB-C e una compatibilità Bluetooth 5.0.

 

Huawei P20 e P20 Pro

Huawei P20 e P20 Pro

Il Huawei P20 Pro nel 2019 diventa più accessibile con i prezzi in calo. È sicuramente il miglior fiore all’occhiello del 2018. La sua più grande particolarità è la sua tripla fotocamera sul retro, che gli consente di essere ancora nel 2019 uno dei migliori telefoni cellulari con la migliore fotocamera sul mercato. Il P20 Pro ha anche ottenuto un punteggio DxOMark migliore rispetto a S9 + e Pixel 2.

Sulla scheda tecnica, il P20 Pro offre un SoC Kirin 970 che gestisce perfettamente l’intelligenza artificiale, 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione interno. È inoltre dotato di una batteria da 4000 mAh che gli consente di resistere per un giorno è mezzo, con l’aiuto dell’IA aiuta anche in termini di autonomia. Il P20 Pro è una scommessa sicura. Da parte sua, il Huawei P20 è un po’ meno robusto ma rimane eccellente, anche nelle foto. È un’alternativa più economica alla versione Pro.

  

Huawei Mate 20 Lite

Huawei Mate 20 Lite

Il Mate 20 Lite è ora un modello piuttosto difficile da posizionare. Il suo prezzo di vendita al dettaglio gira intorno ai 190 € (sotto la barriera psicologica dei 200 €), promettendo in cambio una performance di fascia media, ma leggermente inferiore a modelli come l’Honor 10 o Honor Play ad un prezzo migliore.

Le sue migliori specifiche arrivano nella sezione delle fotocamere, dove ha un doppio sensore da 20 e 2 megapixel per offrire una sfocatura selettiva, insieme ad un’altra fotocamera da 24 megapixel e f / 2.0 grandangolare. La versione di Android 8.1 Oreo con EMUI 8.2 non manca, in un terminale che è dual SIM e che dispone di radio NFC e FM. È lontano dall’essere in grado di diventare un telefono dirompente, ma la gamma Lite continua ad avere un pubblico fedele.

 

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro

Dotato di un SoC Kirin 980 inciso a 7nm, ha fatto un piccolo progresso in termini di prestazioni rispetto alla concorrenza che incorpora chip ancora incisi in 10nm come Snapdragon 845 o Exynos 9810.

E se a ciò aggiungiamo un triplo sensore fotografico sul retro ulteriormente migliorato rispetto al P20 Pro, un sensore di impronte digitali sotto lo schermo, riconoscimento facciale 3D, una ricarica rapida di nuova generazione e ricarica wireless (con possibilità per ricaricare le cuffie compatibili con Qi direttamente con la batteria dello smartphone), finiamo con una proposta versatile che ha proprio tutto.

Offerto a un prezzo più basso, il Mate 20 traccia la linea su alcune caratteristiche come il sensore di impronte sotto lo schermo o il riconoscimento facciale 3D, ma fa altrettanto bene sui settori chiave che sono le prestazioni e la foto. Autonomia, entrambi i dispositivi sono estremamente soddisfacenti. In breve, il top non solo su Huawei ma su Android in generale con Mate 20 e Mate 20 Pro.

  

Huawei P Smart 2019

Huawei P Smart 2019

Huawei P Smart 2019 è un dispositivo che offre un display FullView da 6,21 pollici Full HD + 1080 x 2340 px (416 ppi). Viene fornito con Android 9.0 Pie e interfaccia utente Emui 9.0. Sul lato processore, c’è un HiSilicon Kirin 710 octa-core 4 × 2,2 GHz e 4 × 1,7 GHz supportato da un chip grafico GPU Mali-G51 MP4. Compatibile con Nano SIM dual, offre una memoria interna di 64 GB espandibile tramite micro SD e 3 GB di RAM.

La parte fotografica è fornita da un doppio sensore principale da 13 + 2Mp e da una fotocamera frontale da 8 Mpx. E’ dotato di Bluetooth 4.2 – NFC – Wi-Fi – GPS – lettore di impronte digitali e una batteria con una capacità di 3400 mAh.

 

Huawei P Smart + 2019

Huawei P Smart + 2019

Lo smartphone è dotato di un display FHD + da 6,21 pollici (con una risoluzione di 1080 x 2340 px), del sistema operativo mobile Android 9 Pie (con interfaccia utente EMUI 9.0.1, il processore octa-coreHiSilicon Kirin 710), una doppia Nano SIM, 64 GB di spazio di archiviazione (espandibile fino a 512 GB), 3 GB di RAM e una batteria da 3400 mAh.

Per le foto, il telefono ha un triplo sensore di 24MP (f / 1.8) + 16MP (f / 2.2) + 2MP (f / 2.4) con intelligenza artificiale e un sensore frontale da 8MP. Troviamo il Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac 2.4GHz e 5GHz, GPS e lettore di impronte digitali.

 

Huawei Y6 2019

Huawei Y6 2018

Tra offerte di sconto e promozioni, Huawei Y6 2019 è ora disponibile a un prezzo ben al di sotto dei 150 euro, rendendolo lo smartphone più conveniente in questa selezione e che delizierà il vostro portafogli. Il design rimane classico ed è tutt’altro che disastroso per un cellulare di questa fascia di prezzo. Android 9.0 di cui è dotato, è il TOP come sistema operativo.

Troviamo anche uno schermo LCD da 6.088 pollici con una piccola risoluzione di 720p. Questo tira poco sulla batteria da 3000 mAh offrendo una buona autonomia allo smartphone. Per quanto riguarda le prestazioni, non aspettarti la fluidità di un SoC Snapdragon 845 accoppiato con 2 GB di RAM, meglio dimenticare il multi-tasking. Troviamo 32 GB di spazio di archiviazione insieme ad una porta SD che ti permette di aumentare la capacità di archiviazione fino a 512GB. Un telefono per utenti che non chiedono troppo.

 

Tra i migliori smartphone Huawei che abbiamo avuto l’opportunità di testare, troviamo l’ammiraglia del produttore cinese, ovvero il Huawei P30 Pro, il fotografo superdotato che ha ottenuto il punteggio massimo di 5/5. Quelli con un budget leggermente più limitato potranno rivolgersi all’eccellente Huawei P Smart Plus 2019 che per meno di 300 € offre un design elegante, un sensore fotografico triplo molto efficiente e un superbo schermo LCD IPS, uno dei migliori mercato in questo segmento di prezzo.

Approfondisci la lettura:

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.