Come avviare PC in modalità provvisoria

avviare in modalità provvisoria

Avviare in modalità provvisoria il PC per risolvere eventuali problemi. Quando si avvia Windows in modalità provvisoria, viene utilizzata una selezione limitata di driver e file. Ciò riduce la probabilità che si verifichino errori durante l’avvio e consente di risolvere eventuali problemi del sistema operativo. Per avviare in modalità provvisoria, è necessario conoscere la password dell’account con privilegi di amministratore locale. Avviare PC in modalità provvisoria può sembrare un lavoro complicato, ma a volte è necessario. La risoluzione dei problemi è più semplice quando si riavvia il computer con i soli file e software realmente necessari. Vi mostreremo tre modi per avviare il PC in modalità provvisoria e capire che cosa sta danneggiando il vostro PC Windows.


Cos’è la modalità provvisoria Windows e perché usarla?

La modalità provvisoria consente di eseguire una versione di base di Windows, con solo i file e i driver essenziali. Se il vostro PC funziona normalmente in modalità provvisoria e l’architettura di base di Windows è stabile, saprete di dover cercare altrove i problemi che affliggono il vostro sistema. Se si ritiene che il problema sia legato a un malware, la Modalità provvisoria può aiutare a eliminare l’infezione. Mettendo in quarantena i file potenzialmente infetti dal sistema operativo principale di Windows all’avvio, la Modalità provvisoria può aiutare a rimuovere i virus del PC, bloccare il ransomware e rilevare i keylogger. Da qui è possibile individuare ed eliminare le minacce o altri problemi. Oltre alla modalità provvisoria, è possibile riavviare Windows 10 in modalità provvisoria con rete, che aggiunge i driver e i servizi necessari per connettersi a Internet e agli altri dispositivi della rete. Per quale altro motivo si dovrebbe usare la modalità provvisoria? Oltre ad aiutare a identificare i virus del computer, la modalità provvisoria può aiutare a risolvere i problemi del disco rigido. Inoltre, la modalità provvisoria può aiutare a risolvere i problemi di surriscaldamento del PC – naturalmente, è necessario controllare anche la temperatura della CPU.

Come avviare il PC in modalità provvisoria

Leggi anche: Come eseguire backup PC Windows 10

Come avviare in modalità provvisoria Windows 10 e Windows 11

  1. Nell’angolo in basso a sinistra, fare clic su Start → Impostazioni.
  2. Se si utilizza: Windows 10, fare clic su Aggiornamento e sicurezza. Windows 11, fare clic su Sistema.
  3. Andare alla sezione Ripristino e fare clic su Riavvia ora.
  4. Fare clic su Risoluzione dei problemi.
  5. Fare clic su Opzioni avanzate.
  6. Fare clic su Impostazioni di avvio.
  7. Se non è disponibile l’opzione Impostazioni di avvio, fare clic su Vedi altre opzioni di ripristino → Impostazioni di avvio.
  8. Fare clic su Riavvia.
  9. Attendete che le opzioni di avvio appaiano sullo schermo e premete F4 per avviare il sistema in modalità provvisoria.
  10. Il PC si avvierà in modalità provvisoria.
  11. Riavviare il PC una volta terminato il lavoro in modalità provvisoria.

Avvio modalità provvisoria Windows 8 / Windows 8.1

  1. Passare il mouse sull’angolo inferiore destro dello schermo e fare clic su Impostazioni.
  2. Fare clic su Modifica impostazioni PC.
  3. Andate alla sezione Aggiornamento e ripristino.
  4. Andare alla sezione Ripristino e fare clic su Riavvia ora.
  5. Fare clic su Risoluzione dei problemi.
  6. Fare clic su Opzioni avanzate.
  7. Fare clic su Impostazioni di avvio.
  8. Fare clic su Riavvia.
  9. Attendete che le opzioni di avvio appaiano sullo schermo e premete F4 per avviare il sistema in modalità provvisoria.

Il PC si avvierà in modalità provvisoria. Riavviare il PC una volta terminato il lavoro in modalità provvisoria.

Entrare in modalità provvisoria Windows 7 / Windows Vista

  1. Fare clic su Avvio nell’angolo in basso a sinistra.
  2. Digitare il comando msconfig nella barra di ricerca e premere Invio sulla tastiera.
  3. Passare alla scheda Avvio e selezionare la casella di controllo Avvio sicuro. Selezionare Minima e fare clic su Applica → OK.
  4. Fare clic su Riavvia.
  5. Una volta terminato il lavoro in modalità provvisoria, deselezionare la casella di controllo Avvio sicuro e riavviare il computer.

Avviare in modalità provvisoria PC Windows XP

  1. Nell’angolo in basso a sinistra, fare clic su Start e selezionare Esegui.
  2. Immettere il comando msconfig e fare clic su OK.
  3. Accedere alla scheda Boot.ini e selezionare la casella di controllo /SAFEBOOT. Fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer.
  5. Una volta terminato il lavoro in modalità provvisoria, deselezionare la casella di controllo /SAFEBOOT e riavviare il computer.

Leggi anche: Come aprire Task Manager Windows 10

Come uscire dalla modalità provvisoria

La Modalità provvisoria è ottima per la risoluzione dei problemi e per apportare modifiche per velocizzare il PC, ma deve essere usata con parsimonia. Successivamente, è necessario uscire dalla Modalità provvisoria di Windows per recuperare tutti i file e i driver. È facile farlo: ecco come fare:

  1. Fare clic sul pulsante Start.
  2. Selezionare Arresta.
  3. Selezionare Riavvia.

Ora il PC non è più in modalità provvisoria e dovrebbe funzionare normalmente.

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.