Moto X Pure Edition vs. Nexus 6 chi è il piu potente

By | 14 Febbraio, 2017

Moto X Pure Edition vs. Nexus 6 chi è il piu potente, gli Stati Uniti sono la casa di Motorola ed è normale avere successo nel mercato mobile americano.


L’anno scorso, l’azienda è stata scelta da Google per creare il prossimo Nexus, ne è venuto fuori un phablet, che sembrava un po’ come il Moto X 2014. Il nuovo Moto X (versione high-tier) sfiderà il Nexus 6 e vedremo chi tra i due è il migliore. Ok, allora gli sfidanti sono, Moto X Pure Edition vs. Nexus 6.

Design

Entrambi i dispositivi hanno un design simile – un design curvo con delle sponde in metallo, ma il Nexus 6 è molto più grande e ha una plastica opaca indietro, mentre il Moto X ha una gomma posteriore con linee in diagonale, che può essere personalizzato tramite il sito web Moto Maker, dove è possibile personalizzarli anche con altri materiali, tipo legno o pelle. Il Moto X ha anche una striscia metallica posta sulla verticale, e anch’essa può essere sostituita.

Il Moto X misura 153,9 x 76,2 x 11,1 mm, pesa 179 grammi ed è dotato di un idrorepellente nano-rivestimento, mentre il Nexus 6 misura 159,3 x 83 x 10,1 millimetri, è 5 grammi più pesante ed è resistente all’acqua.

Display

Il Nexus 6 ed il Moto X 2014 usano entrambi i display AMOLED di Samsung, mentre il Moto X 2015 è stato dotato di uno schermo TFT di dimensioni di 5,7 pollici, e supporta una risoluzione di 1440 x 2560 pixel con 520 ppi. Come dicevamo sopra, il Nexus 6 è molto più grande e il suo schermo ha una dimensione esagerata di 5,96 pollici, ma la risoluzione è QHD, con una densità di pixel di 493ppi.

Hardware

Il Moto X Pure Edition gira con Android v5.1.1 (Lollipop) ed è alimentato da un processore Qualcomm, il più recente, che è un 64bit Snapdragon 808 con due core con clock a 1,8 GHz e quattro core a 1.44GHz.

Il Nexus 6 ha ricevuto il più potente processore Qualcomm a 32bit, un quad core Snapdragon con clock a 2.7GHz 805, che è stato accoppiato con 3GB di RAM.

Il phablet gira con Android 5.0 Lollipop OS, che è stato lanciato da Google lo scorso autunno. Tuttavia, la grafica è leggermente migliore sul Nexus 6, perché il phablet monta un chipset Adreno 420 GPU, mentre il Moto X utilizza il precedente chipset Adreno 418, che è sostenuto da 3GB di RAM.

Quando si tratta di memoria interna, sarete tentati di acquistare il Moto X perché offre uno slot per schede microSD per espandere la memoria interna fino a 128 GB, ma ci sono tre varianti tra cui è  possibile scegliere: 16/32/64 GB. Mentre i Nexus 6 sono di 32 o 64 GB di memoria interna.

Fotocamere

Entrambe le fotocamere del Moto X sono più avanzate, perche supportano risoluzioni più elevate, come ad esempio 21MP sul posteriore e 5MP sul davanti.

La lista delle caratteristiche comprende autofocus in fase di rilevazione, flash dual-LED, auto-HDR, registrazione video in slow-motion, lancio istantaneo Quick On, Tap (ovunque) per catturare il flash, ecc

Inoltre, la fotocamera anteriore ha il LED, per ottenere i migliori selfies in condizioni di scarsa illuminazione.

Il Nexus 6 dispone di una fotocamera semplice da 13mp posteriore con OIS, flash dual-LED, altre caratteristiche standard, mentre la fotocamera anteriore è da 2 megapixel.

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento