Motorola Moto G7 e Moto G7 Plus: due nuovi aspiranti al trono della gamma media

By | Agosto 2, 2019

Motorola ha appena ufficializzato il Moto G7 e Moto G7 Plus, insieme al Motorola Moto G7 Play e Moto G7 Power, sono le sue new entry sugli scaffali dei negozi di telefonia. Scommettendo su Qualcomm, la doppia fotocamera e la tacca, la società americana acquistata da Lenovo arriva ad offrire al mercato due alternative abbastanza competitive nella gamma dei 250/300 euro.

Presentati i nuovi Samsung Galaxy M10 e Galaxy M20, costano pochissimo

Software pulito, hardware già conosciuto al pubblico e buone fotografie, queste sono le caratteristiche principali della nuova famiglia Motorola Moto G7. ono passati più di 5 anni da quando la società ha introdotto l’originale Moto G con il benestare di Google, e dopo aver avuto alti e bassi per un paio di generazioni, Motorola ha dimostrato che la serie Moto G è ancora un’alternativa competitiva. Esaminiamo quindi le caratteristiche e le specifiche dei nuovi protagonisti della gamma media.

Nuovi aspiranti al trono della fascia media

Nuovo Motorola Moto G7 vs. Motorola Moto G6, cosa è cambiato?

Software

Entrami gli smartphone girano con Android 9.0 Pie, con una leggera personalizzazione di Motorola che consente di utilizzare determinati gesti – per aprire la fotocamera, attivare la torcia elettrica, catturare lo schermo con tre dita … La società è certa che i componenti software aggiunti sono utili e mantengono la loro filosofia di rispettare il più possibile le linee di design imposte da Google con Material Design.

Una scommessa per l’esperienza dell’utente, in fuga dal bloatware. A nostro avviso, la migliore decisione che può essere presa nella fascia media, in cui il software può pesare in modo piuttosto notevole sulle prestazioni.

Motorola Moto G7 e Motorola Moto G7 Plus, caratteristiche e specifiche

Moto G7 Moto G7 Plus
Schermo 6,24 pollici IPS con risoluzione FHD + IPS da 6,24 pollici con risoluzione FHD
Processore Qualcomm Snapdragon 632 Qualcomm Snapdragon 636
RAM 4 GB 4 o 6 GB
Sistema operativo Android 9.0 Pie Android 9.0 Pie
Memoria interna 64 GB espandibile Espandibile da 64 o 128 GB
Fotomere Doppia fotocamera principale da 12 f / 1.8 + 5 MP f / 2.2

fotocamera frontale da 8 MP

Doppia fotocamera principale da 16 MP f / 1.7 e 5 MP

fotocamera frontale da 5 MP

Batteria 3000 mAh con carica rapida da 15 W <3000 mAh con carica rapida 27W
Prezzo di partenza Da 249 euro Da 299 euro

Moto G7 vs Xiaomi Mi A2: qual è il telefono con il miglior rapporto qualità-prezzo?

Un design già conosciuto


Moto G7 e Moto G7 Plus optano per un design del tutto simile a quella che abbiamo visto con le generazioni precedenti. L’alluminio e il vetro ci sono su entrambi e il buchetto diventa “il protagonista” nella parte superiore dei dispositivi, anche se con alcune differenze. Entrambi i terminali hanno una tacca a forma di goccia, una buona soluzione per tutti coloro che non possono sopportare di vivere con la “tacca di tipo iPhone”.

Nella parte anteriore gli smussi sono stati smussati, anche se troviamo ancora un prominente mento inferiore, che la società ha utilizzato per posizionare il logo Motorola. La parte posteriore presenta una doppia fotocamera circolare, già classica nella famiglia Moto G, oltre al logo dell’azienda.

Le linee generali del suo design, a prima vista, ci fanno capire che per Motorola l’aspetto estetico dei suoi terminali è ancora un qualcosa di importante.

Il Vivo APEX 2019 è ufficiale: senza porte, pulsanti o fotocamera frontale

Hardware

Motorola scommette sulla gamma Qualcomm 63X per la gestione dei nuovi nati Motorola Moto G7 e Moto G7 Plus. Gli eletti sono stati lo Snapdragon 632 e il 636, due buone evoluzioni rispetto alla gamma 620, e abbastanza coerenti con il prezzo dei nuovi Moto G.

La configurazione di base della memorie inizia da 4 + 64 GB e sale a 6 e 128 GB nelle versioni più costose del modello Plus. La batteria è di 3000mAh nel caso del Moto G7 e 3000mAH nel caso del Moto G7 Plus, quindi troveremo delle autonomie simili. Il carico varia, poiché la potenza varia tra 15 W e 27 W, a seconda del modello normale o Plus. Abbiamo trovato una porta di tipo C 2.0, un jack per cuffie e un altoparlante nella parte inferiore del dispositivo, buone notizie per il jack delle cuffie. Il lettore di impronte digitali è nascosto nel logo Motorola, il marchio della casa.

Fotocamere

La doppia fotocamera è già il segno distintivo dei nuovi Moto G7, con due sensori da 12 + 5 MP e altri due sensori da 16 + 5 MP nel caso del modello Plus. Entrambi sono in grado di scattare fotografie in modalità verticale. Resta da vedere come queste fotocamere si comportano se confrontate con i loro principali rivali. Motorola di solito fa un buon lavoro sotto questo aspetto, quindi abbiamo grandi aspettative in questi due nuovi Moto G7.

Prezzo e disponibilità

Motorola Moto G7 e Moto G7 Plus saranno disponibili dal 15 febbraio e partiranno da 249 euro per il primo modello, e 299 per il modello Plus. Due alternative da tenere in considerazione nella nuova fascia media del 2019, anche perché Motorola scommetta sul design e sul software per conquistare la fascia di mercato più popolare.

Huawei Y6 Pro 2019, nuovo cellulare entry-level con finiture in pelle

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.