Motorola Moto G7 non si accende o si blocca sullo schermo nero. Ecco la soluzione.

Motorola Moto G7 non si accende o si blocca sullo schermo nero

Il Motorola Moto G7 è l’aggiunta più recente alla vasta gamma di smartphone dell’azienda a un prezzo molto conveniente. Viene fornito con specifiche hardware piuttosto impressionanti ma, proprio come qualsiasi altro smartphone, non è privo di problemi. 


In effetti, abbiamo già lettori che ci hanno segnalato il problema più comune in cui il telefono non si accende o non risponde per qualche motivo. Contrariamente a quanto gli altri pensano che sia un problema hardware, in realtà è solo un problema minore con il firmware, che puoi risolvere tu stesso. 

In questo post, ti guiderò nel riparare il tuo Moto G7 che non si accende. Condividerò anche con te le soluzioni più efficaci che puoi utilizzare per far rispondere di nuovo il tuo dispositivo. Quindi, se sei uno dei proprietari di questo telefono e sei attualmente bloccato sullo schermo nero, continua a leggere poiché questo articolo potrebbe essere in grado di aiutarti in un modo o nell’altro. 

Risolto il problema con Moto G7 che non si accende

Non è necessario eseguire procedure di risoluzione dei problemi molto complicate per provare a risolvere questo problema. Quello che devi fare è escludere la possibilità che si tratti solo di un piccolo problema del firmware perché tutto il resto dovrebbe essere fatto da un tecnico autorizzato. Detto questo, ecco cosa devi fare per riparare un Moto G7 che non si accende …


Prima soluzione: forzare il riavvio del telefono

Questa è una procedura molto semplice ma è molto efficace contro questo tipo di problema. È perché la maggior parte delle volte, il motivo per cui il telefono è bloccato su una schermata nera e non si accende è che il sistema si è bloccato. 

Quando succede, è naturale che il telefono non risponda anche se lo si collega al suo caricabatterie. Indipendentemente da quante volte tieni premuto il tasto di accensione, il tuo Moto G7 non si accenderà se non hai eseguito questa procedura: 

  • Tenere premuto il tasto di accensione per almeno 15 secondi. 

Il più delle volte, il telefono risponderà a questa procedura e nel momento in cui vedrai il logo sullo schermo, questo è un segno che il problema è stato risolto. Tuttavia, se il tuo Moto G7 continua a non rispondere dopo questo, prova a ripetere la stessa procedura alcune volte prima di passare alla soluzione successiva. 

Seconda soluzione: caricare il telefono ed eseguire il riavvio forzato

Avere una batteria scarica è un evento naturale per gli smartphone, ma ci sono momenti in cui questo porta a un crash del sistema. 

Quando uno smartphone come il Moto G7 viene lasciato solo fino allo scaricamento della batteria, c’è sempre la possibilità che il sistema si blocchi in modo anomalo prima dello spegnimento del dispositivo. 

È perché alcuni servizi e componenti potrebbero non essere chiusi correttamente. Di conseguenza, avresti a che fare con un paio di problemi piuttosto lievi che entrambi non rispondono al telefono. Per risolvere questo problema, ecco cosa devi fare: 

  1. Collegare il caricabatterie a una presa a muro funzionante. 
  2. Utilizzando il cavo originale, collegare il telefono al caricabatterie. 
  3. Indipendentemente dal fatto che il telefono mostri o meno il simbolo di ricarica, lasciarlo collegato al caricabatterie per almeno 10 minuti. 
  4. Dopodiché e mentre il telefono è ancora collegato al caricabatterie, tenere premuto il tasto di accensione per 15 secondi o fino a quando il logo non viene visualizzato sullo schermo.

Se il telefono rimane bloccato su uno schermo nero dopo aver eseguito queste procedure, allora è il momento di fargli fare un viaggio dal tecnico specializzato e fargli controllare il telefono. Tuttavia, se si è riusciti a far rispondere di nuovo il telefono ma il problema si verifica di tanto in tanto, è necessario ripristinare il telefono. 

Prima del ripristino, crea una copia dei tuoi file e dati importanti, quindi rimuovi il tuo account Google in modo da non rimanere bloccato dopo il ripristino. Attenersi alla seguente procedura per eseguire il ripristino principale sul Motorola Moto G7: 

  1. Eseguire il backup dei dati sulla memoria interna.
  2. Spegni il dispositivo.
  3. Tenere premuto il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume.
  4. Quando il telefono si accende, rilascia il pulsante di accensione ma continua a tenere premuto il pulsante di riduzione del volume fino a quando non viene visualizzata la schermata Ripristino.
  5. Utilizzare i tasti del volume per scorrere fino a MODALITÀ DI RECUPERO, quindi premere il pulsante di accensione.
  6. Quando vedi Android con il punto esclamativo, tieni premuto il pulsante di accensione e premi Volume su. Quindi rilasciare entrambi i pulsanti.
  7. Utilizzare i tasti del volume per scorrere fino a cancellare i dati / ripristino delle impostazioni predefinite, quindi premere il pulsante di accensione.
  8. Utilizzare i tasti del volume per scorrere fino a Sì, quindi premere il pulsante di accensione.
  9. Utilizzare i tasti del volume per scorrere fino a Dati utente + contenuto personalizzato, quindi premere il pulsante di accensione
  10. Attendi fino a quando il dispositivo termina la formattazione e torna al menu.
  11. Utilizzare i tasti del volume per scorrere fino a Riavvia il sistema ora, quindi premere il pulsante di accensione.

Spero che saremo stati in grado di aiutarti a riparare il tuo Motorola Moto G7 che non si accende. Ti saremmo grati se ci aiutassi a spargere la voce, quindi per favore condividi questo post se lo hai trovato utile. Grazie mille per la lettura!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*