Nintendo Switch non si collega alla TV, risolto

By | Marzo 16, 2022
Nintendo Switch non si collega alla TV

Non riesci accedere alla modalità multiplayer o utilizzare la chat vocale se la Switch non si collega alla tv. Non potrai giocare a nessun gioco. Vorresti giocare con il tuo Nintendo Switch su uno schermo più grande, ma la piccola Dock station non vuole connettersi alla TV. Analizziamo le possibili cause. Perché la Nintendo Switch non si collega alla TV, tra le cause troviamo:

  1. I server di Nintendo Switch Online sono inattivi.
  2. La tua rete WiFi non funziona o è instabile.
  3. Il tuo Switch è fuori portata.
  4. La chiave di sicurezza della rete non è compatibile.
  5. Un firewall impedisce allo Switch di accedere alla rete.
  6. I cavi non sono collegati correttamente al televisore.
  7. Sorgente di ingresso errata.
  8. Impostazioni Nintendo Switch non configurate correttamente.
  9. Firmware Nintendo Switch non aggiornato.
  10. Dock station difettosa.

Cosa fare se la Nintendo Switch non si collega alla TV?

Leggi anche: Cosa fare se Nintendo Switch non si connette al WiFi

1. Verifica se funzionano i server Nintendo Switch

Prima di procedere con qualsiasi risoluzione dei problemi tecnici, questo è il primo passo da compiere. La Nintendo switch si collega al server? Se Nintendo Switch non si collega al server non sarà in grado di accedere ai servizi online in caso di interruzione locale o globale. I problemi del server di Switch vengono in genere risolti rapidamente e di solito forniscono un lasso di tempo entro il quale si prevede che il problema venga risolto.

2. Verifica lo stato della rete

Se la Switch non si collega a internet, il problema potrebbe essere causato dalla tua rete. Esamina se altri dispositivi, come telefoni, laptop e tablet, possono connettersi al WiFi. Switch potrebbe non funzionare correttamente se la connessione a Internet è instabile. Puoi risolvere i problemi con la tua rete per assicurarti che il tuo Switch sia collegato correttamente. L’aggiornamento di modem, router, switch o altri dispositivi di rete può aiutare a rimuovere i bug e risolvere problemi di connessione minori.

3. Riduci la distanza


Avvicinati al modem. Potresti essere troppo lontano dal router. Se hai Switch Lite o un’altra console in modalità portatile, prova a sederti in una posizione diversa per vedere se la connessione migliora. Se il tuo Switch è agganciato, prova ad avvicinarlo al router.

4. Se Nintendo Switch non si connette alla TV riavvia il modem o il router

Indipendentemente dal fatto che la tua rete sembri essere operativa o meno, non è una cattiva idea provare anche a riavviarla. Scollega il router e il modem per circa un minuto se sono separati. Ricollega il modem, attendi 30 secondi, quindi accendi il router. Se hai una combinazione router/modem, scollegala, attendi un minuto, quindi ricollegala. Una volta che la connessione si è completamente avviata, riprova.

5. Riavvia Nintendo Switch


Alcuni problemi possono essere risolti spegnendo l’hardware invece di metterlo in modalità di sospensione. Tieni premuto il pulsante di accensione sulla console per circa cinque secondi per visualizzare un menu, quindi scegli Opzioni risparmio energia. Puoi riavviare o spegnere la console; selezionare Disattiva per spegnere completamente il sistema.

6. Nintendo Switch non si collega alla rete WiFi, prova a collegarla con il cavo

Se il tuo Nintendo Switch ha problemi a connettersi al WiFi, prova a connetterti tramite Ethernet. Quando acquisti per la prima volta lo Switch, non può connettersi a Internet tramite una connessione cablata. Per farlo connettere automaticamente, dovrai acquistare un adattatore LAN. (Con il modello Nintendo Switch OLED è incluso un dock con una porta LAN cablata.) Switch Lite richiederà anche un supporto USB per creare una porta in cui è possibile collegare l’adattatore.

Leggi anche: Come sincronizzare i controller Nintendo Switch

7. Verificare le impostazioni del firewall

Lo Switch potrebbe non essere in grado di accedere ai servizi a causa di un firewall sulla rete. Puoi isolarlo dal resto dei dispositivi e bypassare il firewall inserendolo in una DMZ. Il sito Web dell’assistenza Nintendo contiene le istruzioni per la configurazione di una DMZ sul tuo Switch.

8. Nintendo Switch non trasmette alla TV, verifica il cavo HDMI

Se Nintendo Switch non si collega alla TV alcuni utenti di Nintendo Switch hanno riferito che il passaggio a un cavo HDMI più corto ha risolto i problemi di connessione alla TV. Più lungo è il cavo, più è probabile che i dati vengano “persi”. Riduci la lunghezza del cavo. Verifica che il tuo cavo HDMI sia collegato correttamente e saldamente. Se possibile, prova il cavo su un dispositivo diverso per assicurarti che non sia difettoso.

9. Collega il tuo Switch nell’ordine corretto

Verifica di aver collegato il tuo Nintendo nell’ordine corretto. Quando si collega lo Switch alla TV, attenersi alla procedura seguente.

  1. Collegare l’AC al dock.
  2. Collegare l’adattatore CA all’alimentazione principale.
  3. Collega il cavo HDMI al dock.
  4. Collegare il cavo HDMI al televisore.
  5. Inserisci il tuo Nintendo nella sua docking station.

Questo è l’ordine in cui dovresti sempre collegare il tuo Switch alla TV.

10. Disconnetti altri dispositivi

È possibile che la tua TV non si connetta perché hai troppi dispositivi collegati contemporaneamente. Rimuovi tutti gli altri dispositivi e lascia collegato solo il tuo Nintendo Switch.

11. Ciclo di alimentazione TV

  1. Scollegare il televisore dalla corrente.
  2. Scollegare tutti i dispositivi attualmente collegati alle prese HDMI.
  3. Ricollegare il televisore.
  4. Collega solo il tuo Nintendo Switch.

12. Verificare l’aggiornamento del sistema

Prima di eseguire un aggiornamento di sistema, assicurati che il tuo Nintendo Switch sia connesso a Internet.

  1. Selezionare ‘Impostazioni di sistema’ dal menu principale.
  2. A sinistra, scorri verso il basso fino a visualizzare la parola “Sistema”.
  3. Ora, seleziona “Aggiornamento del sistema”.

Il tuo Switch verificherà se è disponibile un aggiornamento. Se c’è, verrà installato automaticamente.

Leggi anche: Come rimappare il tuo controller Nintendo Switch

13. Hard reset Nintendo Switch

Se il tuo Switch presenta ancora alcuni problemi, può essere utile spegnerlo e riaccenderlo completamente. Devi prima spegnere la tua console. Per fare ciò, innanzitutto:

  1. Tenere premuto il pulsante di accensione per almeno tre secondi.
  2. Quindi, vai su Opzioni risparmio energia.
  3. Poi, seleziona Disattiva.
  4. Attendere 10 secondi prima di premere nuovamente il pulsante di accensione per riattivare l’interruttore.

Si spera che Nintendo Switch si colleghi alla TV. Se ciò non risolve il problema, vai al passaggio successivo.

14. Caricare la batteria scarica

Se la batteria è scarica o si è esaurita, sarà impossibile collegare alla TV la Nintendo Switch. Quando la batteria dello Switch è quasi completamente esaurita, l’indicatore della batteria appare brevemente sul lato in alto a sinistra dello schermo anziché nella solita posizione in alto a destra. Per risolvere questo problema, lascia la console collegata al caricabatterie durante la notte e controlla se questo risolve il problema. Prova ad accenderlo la mattina successiva.

15. Pulisci la porta USB-C e il caricatore

Un sottile strato di sporcizia potrebbe impedire alla porta USB-C della console Switch o del Dock di entrare in contatto con il caricabatterie. Un’accurata pulizia della porta USB-C può risolvere il problema. La pulizia di una porta USB-C deve essere eseguita con cautela. Oggetti metallici, come spille da balia e coltelli, non devono mai essere inseriti nella porta USB-C. Questo può danneggiare permanentemente il tuo dispositivo danneggiando i piccoli punti di contatto.

16. Acquista un nuovo adattatore

Se nulla ha funzionato fino a questo punto, potresti aver bisogno di un nuovo caricabatterie. L’adattatore Nintendo Switch ufficiale è il più probabile per risolvere il problema. Se vuoi risparmiare denaro, sono disponibili alcuni caricabatterie sostitutivi di terze parti più economici. Tuttavia, in precedenza era noto che dock e caricabatterie di terze parti bloccavano Switch. Questo adattatore sostitutivo ufficiale per Nintendo Switch è altamente raccomandato. Puoi scoprire quanto costa su Amazon.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!