Non è stato possibile collegarsi al servizio Netflix: Risolto!

By | Novembre 13, 2023
Non è stato possibile collegarsi al servizio Netflix

Non c’è dubbio che Netflix rappresenti una delle piattaforme di streaming più apprezzate a livello globale. Tuttavia, sia il sito web che l’applicazione possono talvolta presentare inconvenienti tecnici che impediscono la visione dei contenuti. È frequente, ad esempio, imbattersi in vari codici di errore di Netflix durante la riproduzione dei tuoi show o film preferiti. Pur esistendo un’ampia gamma di codici e messaggi di errore, uno dei più comuni è il messaggio “Spiacenti, non è stato possibile collegarsi al servizio Netflix”. Questi errori, come il classico “Spiacenti, qualcosa è andato storto” su Netflix, possono risultare frustranti, soprattutto quando si ha in programma di guardare qualcosa. Fortunatamente, esistono diversi metodi per identificare la causa dell’errore e risolverlo. Di seguito, esploreremo cosa puoi fare ogni volta che Netflix non si connette. Ma prima, diamo uno sguardo all’elenco dei codici di errore più comuni.


Elenco dei Codici di Errore Netflix

Netflix visualizza una serie di numeri e lettere ogni volta che si verifica un problema. Questi codici, sebbene possano sembrare insignificanti, sono fondamentali per identificare la natura del problema. Ecco un elenco di alcuni comuni codici di errore Netflix, i quali possono essere risolti seguendo i passaggi descritti in questo articolo:

  • Codice di Errore Netflix 90
  • Codice di Errore Netflix 10008
  • Codice di Errore Netflix 427
  • Errore Netflix -1009
  • Codice di Errore Netflix 1157
  • Codice di Errore Netflix 2-0
  • Codice di Errore Netflix UI-800-3
  • Errore Netflix 30103
  • Codice di Errore Netflix NW-2-5
  • Codice Netflix HTP-998
  • Errore 100

Naturalmente, l’elenco non si limita a questi codici. Tuttavia, indipendentemente dal codice di errore ricevuto, provare tutte le soluzioni suggerite di seguito dovrebbe permetterti di risolvere il problema e tornare a goderti i tuoi show preferiti comodamente dal divano.

Risoluzione dei Problemi di Connessione Netflix

Se compare il messaggio “Non è stato possibile collegarsi al servizio Netflix”, il problema potrebbe essere legato alla connessione di rete. Iniziamo verificando che la tua connessione Internet funzioni correttamente e procediamo con altre soluzioni.

1. Controlla la connessione a Internet

Diversi codici di errore su Netflix sono causati da connessioni di rete non funzionanti o instabili. Pertanto, il primo passo è assicurarsi che la tua connessione Internet sia stabile. Puoi verificare la velocità della tua connessione Internet visitando Fast, il servizio di test di velocità di Netflix.

Se le tue velocità di download superano i 50Mbps, Netflix dovrebbe funzionare senza problemi. Tuttavia, se le velocità di download sono inferiori o la latenza è alta, potresti incontrare il messaggio “Netflix ha riscontrato un errore”. È consigliabile utilizzare una connessione Wi-Fi affidabile per guardare Netflix. Se sei connesso a una connessione misurata, come un hotspot mobile, collegati a una rete Wi-Fi adeguata e riprova.

2. Netflix down?

A volte, la tua rete potrebbe funzionare bene, ma i server di Netflix potrebbero avere problemi. Quindi, visita il sito di controllo dello stato dei server di Netflix. Se i server sono inattivi, non c’è nulla che tu possa fare per risolvere il problema. Devi attendere che Netflix lo risolva. Tuttavia, se tutto è a posto da parte di Netflix, passa alla soluzione successiva.

3. Riavvia l’App Netflix

Su dispositivi mobili o tablet, riavviare è una delle prime soluzioni probabili per qualsiasi problema relativo all’app. Riavviare un’applicazione offre un nuovo inizio, mitigando problemi o errori ricorrenti.


Se l’app Netflix mostra l’errore “titolo non disponibile”, ti consigliamo di chiudere l’app e rimuoverla dalla sezione delle app recenti del tuo telefono. Quindi, aspetta un po’ e riapri Netflix. Gli stessi passaggi possono essere ripetuti su una TV. Poiché non esiste un menu delle app recenti su una TV, spegni e riaccendi la TV prima di riavviare Netflix.

Su un laptop o un PC, chiudi il browser web e riapri la scheda di Netflix. Se riavviare l’app non ha aiutato, prova a riavviare il dispositivo su cui stai tentando di accedere a Netflix, ovvero il tuo telefono, computer o TV.

4. Cambia profilo Netflix

A volte, uno spettacolo o un film potrebbe non caricarsi su un profilo utente. È il momento di passare a un altro profilo sul tuo account Netflix. Ecco come passare tra diversi profili utente su Netflix. Tocca l’icona del tuo profilo utente nell’angolo in alto a destra dell’app o del sito di Netflix. Poi, seleziona un profilo utente diverso. Dopo aver cambiato profilo, prova a riprodurre lo stesso contenuto per vedere se ha fatto differenza. Come scaricare film da Netflix sul telefono


5. Disconnessione e Re-Autenticazione su Netflix

In situazioni dove il tuo accesso a Netflix risale a un periodo lontano e non hai usufruito del servizio recentemente su un particolare dispositivo, è possibile che Netflix consideri la tua sessione non più valida. Per risolvere, è necessario disconnettersi e poi accedere nuovamente inserendo le proprie credenziali. Questo processo consente a Netflix di rilevare una nuova sessione di login, facilitando la visione dei contenuti senza intoppi.

Ecco i passaggi per disconnettersi da Netflix:

  1. Apri l’app Netflix sul tuo telefono, tablet o TV, oppure visita il sito web sul tuo PC.
  2. Clicca sull’icona del profilo nell’angolo in alto a destra. Successivamente, seleziona l’opzione “Disconnetti” situata in fondo alla pagina o nel menu a tendina.
  3. Conferma la disconnessione cliccando nuovamente su “Disconnetti”. Dopodiché, effettua l’accesso con le tue credenziali e seleziona il tuo profilo.

6. Prova a Guardare su un Dispositivo Diverso

Se non riscontri problemi con l’app Netflix o il browser, potrebbe esserci un problema con il tuo dispositivo. Pertanto, se incontri un errore durante la riproduzione di alcuni titoli Netflix nonostante abbia provato tutte le soluzioni sopra menzionate, cambia dispositivo.

Ad esempio, se l’errore si verifica sulla TV, prova a utilizzare un PC o uno smartphone. Spesso, dispositivi più vecchi o non utilizzati da tempo possono presentare difficoltà nella riproduzione di contenuti su Netflix.

7. Disattiva la VPN

L’utilizzo di una connessione VPN può causare problemi nella visione di contenuti su Netflix. Benché tecnicamente sia possibile utilizzare una VPN per accedere a show disponibili in altri paesi, alcune VPN gratuite non permettono ai server di Netflix di stabilire una connessione Internet adeguata. Questo può risultare in messaggi di errore da parte di Netflix e impedire la visione di qualsiasi contenuto sulla piattaforma.

VPN su Mobile: Se usi una VPN sul tuo telefono o computer, disabilitala prima di tentare di accedere a Netflix. Questo permetterà a Netflix di rilevare la tua posizione reale e stabilire una connessione stabile con i suoi server. Cosa fare quando Netflix non funziona

8. Pulizia Cache e Dati di Netflix

Per risolvere il problema di connessione a Netflix, una strategia efficace è la pulizia della cache e dei dati dell’app Netflix. Questo processo elimina i file residui, facendo credere all’app di iniziare una nuova sessione, il che può facilitare il caricamento dei contenuti desiderati. Ecco i passaggi da seguire.


Su smartphone Android

  1. Apri l’app Impostazioni sul tuo smartphone e seleziona App.
  2. Scorri l’elenco delle app fino a trovare Netflix e selezionalo.
  3. Vai su Archiviazione, quindi premi su Pulisci cache e successivamente su Pulisci dati.

Su Android TV

  1. Accedi al menu Impostazioni del tuo TV, selezionando l’icona a forma di ingranaggio.
  2. Naviga fino alla sezione App.
  3. Trova e seleziona l’app Netflix. Se non la vedi, vai su ‘Vedi tutte le app’.
  4. Scorri verso il basso e seleziona prima Pulisci dati e poi Pulisci cache.

Se utilizzi Netflix sul web, è possibile pulire la cache in Chrome per un sito specifico. Gli utenti Mac possono fare lo stesso su Safari. Anche se utilizzi un browser diverso, i passaggi sono simili a quelli menzionati negli articoli sopra. Netflix gratis, scopri come fare

9. Aggiornamento dell’App alla Versione Più Recente

L’utilizzo di una versione obsoleta di Netflix può causare problemi nella riproduzione dei contenuti. Per questo, è fondamentale aggiornare regolarmente tutte le app tramite l’App Store o il Play Store. Ecco come aggiornare Netflix alla versione più recente sul tuo dispositivo.

Su iPhone

  1. Apri l’App Store sul tuo iPhone e tocca la tua immagine profilo nell’angolo in alto a destra.
  2. Scorri verso il basso per vedere l’elenco degli aggiornamenti in sospeso. Seleziona l’opzione ‘Aggiorna’ accanto all’app che desideri aggiornare.

Su Android

  1. Apri il Google Play Store e tocca la tua immagine profilo nell’angolo in alto a destra. Seleziona ‘Gestisci app e dispositivo’.
  2. Tocca su Vedi dettagli.
  3. Seleziona l’opzione Aggiorna accanto a Netflix o usa il pulsante Aggiorna tutto per aggiornare le tue app.

Su Android TV

  1. Apri l’app Google Play Store sulla tua TV.
  2. Vai alla sezione App, che trovi in cima allo schermo.
  3. Accedi a ‘Gestisci app e giochi’. Qui troverai un aggiornamento per l’app Netflix. Premi il pulsante Aggiorna e il gioco è fatto.

10. Disinstallazione e Riinstallazione dell’App

Gli inconvenienti tecnici sono comuni nelle applicazioni. In tali circostanze, disinstallare e poi reinstallare l’app può essere una soluzione efficace. Disinstallando, si eliminano i dati residui. Così, reinstallando l’applicazione, è probabile che eventuali errori vengano risolti. Se Netflix non si connette o presenta problemi durante la riproduzione di alcuni titoli, segui questi passaggi per disinstallare e reinstallare l’applicazione Netflix.

Su iPhone:

  1. Premi e tieni premuto l’icona di Netflix sul tuo iPhone per visualizzare il menu contestuale. Seleziona l’opzione “Rimuovi app”.
  2. Tocca su “Elimina app” per disinstallarla dal tuo iPhone.
  3. Successivamente, vai sull’App Store. Tocca l’icona di ricerca nell’angolo in basso a destra.
  4. Utilizza la barra di ricerca per trovare Netflix. Installa l’app e configurala sul tuo iPhone.

Su Android:

  1. Trova l’app Netflix nel cassetto delle applicazioni del telefono e tieni premuto per aprire il menu contestuale. Seleziona “Disinstalla” e conferma con “Ok”.
  2. Ora, vai sul Play Store e cerca Netflix usando la barra di ricerca in alto. Installa l’app e utilizzala sul tuo telefono.

Su Android TV:

  1. Vai al menu Impostazioni sulla tua TV. Puoi farlo selezionando l’icona a forma di ingranaggio.
  2. Naviga nella sezione App.
  3. Seleziona l’app Netflix. Se non la trovi, vai nella sezione “Vedi tutte le app”.
  4. Scorri verso il basso e seleziona “Disinstalla aggiornamenti”. Questo disinstallerà l’ultima versione di Netflix dalla tua TV.
  5. Ora, apri l’app Google Play Store sulla tua TV.
  6. Vai alla sezione App. La trovi in alto sullo schermo.
  7. Vai alla sezione “Gestisci app e giochi”. Qui troverai un aggiornamento per l’app Netflix. Clicca sul pulsante Aggiorna e sei a posto.

11. Aggiornamento del Dispositivo all’Ultimo Software

Ecco un esempio pratico che mostra l’importanza di aggiornare i dispositivi all’ultima versione del software. Avevo una vecchia TV che non avevo acceso negli ultimi mesi. L’ho accesa e ho provato a guardare Netflix, ma mi è apparso l’errore “Non è stato possibile collegarsi al servizio Netflix”.

Poi, ho notato che la TV aveva un aggiornamento software in sospeso. Ho proceduto con l’aggiornamento e ho lanciato di nuovo Netflix. Con mia sorpresa, lo spettacolo che in precedenza non si caricava, ora funzionava perfettamente sulla TV!

Aggiornamento Android TV: La logica dietro a ciò è che tutti i dispositivi richiedono una certificazione DRM per utilizzare Netflix. Talvolta, questa certificazione scade con versioni del firmware più vecchie. Quando aggiorni il software del dispositivo, anche la certificazione viene aggiornata. Quindi, mantieni tutti i tuoi dispositivi aggiornati per goderti Netflix! Come aggiornare il tuo nucleo domestico Netflix