Non supera il record del Mi 8, ma il Redmi Note 7 vende un milione di unità in meno di un mese

Quando abbiamo letto le specifiche del Redmi Note 7il primo terminale del nuovo sub-brand di Xiaomi, sapevamo di trovarci di fronte a un futuro best seller. Tali numeri per un prezzo inferiore ai 200 euro non potevano passare inosservati.


Redmi Note 7 vs Xiaomi Mi A2, quale dovrei comprare?

Il mese che è passato è servito solo a confermare quello che noi già sapevamo. Il terminale del gigante cinese ha venduto più di 1 milione di unità in meno di un mese.

Redmi Note 7 è un successo

Xiaomi caccia i muscoli: il Redmi Note 7 è più potente dei Samsung Galaxy M

Come hanno pubblicato su Ithomeil Redmi Note 7 ha superato il milione di unità vendute in Cina. Tutto questo da quando è stato messo in vendita lo scorso 15 gennaio e fino a ieri, 12 febbraio. Non è ancora finito il mese.

Anche se non è riuscito a battere il record impressionante di Xiaomi Mi 8, con più di 1 milione di unità vendute in 2 settimane, tuttavia, sul trono rimane ancora Xiaomi Redmi Note 4, che è riuscito a vendere 1 milione di dispositivi in soli 2 giorni in India.


Xiaomi ha ben definito la sua strategia di vendita, offre terminali con buone caratteristiche a prezzi tremendamente bassi. Questo Redmi ha uno schermo da 6,3 pollici e risoluzione Full HD+, insieme ad un corpo in vetro. Inoltre, ha una tacca con la forma di una goccia d’acqua che passa inosservata.

Il suo processore è un Qualcomm Snapdragon 660, e puoi trovarlo nelle versioni da 3 GB, 4 GB e persino 6 GB di RAM. Hai anche diverse opzioni di memoria interna, 32 GB, 64 GB e 128 GB. Naturalmente, viene fornito con una doppia fotocamera posteriore, ha anche un jack per cuffie e radio FM.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*