Come accedere alle opzioni sviluppatore e abilitare il debug USB su Galaxy S20

By | Luglio 11, 2020
Come accedere alle opzioni sviluppatore e abilitare il debug USB su Galaxy S20

Vediamo come si accede alle opzioni sviluppatore e abilitare il debug USB su Galaxy S20. Hai bisogno di aiuto con le opzioni dello sviluppatore e la funzione di debug USB sul tuo nuovo smartphone Samsung Galaxy? In tal caso, sentiti libero di fare riferimento a questa procedura dettagliata.

Continua a leggere per scoprire come accedere alle opzioni degli sviluppatori e abilitare il debug USB su Galaxy S20. I dispositivi Android integrano anche funzionalità più avanzate che ti consentirebbero di eseguire alcune operazioni di livello più alto.

Come accedere alle opzioni sviluppatore e abilitare il debug USB su Galaxy S20

Le opzioni per gli sviluppatori e il debug USB sono tra questi. I dispositivi Android come i flagship Galaxy Samsung hanno questa funzionalità di debug chiamata Android Studio, che consente agli utenti di eseguire il debug di app e altre istruzioni più avanzate per le operazioni di base del debugger.

Nella programmazione, il debug significa semplicemente rimuovere alcuni bug (errori) da un programma o un codice sorgente per farlo funzionare come previsto. Negli smartphone Android, il debug identifica e rimuove i bug dalle tue app per prestazioni ottimali.

E tutto ciò è reso possibile con la funzione Opzioni sviluppatore. Se hai bisogno di aiuto su come accedere e abilitare questa funzione sul tuo nuovo smartphone Samsung Galaxy, ho elencato entrambi i passaggi insieme a schermate individuali a cui fare riferimento.

Come accedere alle opzioni sviluppatori su Galaxy S20

I seguenti passaggi e illustrazioni descrivono il processo standard di accesso alle opzioni degli sviluppatori su Samsung Galaxy S20 tramite il menu delle impostazioni. Puoi iniziare ogni volta che sei pronto per procedere.

1. Scorri verso il basso dalla parte superiore della schermata Home. In questo modo verrà avviato il pannello delle notifiche, contenente un elenco di notifiche recenti e alcune icone di scelta rapida.

2. Tocca l’ icona Impostazioni. Questa icona è rappresentata da una figura simile a una ruota situata nell’angolo in alto a destra del pannello delle notifiche.

3. Dal menu Impostazioni, scorri verso il basso fino alla parte inferiore del display, quindi tocca Opzioni sviluppatore. Questa opzione consente di configurare comportamenti di sistema che consentono di identificare e eseguire il debug delle prestazioni dell’app.

4. In Opzioni sviluppatoreattiva / disattiva l’interruttore per attivare la funzione. Tutti gli elementi in Opzioni sviluppatore verranno quindi abilitati.

5. Toccare OK, se richiesto per consentire le impostazioni di sviluppo. In genere, queste impostazioni sono destinate esclusivamente allo sviluppo. Ma puoi ancora abilitarle quando necessario.

Come abilitare il debug USB su Galaxy S20

Dopo aver attivato l’opzione Opzioni sviluppatore, vengono abilitati gli altri sottomenu. Ciò consente quindi di abilitare e utilizzare le funzionalità pertinenti, incluso il debug USB. Basta fare riferimento a questi passaggi successivi per continuare.

1. Dalla schermata Opzioni sviluppatore, scorri verso il basso fino alla sezione Debug. In questa sezione, vedrai le voci secondarie incluso il debug USB.

2. Alterna l’interruttore accanto a USB debug per attivare la funzione ON. In questo modo metterai il tuo dispositivo in modalità debug quando USB è collegato.

3. Quando richiesto, tocca OK per confermare che desideri consentire il debug USB. La modalità di debug USB è ora attivata e pronta per l’uso sul tuo Galaxy S20.

Questa funzionalità è in genere importante quando si tenta di stabilire una comunicazione tra il dispositivo Android e un computer. L’elenco delle opzioni per gli sviluppatori può variare tra le versioni di Android. Dai un’occhiata alla nostra sezione Samsung Galaxy S20.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.