Perché il mio iPhone scarica app da solo e come fermarlo

By | Settembre 11, 2020
iPhone scarica app da solo

Perché il mio iPhone scarica app da solo e come fermarlo? Lo spazio di archiviazione non espandibile sul tuo iPhone è un bene prezioso. Ecco perché iOS è progettato per smettere di scaricare app ogni volta che lo spazio libero diventa troppo poco in base alla progettazione. Quindi è sorprendente se accade il contrario cioè: le app si scaricano automaticamente.

Il tuo iPhone scarica app da solo per un motivo: download automatici di app. Quando si utilizzano più dispositivi iOS, tutte le nuove app installate su un dispositivo verranno installate anche sugli altri dispositivi a condizione che sia abilitata la funzionalità di download automatico delle app.

Perché il mio iPhone scarica app da solo e come fermarlo

NOTA: solo le app installate per la prima volta verranno scaricate sugli altri dispositivi. La reinstallazione di vecchie app non provocherà l’avvio della funzionalità di download automatici delle app.

E non è limitato ai soli dispositivi iOS. Supponi di portare con te un iPad con iPadOS: le nuove app installate su di esso verranno scaricate anche sul tuo iPhone a condizione che siano disponibili versioni specifiche di iOS delle app. Questo succede anche viceversa: le app installate su iPhone verranno visualizzate su iPad.

Avere le tue app disponibili su tutti i tuoi dispositivi può essere molto utile. Puoi semplicemente riprendere da dove avevi interrotto su qualsiasi dispositivo senza problemi, a condizione che l’app sincronizzi anche i dati e le azioni tramite il cloud. Le app verranno installate anche quando i dispositivi non sono in uso attivo, rendendo l’intero processo estremamente fluido.

Ma la funzionalità di download automatico delle app ha i suoi lati negativi. Ad esempio, il tuo iPhone o iPad ha poca memoria: il download automatico delle app aggraverà il problema. O forse non ti piace il fatto che i dati cellulari vengano utilizzati per quei download. Forse non hai bisogno dell’app su tutti i tuoi dispositivi.

DISABILITAZIONE DEI DOWNLOAD AUTOMATICI DELLE APP

Per fortuna, è molto facile impedire al tuo iPhone di scaricare le app da solo … automaticamente. Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone o iPad, quindi tocca l’opzione iTunes e App Store. Ora, basta disattivare l’interruttore accanto ad App (situato sotto la sezione Download automatici). Ciò dovrebbe sbarazzarsi della funzionalità di download automatico delle app.

Tuttavia, questa impostazione non si applica a nessuno degli altri tuoi dispositivi iOS o iPadOS. Per impedire alle app di scaricarsi automaticamente, è necessario disattivare manualmente la funzionalità su ciascun dispositivo.

Se desideri mantenere la funzionalità di download automatico delle app ma vuoi impedire che consumi dati cellulari, disattiva invece l’opzione accanto a Download automatici sotto la sezione Dati cellulare. Le app verranno scaricate da sole solo quando il dispositivo è connesso al Wi-Fi.

Il mio iPhone scarica app da solo? ID Apple compromesso

Se non usi altri dispositivi iOS o iPadOS o sei assolutamente certo di non aver scaricato nuove app su altri dispositivi, il tuo ID Apple potrebbe essere compromesso.

Qualcun altro avrebbe potuto accedere con le credenziali dell’ID Apple per scaricare app gratuite o a pagamento, richiedendo così la funzionalità di download automatico delle app per installarle sul dispositivo o sui dispositivi. Quindi, è sempre saggio prendere alcune misure precauzionali.

Inizia esaminando l’elenco dei dispositivi collegati al tuo ID Apple: tocca il tuo ID Apple nell’app Impostazioni, quindi scorri verso il basso la schermata ID Apple. Se ci sono dispositivi sconosciuti elencati all’interno, rimuoverli dal tuo ID Apple.

  • Come liberare spazio su iPhone e iPad

Devi cambiare la password del tuo ID Apple il prima possibile. Nella schermata ID Apple del tuo iPhone, tocca Password e sicurezza, quindi tocca Cambia password. Inoltre, configura il tuo dispositivo con un’autenticazione a due fattori per rafforzare ulteriormente la sicurezza.

È inoltre necessario verificare eventuali acquisti di app non autorizzati effettuati con il proprio ID Apple. Per farlo, apri l’App Store, tocca il ritratto del tuo profilo, quindi tocca Acquistato. Se ci sono tali acquisti, puoi richiedere un rimborso ad Apple, a condizione che siano stati effettuati acquisti negli ultimi 90 giorni.

Una volta fatto tutto ciò, continua a monitorare l’elenco dei dispositivi ID Apple e gli acquisti regolarmente, per sapere di eventuali acquisti non fatti da te.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.