Plasma vs. OLED, troviamo le differenze

By | Novembre 5, 2019
Plasma vs. OLED

Cosa sono le TV OLED e le TV al plasma e come sono diverse? Plasma e OLED sono due tipi di display visivi. Normalmente vengono visualizzati questi termini quando si confrontano TV al plasma e TV OLED. OLED, che sta per diodo organico a emissione di luce, è un tipo di display più comune che migliora la vecchia tecnologia LCD. I display al plasma meno utilizzati utilizzano il plasma.


I televisori al plasma sono quasi scomparsi quando OLED e altre tecnologie come Super-AMOLED hanno preso il controllo della scena. Nel 2014, a causa dei costi di produzione e della crescita della domanda di altre tecnologie per schermi, Panasonic, LG e Samsung hanno smesso di produrre TV al plasma.

Somiglianze tra plasma e OLED

Rispetto alle differenze tra OLED e LCD e plasma e LCD, plasma e OLED sono molto più simili. In altre parole, OLED e plasma sono più simili tra loro che con l’LCD.

Il risultato pratico è che la maggior parte delle persone potrebbe vedere entrambi e non notare una grande differenza oltre il prezzo.

Entrambe le tecnologie ritraggono meglio i neri rispetto alla tecnologia precedente, entrambe sono disponibili in alta risoluzione e schermi di grandi dimensioni, ed entrambe possono essere utilizzate per anni senza subire degradazione del colore o bruciature.

La frequenza di aggiornamento su plasmi e OLED è relativamente elevata rispetto alle vecchie tecnologie con gli schermi, quindi lo sfarfallio dello schermo di solito non è un problema con nessuno dei due.

OLED vs. Plasma: dove le differenze contano

Laddove OLED utilizza materiale organico per illuminare lo schermo, il plasma utilizza gas ionizzati. Il colore di uno schermo OLED si sbiadisce nel tempo, quindi non durerà quanto uno schermo al plasma.

Tuttavia, poiché il plasma si basa su gas all’interno dello schermo per illuminare le immagini, non è possibile utilizzare uno schermo al plasma ad altitudini molto elevate o la differenza di pressione tra l’ambiente e i gas interni danneggia il set.

I TV al plasma sono più sensibili alle interferenze dati i gas ionizzati. OLED non soffre di questo problema, quindi puoi ascoltare la radio AM intorno a una TV OLED senza preoccuparti delle interferenze in radiofrequenza.

La tecnologia OLED disattiva i pixel che rappresentano il nero, quindi i neri su uno schermo OLED sono neri al 100 percento. Gli schermi al plasma non hanno quel livello di precisione, quindi i neri non sono così neri su uno schermo al plasma come su uno schermo OLED.

Gli schermi al plasma sono più pesanti degli OLED perché sono ricoperti di vetro, il che li rende anche più suscettibili alla rottura. Gli OLED utilizzano una protezione più sottile che li rende un po’ più flessibili.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.