Prime cose da fare con Samsung Galaxy S21 e Galaxy S21 Plus

Febbraio 19, 2021
Prime cose da fare con Samsung Galaxy S21 e Galaxy S21 Plus

Stai ancora aspettando che il tuo Galaxy S21, S21 + o S21 Ultra arrivi nelle tue mani, ti starai chiedendo cosa dovresti fare per prima. Abbiamo compilato un elenco delle prime cose che dovresti fare dopo aver tolto dalla confezione l’S21, in modo da poter ottenere il massimo dal telefono più caldo dell’anno.


Usa Smart Switch per trasferire tutto dal tuo vecchio telefono

Può essere una vera seccatura cercare di trasferire tutti i tuoi file da un vecchio telefono al nuovo Galaxy S21. Dal nuovo download di tutte le tue app più utilizzate alla conservazione di tutti quei file, il processo è estremamente fastidioso. Fortunatamente, la funzione Smart Switch di Samsung è integrata direttamente nel telefono e elimina tutto il dolore. Funziona con tutti i tuoi telefoni Android e anche con quelli che effettuano il passaggio da iOS.

Configura il tuo scanner di impronte digitali

Lo scanner di impronte digitali ad ultrasuoni è stato notevolmente migliorato nella gamma Galaxy S21. Samsung ha integrato lo scanner in-display di seconda generazione di Qualcomm, che è più grande dell’iterazione precedente. Ciò consente letture più accurate e sblocchi più rapidi. Ti consigliamo di impostare questa configurazione in modo che non solo chiunque possa accedere al tuo telefono quando non sei in giro e puoi impostare più impronte digitali.

Passa ai gesti

Per sfruttare al massimo gli splendidi display presenti sui Galaxy S21, S21 + e S21 Ultra, potresti abituarti a usare i gesti. Ciò aggiunge solo un po’ di spazio extra sullo schermo, poiché la barra di navigazione verrà completamente rimossa. Potrebbe volerci un po’ di tempo per abituarsi, se non hai mai utilizzato la navigazione gestuale, ma c’è un piccolo tutorial e i controlli sono piuttosto intuitivi.


Abilita e personalizza Always On Display

Invece di doverti preoccupare di toccare il telefono ogni volta che vuoi controllare l’ora o vedere le notifiche, perché non utilizzare Always On Display? Questa è una funzionalità che si trova su quasi tutti gli altri telefoni Android al giorno d’oggi, inclusa la linea Galaxy S21. Ecco come puoi configurarlo sul tuo nuovo telefono:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e tocca Blocca schermo.
  3. Tocca l’interruttore accanto a Always On Display per attivarlo.
  4. Tocca Display sempre attivo dalle impostazioni della schermata di blocco.
  5. Personalizza a tuo piacimento.

Sono disponibili opzioni per la durata di attivazione dell’AOD, oltre alla possibilità di mostrare le informazioni sulla musica e selezionare l’orientamento dello schermo. Ma poi puoi personalizzare l’aspetto effettivo dell’AOD in Stile orologio. Ci sono alcune opzioni già installate, ma il Galaxy Store ne ha molte altre tra cui scegliere.

Approfitta della frequenza di aggiornamento più elevata

Tutti e tre i modelli Galaxy S21 sono dotati di display con frequenza di aggiornamento di 120 Hz superiori. Ma se vuoi approfittare di questo, dovrai assicurarti che siano abilitate le impostazioni di visualizzazione corrette.


  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e tocca Display.
  3. Seleziona Uniformità movimento.
  4. Tocca Adattivo.

Adaptive regolerà automaticamente la frequenza di aggiornamento dello schermo in base a ciò che stai facendo. C’è anche un’opzione per “Standard”, che blocca il telefono alla vecchia frequenza di aggiornamento di 60Hz. Ciò garantirà una durata della batteria leggermente migliore, ma dopo aver iniziato a utilizzare 120 Hz, non vorrai tornare indietro.

Regola la risoluzione dello schermo

Un altro modo per sfruttare gli splendidi display di Samsung è regolare la risoluzione dello schermo. Con S21 e S21 +, puoi arrivare fino a FHD +, mentre S21 Ultra offre una risoluzione fino a WQHD +. Indipendentemente dal motivo, puoi entrare e modificare la risoluzione dello schermo. In questo modo si consumerà un po’ di più la batteria o si fornirà abbastanza energia per durare tutto il giorno.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e tocca Display.
  3. Seleziona Risoluzione dello schermo.
  4. Scegli la risoluzione che desideri utilizzare.

Accedi rapidamente alle app con il pannello Edge

Sebbene sia fantastico mettere tutte le tue app nella schermata principale, la verità è che la tua schermata principale può diventare piuttosto ingombra piuttosto rapidamente. Per fortuna, Samsung ha integrato la sua funzione Edge Panels nel software. Ciò ti consente di accedere ad app o strumenti con un rapido scorrimento. Ecco come abilitare e personalizzare il pannello Edge:


  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e tocca Display.
  3. Tocca l’interruttore accanto a Pannelli Edge per attivarlo.
  4. Tocca Pannelli sul bordo.
  5. Seleziona i pannelli che desideri utilizzare.
  6. Personalizza le dimensioni, la forma e il colore della “maniglia” del pannello laterale.

Trasforma il pulsante laterale nel pulsante di accensione

Sono finiti i giorni in cui il pulsante di accensione era il pulsante di accensione. Ora, Samsung ha iniziato a chiamarlo il “pulsante laterale”, poiché è anche il modo principale per accedere a Bixby, se ti piace questo genere di cose. Ma se non lo sei e non ti interessa usare Bixby, ecco come puoi impostare il pulsante laterale da utilizzare come pulsante di accensione.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e tocca Funzioni avanzate.
  3. Tocca Tasto laterale.
  4. In Tieni premuto, seleziona Menu di spegnimento.

Da questa schermata, puoi anche personalizzare le azioni del tasto laterale se utilizzi una doppia pressione rapida del pulsante. Per impostazione predefinita, apre Bixby, ma puoi anche impostarlo per avviare rapidamente l’app Fotocamera o persino aprire un’altra applicazione (come l’Assistente Google).

Personalizza la tua schermata iniziale

Probabilmente l’aspetto migliore dell’utilizzo di Android, soprattutto con questi splendidi display, è la possibilità di personalizzare la schermata principale. Anche Samsung è entrata a far parte del proprio launcher, poiché ora puoi regolare alcune opzioni diverse, continuando a utilizzare il launcher di Samsung invece di un’opzione di terze parti.


  1. Dalla schermata principale, trova uno spazio aperto.
  2. Tenere premuto fino a visualizzare la panoramica della schermata principale.
  3. Scegli tra i seguenti:
    • Sfondi
    • Temi
    • Widget
    • impostazioni

Se desideri modificare il layout e le griglie e le estremità della schermata principale, ti consigliamo di toccare impostazioni. Ciò ti consentirà di modificare le griglie della schermata principale e della schermata dell’app, insieme al layout, e fornisce una serie di altre opzioni per modificare l’aspetto della schermata principale.

Assicurati che tutte le tue app siano aggiornate

Durante il processo di configurazione iniziale, alcune app verranno installate automaticamente. Tuttavia, ci sono molte altre app pre installate sul tuo telefono e, è probabile che debbano essere aggiornate. Ecco come aggiornare le app dal Play Store.

  1. Apri il Google Play Store.
  2. Tocca l’icona del menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra.
  3. Seleziona Le mie app e i miei giochi.
  4. Tocca la scheda Aggiornamenti in alto.
  5. Tocca il pulsante Aggiorna tutto.
    • Puoi anche scegliere quali app desideri aggiornare invece di aggiornarle tutte.

Sebbene Samsung abbia già reso possibile il download e l’aggiornamento di alcune app dal Play Store, ce ne sono altre che non sono disponibili. Invece, dovrai immergerti nell’app Galaxy Store per assicurarti che tutte le tue app siano veramente aggiornate.


  1. Apri l’app Galaxy Store.
  2. Tocca l’icona del menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra.
  3. Seleziona Aggiornamenti dal menu a comparsa.

Da qui, puoi toccare il pulsante Aggiorna tutto nell’angolo in alto a destra oppure puoi aggiornare le app individualmente. Se desideri aggiornare le app una alla volta, tocca l’icona accanto all’app che assomiglia a un pulsante di ricarica. Se hai un Galaxy Watch anche connesso al tuo Galaxy S21, puoi aggiornare quelle app da questa schermata nella sezione Orologio.

Ottieni una migliore durata della batteria senza 5G

5G è la più grande “parola d’ordine” del 2020 e del 2021, ed è qualcosa che continueremo a vedere e di cui sentiremo parlare per mesi e anni a venire. Ma il problema con il 5G è che non è disponibile per tutti. Ciò può comportare un consumo della batteria non necessario, poiché il telefono utilizzerà le bande di rete per cercare il 5G quando sei lontano dal Wi-Fi. 

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Connessione.
  3. Seleziona Reti mobili.
  4. Scegli LTE / 3G / 2G dall’elenco.

Abilita le notifiche mobili per le app di messaggistica

Una delle caratteristiche principali dell’aggiornamento di Android 11 è la possibilità di utilizzare “bolle di chat” o notifiche mobili per le app di messaggistica. Questi sono simili a quelli a cui potresti già essere abituato con Facebook Messenger. Ma invece di essere in grado di usarli solo con una singola app, le notifiche mobili possono essere abilitate per qualsiasi tua app di messaggistica.


  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Notifiche.
  3. Seleziona Impostazioni avanzate.
  4. Tocca Notifiche mobili.
  5. Seleziona Bolle.

Disattiva l’ottimizzazione della batteria

La lotta costante per migliorare la durata della batteria è una battaglia senza fine, ma ha un costo. Con funzionalità come l’ottimizzazione della batteria e la batteria adattiva abilitate, vedrai alcuni grandi miglioramenti nella durata della batteria. Ma queste funzionalità essenzialmente “spegneranno” le tue app in background, il che significa che non riceverai notifiche fino a quando lo schermo non sarà acceso. Il problema con questo è che potresti perdere una notifica importante o verrai bombardato da app che ti lanciano notifiche quando volevi solo aprire Twitter.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e seleziona Batteria e manutenzione del dispositivo.
  3. Tocca Batteria.
  4. Seleziona Altre impostazioni della batteria.
  5. Tocca l’interruttore accanto a Batteria adattiva in posizione Off.

Ora che la batteria adattiva è stata disattivata, ti consigliamo di rimuovere le app dall’essere “ottimizzate per la batteria”.

  1. Dall’app Impostazioni, scorri verso il basso e tocca App.
  2. Tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra.
  3. Seleziona Accesso speciale.
  4. Tocca Ottimizza l’utilizzo della batteria.
  5. Tocca App non ottimizzate e seleziona Tutte.
  6. Scorri l’elenco e disattiva l’ottimizzazione della batteria per le tue app.

Non devi necessariamente disattivare l’ottimizzazione della batteria per tutte le tue app. Solo quelli su cui ti affidi regolarmente per le notifiche.

Aggiungi nuove modalità all’app Fotocamera

Il Galaxy S21 presenta alcune delle migliori fotocamere che abbiamo visto su uno smartphone. E mentre puoi restare con le modalità predefinite nell’app Fotocamera, come Scatto singolo, Foto e Video, Samsung rende possibile aggiungere nuove modalità per un accesso rapido.

  1. Apri l’app Fotocamera.
  2. Tocca Altro.
  3. Tocca l’icona Più (+) in basso.
  4. Trascina le tue modalità preferite dentro e fuori dal vassoio nella parte inferiore dello schermo.

Ottieni il massimo dal pannello rapido

Il pannello rapido è il modo più semplice per attivare o disattivare varie funzionalità. Inoltre, alcune applicazioni offrono scorciatoie (come un pulsante Aggiungi attività) che possono aggiungere più funzionalità. Ma vorrai assicurarti di personalizzare il pannello rapido in modo che le tue funzionalità più utilizzate siano a portata di mano.

  1. Scorri verso il basso una volta nella schermata principale per rivelare l’ombra delle notifiche.
  2. Scorri di nuovo verso il basso per visualizzare tutte le opzioni del pannello rapido.
  3. Scorri verso destra.
  4. Tocca l’icona Più.
  5. Tocca e tieni premuti i pulsanti in alto per trascinarli nel pannello rapido.
    • Può essere utilizzato anche per rimuovere le opzioni inutilizzate dal pannello rapido.
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!