Problemi con aggiornamento iOS 10, come risolvere

By | Febbraio 19, 2018

Problemi con aggiornamento iOS 10, come risolvere, ora che iOS 10 è stato rilasciato pubblicamente molti utenti stanno segnalando problemi durante l’installazione sui propri dispositivi. Secondo diversi utenti il loro iPhone e iPad hanno smesso di funzionare dopo l’aggiornamento OTA a iOS 10.

Mentre il numero di utenti colpiti da questo problema è piuttosto piccolo, rimane però come sempre ancora un problema fastidioso che causa mal di testa a molti. L’unica soluzione quando si blocca il vostro iPhone è quello di ripristinare il dispositivo iOS tramite iTunes e fare l’installazione di iOS 10 attraverso il computer.

Il problema si verifica solo quando gli utenti tentano di installare l’aggiornamento del software attraverso il metodo over-the-air, ossia attraverso l’applicazione Impostazioni. Coloro che hanno utilizzato iTunes per aggiornare automaticamente o hanno usato i file IPSW per aggiornare manualmente sembrano essere immuni da questo problema.

Apple ha riconosciuto il problema attraverso il suo account ufficiale di supporto Apple Twitter e ha suggerito agli utenti di utilizzare iTunes per aggiornare in questo momento. Siamo certi che una soluzione definitiva a questo problema seguirà a breve.

Il problema del bricking non è limitato a un dispositivo iOS specifico o modello ma sta interessando gli utenti su tutta la linea.

Quando si verifica il blocco dello smartphone durante l’aggiornamento gli utenti vedono un’immagine che consiglia di “connettersi a iTunes”.

Gli utenti possono risolvere problema del bricking causato durante l’aggiornamento a iOS 10 collegando il proprio iPhone, iPad o iPod touch al computer e fare il ripristino tramite iTunes.

Anche se si desidera utilizzare il metodo OTA si consiglia vivamente di eseguire il backup del dispositivo per non perdere tutti i dati.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.