Problemi con le cuffie Bluetooth e come risolverli

By | Aprile 7, 2018

Le cuffie Bluetooth sono in circolazione da un po’ di tempo, ma ci sono voluti alcuni anni perché la loro qualità audio e i prezzi attirassero effettivamente i clienti. Da quando Apple ha rilasciato i suoi AirPod, la domanda dei consumatori di cuffie wireless è aumentata.

Nonostante i progressi tecnologici, le cuffie Bluetooth sono ancora afflitte da alcuni fastidiosi problemi. Abbiamo esaminato i problemi Bluetooth più comuni e trovato alcune soluzioni.

Problemi con le cuffie Bluetooth e come risolverli

Problemi con le cuffie Bluetooth e come risolverli

Il mio smartphone non riesce a trovare le mie cuffie Bluetooth

Quindi vuoi collegare le tue cuffie allo smartphone, ma per qualche motivo le cuffie non vengono visualizzate nell’elenco dei dispositivi Bluetooth? Ecco un elenco di potenziali soluzioni a questo problema:

  • Controlla se hai effettivamente attivato la connessione Bluetooth sul tuo telefono. E’ facile dimenticarsene.
  • Controlla se le tue cuffie sono compatibili con il tuo dispositivo e il tuo sistema operativo. Se utilizzi un iPhone dovrebbe funzionare almeno su iOS 7, che supporta nativamente “Bluetooth Smart Ready”. Se utilizzi Android, assicurati che sia in esecuzione almeno Android 4.3.
  • Assicurati che lo smartphone e le cuffie siano abbastanza vicini l’un l’altro quando vuoi collegarli. Mentre la maggior parte dei dispositivi Bluetooth, in particolare le cuffie, hanno una portata sufficiente, il modo migliore per assicurarsi che si connettono è quando si trovano a meno di 3 metri l’uno dall’altro.
  • Controllare la procedura di accoppiamento consigliata dal produttore. Non tutte le cuffie Bluetooth si collegano con il telefono allo stesso modo; a volte è facile come accendere le cuffie, altre volte è un po’ più complicato. Per evitare problemi con l’abbinamento del dispositivo, leggi attentamente tutti i dettagli su ciò che dovresti fare.
  • Prova a spegnerle e riaccenderle. È un vecchio metodo, ma ammettiamolo – a volte funziona davvero.
  • Spegni o rimuovi i dispositivi che interferiscono. Potrebbe essere che per qualche motivo le tue cuffie stiano cercando di connettersi con un altro dispositivo invece che con il tuo smartphone.
  • Allontanati dal router WiFi. Potrebbe essere che il tuo router WiFi stia utilizzando lo stesso spettro delle cuffie, causando quindi alcune interferenze.

Le mie cuffie Bluetooth continuano a scollegarsi

Non c’è niente di più frustrante nell’ascoltare alcuni brani mp3 quando improvvisamente la connettività della cuffia Bluetooth cade. A volte la connessione Bluetooth si interrompe completamente e ti costringe a riconnetterti, altre volte si fermerà per alcuni secondi prima che si ricolleghi. Entrambe sono esperienze ugualmente frustranti, ma offrono soluzioni altrettanto semplici.

  • Mantieni la portata delle cuffie e dello smartphone. È facile andare in giro senza essere legato al jack audio dello smartphone, ma è ancora più facile trovarsi fuori portata.
  • Rimuovere eventuali connessioni Bluetooth non necessarie. Potrebbe benissimo essere che il tuo smartphone sia “sopraffatto” dalla quantità di cose che cercano di connettersi ad esso.
  • Assicurati che l’auricolare Bluetooth abbia una carica sufficiente della batteria. Le cuffie Bluetooth tendono a disconnettersi periodicamente quando sono scariche.
  • Prova a disaccoppiare le cuffie e quindi ricollegarle con lo smartphone.

L’accoppiamento tra le mie cuffie e lo smartphone continua a non riuscire

Succede anche abbastanza spesso che quando provi ad accoppiare le tue cuffie e lo smartphone insieme, sarai accolto da un messaggio di errore o il processo di abbinamento sembra funzionare – senza effettivamente accoppiare i due. La soluzione più semplice qui è:

  • Elimina tutte le connessioni Bluetooth inutilizzate o non necessarie. Alcuni dispositivi non funzionano se ci sono troppi dispositivi nell’elenco del Bluetooth.

Se ciò non riesce, puoi provare una qualsiasi delle altre soluzioni che abbiamo già elencato qui sopra.


Sento rumori ogni volta che ascolto musica con le mie cuffie Bluetooth

Nonostante abbia fatto molta strada, la tecnologia Bluetooth è ancora soggetta a interferenze come rumori di tipo statico o scoppiettante quando ascolti musica.

  • Innanzitutto devi disattivare qualsiasi altro dispositivo Bluetooth non utilizzato nell’area.
  • Se le interferenze non scompaiono prova a reimpostare le cuffie (puoi farlo facendo riferimento al sito Web del produttore).
  • Accendi il lettore multimediale, quindi scollega le cuffie per 30 secondi e quindi ricollegale.
  • Riduci la distanza tra lo smartphone e le cuffie, poiché aiuta anche a ridurre (o addirittura a risolvere) qualsiasi tipo di interferenza.

Questi sono tutti metodi collaudati per aggirare alcuni dei fastidiosi problemi del Bluetooth. Se nessuno di questi metodi ha funzionato, è meglio contattare direttamente il produttore.

Facci sapere quale problema ti hanno recato le cuffie Bluetooth. Sei riuscito a risolvere?

Cuffie Bluetooth quale scegliere

Più che mai, le cuffie audio bluetooth sono diventate un accessorio irrinunciabile nella nostra vita quotidiana. Sia quando ascoltiamo la musica a casa o sui mezzi pubblici, durante un allenamento o anche guardando un film, le cuffie bluetooth sono diventate molto utili. Gli auricolari in-ear sono i modelli più diffusi sul mercato.

I produttori sono obbligati a fornire un paio di cuffie per ogni telefono. Ma la loro qualità non è sempre all’altezza, ed è per questo che ti spiego come scegliere il miglior auricolare bluetooth in-ear.

Auricolare in-ear: per chi?

Le cuffie auricolari bluetooth sono tra le principali famiglie di cuffie sul mercato. Tra  cuffie e auricolari over-the-ear, i  telefoni ear- channel si distinguono per la loro posizione all’interno del canale uditivo stesso. Questo sistema garantisce tra l’altro un ottimo isolamento acustico dai rumori esterni e un’alta stabilità, molto apprezzata durante la pratica di uno sport, ad esempio.

È per questi motivi che gli auricolari sono particolarmente apprezzati dagli sportivi, in cerca di cuffie bluetooth che possano rimanere in posizione durante la corsa, ad esempio. Le cuffie -ear sono molto apprezzate per ascoltare la musica sui mezzi pubblici. Il loro eccezionale isolamento rende possibile attutire il rumore circostante.

Scegliere le cuffie in-ear

In breve, le cuffie in  -ear  sono la scelta ideale se stai cercando una cuffia con un buon isolamento acustico e una maggiore stabilità da utilizzare durante l’allenamento, ad esempio. Ma ci sono altri dettagli da verificare prima di acquistare il tuo primo paio di cuffie In-Ear.

  • Cuffie e auricolari in-ear

Poiché le cuffie in- ear vengono introdotte direttamente nel condotto uditivo, la maggior parte delle cuffie viene venduta di diverse dimensioni per garantire comfort e supporto ineguagliabili. Un auricolare in-ear adattato male al tuo orecchio potrebbe essere molto imbarazzante e doloroso! Per questo, si raccomanda di provare, se possibile, in negozio la coppia di cuffie a  cui sei interessato per assicurarti che siano adatte a te.

Per gli atleti all’aperto, l’isolamento acustico troppo forte potrebbe essere pericoloso. Si raccomanda di utilizzare un sistema di cuffie che non siano in gommapiuma o silicone. Le alette garantiscono una buona stabilità nel condotto uditivo senza ridurre il rumore esterno.

Il sistema Bluetooth è diventato molto comune quando parliamo di cuffie e ha molti vantaggi. In effetti, le cuffie Bluetooth consentono di risolvere l’eterno problema dei cavi aggrovigliati. Le cuffie Bluetooth diventano così il partner ideale per tutte le sessioni sportive!

L’ auricolare Bluetooth sono spesso dotate di telecomando e microfono, controllano anche le chiamate e la musica senza toccare il loro telefono cellulare.

Meglio sempre controllare l’ autonomia del sistema Bluetooth. Sarebbe un vero peccato dover ricaricare le cuffie senza fili troppo spesso, soprattutto se ascolti molta musica.

Le migliori app per ascoltare musica su Android

Tutti gli esseri umani in genere amano la musica e i nostri telefoni Android ci permettono di riprodurre una grande varietà di musica sul nostro dispositivo. Per aiutarvi a scegliere meglio, vi presentiamo la nostra lista dei 10 migliori Player di musica per Android che è possibile utilizzare. Andiamo a vedere quali. Le migliori app per scaricare musica su Android

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

3 thoughts on “Problemi con le cuffie Bluetooth e come risolverli

  1. Nirmal BORSATTI

    Ho comprato un paio di cuffie blothooth e la seconda volta che le ho provate il Cell segnala a il massimo del volume ma io le sentivo bassissime.

    Reply
  2. Fulvio Presi Post author

    Ciao, attiva le impostazioni sviluppatori cliccando 7 volte su numero build in impostazioni > telefono o sistema, poi “disattiva volume assoluto”. Fammi sapere.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.