Problemi con WhatsApp? Ecco le soluzioni!

Come risolvere i problemi più comuni di WhatsApp

WhatsApp è una delle app di messaggistica più popolari in circolazione, con oltre il 10 percento della popolazione globale che la utilizza attivamente ogni mese. Dato questo volume di utilizzo, è chiaro che ci sono molte cose che funzionano bene, ma oggi ci concentreremo su quello che non funziona bene di tanto in tanto. Ecco alcuni dei problemi più comuni di WhatsApp su Android e come risolverli.

1. Non riesco a installare WhatsApp

Per scaricare l’ultima versione di WhatsApp, devi disporre di uno smartphone con Android versione 2.3.3 o successiva. Puoi controllare l’attuale versione di Android del tuo telefono in Impostazioni> Informazioni sul telefono.

Se stai provando a installare l’app WhatsApp dal sito Web di WhatsApp, devi abilitare le Origini sconosciute nelle tue impostazioni. Vai su Impostazioni> App e trova il tuo browser mobile. Abilitalo per l’installazione da fonti sconosciute. Naturalmente, questo non è un problema se lo devi scaricare dal Play Store.

2. Non ho ricevuto il mio codice di attivazione

Se l’installazione è andata a buon fine, ma il messaggio generato automaticamente con il tuo codice di attivazione non arriva mai, assicurati innanzitutto di aver inserito correttamente il numero. Ricontrolla di aver scelto il paese giusto dall’elenco a discesa. Questo è il Paese di provenienza del tuo numero di telefono, non necessariamente il Paese in cui risiedi.

Se il codice non viene ancora ricevuto, prova a richiedere una chiamata vocale. In questo modo ascolterai il codice letto da un computer sul tuo telefono. Ricorda, devi avere una carta SIM per registrarti su WhatsApp. Inoltre, puoi utilizzare solo un dispositivo per numero di telefono. Come utilizzare un account WhatsApp su due telefoni contemporaneamente!!!

3. Non riesco a collegarmi a WhatsApp, WhatsApp non funziona

I problemi di connessione di WhatsApp sono in genere causati dalla connessione dati Wi-Fi o di rete. Se non riesci a inviare un messaggio, ecco alcune soluzioni:

  • Assicurati che il tuo telefono sia acceso ( per i principianti)
  • Installa l’ultima versione dell’app dal Play Store (link in alto)
  • Controlla la tua connessione Internet, Wi-Fi o 4G (in Impostazioni> Wireless e rete )
  • Assicurati che un’app Task Killer non influisca negativamente su WhatsApp
  • Svuota la cache dell’app ( Impostazioni> Applicazioni> WhatsApp> Cancella cache )
  • Infine, la soluzione più estrema: disinstallare l’app e quindi reinstallarla

A volte, anche il potente WhatsApp riscontra problemi con il server. Se ritieni che WhatsApp non funzioni perché il servizio non è attivo, vai all’account Twitter di stato di WhatsApp, dove vengono forniti gli aggiornamenti delle interruzioni.

4. WhatsApp non riconosce i miei contatti

Ci sono alcuni motivi per cui WhatsApp non riconosce i tuoi contatti, quindi ecco una semplice lista di controllo per assicurarsi che lo faccia:

  • Assicurati di avere i numeri di contatto corretti (quelli che usano WhatsApp).
  • Assicurati che stiano attualmente utilizzando WhatsApp.
  • Assicurati di avere l’ultima versione di WhatsApp.
  • Nell’elenco dei contatti, assicurarsi che tutti i contatti siano “visibili” e / o “visualizzabili”.
  • Nel tuo elenco di contatti, assicurati che tutti i gruppi di contatti (amici, familiari, colleghi, ecc.) Siano impostati su “visibile” e / o “visualizzabile”.

5. WhatsApp ha contatti duplicati

Sebbene questo problema sia stato ampiamente eliminato attraverso gli aggiornamenti di WhatsApp, se nella rubrica sono presenti contatti duplicati, potrebbe persistere in qualche modo. Scopri come rimuovere i contatti duplicati in Android.

6. Cosa significa “Ultima visualizzazione” in WhatsApp?

La data / ora dell’ultima visualizzazione indica quando un utente ha utilizzato WhatsApp per l’ultima volta. Questo non significa necessariamente che hanno letto i tuoi messaggi, ma solo che hanno aperto l’applicazione.

Quando sei in WhatsApp e anche uno dei tuoi contatti lo apre, vedrai il loro stato cambiare in “Online”, ma di nuovo, questo non significa che stanno guardando i tuoi messaggi, solo che stanno usando WhatsApp.

7. Non riesco a vedere “L’ultimo visto” su WhatsApp

Se non riesci a vedere la data / ora dell’ultimo visto in una conversazione, potrebbe essere per una serie di motivi. Se hai disabilitato l’orario dell’ultima vista in Impostazioni> Account> Privacy> Ultimo visto, non potrai neanche vedere i tempi dell’ultima vista di altre persone.

Se il problema riguarda solo uno o alcuni contatti, potrebbe significare che hanno disabilitato l’ora dell’ultima volta nelle impostazioni di WhatsApp.

L’ultimo motivo è che un contatto ti ha bloccato. Se i tuoi messaggi non superano mai il segno di spunta grigio, questo dovrebbe farti pensare che sei stato bloccato. Se non riesci nemmeno a vedere le modifiche al profilo del contatto, allora sicuramente sei stato bloccato. Mi dispiace dirtelo.

8. Cosa significano i segni di spunta blu di WhatsApp?

C’è molta confusione sul significato dei due segni di spunta (o segni di spunta) nella finestra del messaggio di WhatsApp.

Ecco un breve riassunto:

  • Il simbolo dell’orologio indica che il tuo messaggio deve ancora essere inviato dal tuo dispositivo
  • Un segno di spunta grigio indica che il messaggio è stato inviato ed è stato ricevuto dal server WhatsApp
  • Due segni di spunta grigi indicano che il messaggio è stato recapitato al dispositivo previsto
  • Due segni di spunta blu indicano che il destinatario / i destinatari hanno visualizzato il messaggio. (Nelle conversazioni di gruppo, ciò significa che tutti i partecipanti al gruppo hanno visualizzato il messaggio)

9. Ho problemi con le chiamate vocali o non riesco a rispondere alle chiamate

Se si verificano chiamate vocali di qualità scadente, interruzioni o non è possibile effettuare o ricevere chiamate, è quasi sicuramente correlato alla connessione. Le chiamate vocali vengono effettuate tramite Wi-Fi o dati mobili. Assicurati che la tua connessione sia forte. Se stai utilizzando i dati mobili, avrai bisogno di almeno 3G. Forse prova anche a disconnetterti e riconnetterti alla rete. Il problema potrebbe non essere nemmeno tuo: la persona con cui stai parlando dovrà anche assicurarsi di avere una buona connessione. Problemi di connessione con il WiFi di casa: come risolverli!

10. Non riesco a sentire i messaggi audio o WhatsApp non riesce a riprodurre l’audio

Ciò potrebbe essere correlato al sensore di prossimità su cui si basa WhatsApp. Si trova vicino alla fotocamera frontale del telefono e rileva quando tieni il telefono vicino all’orecchio. Se il sensore è attivato, l’audio verrà riprodotto attraverso l’altoparlante in modo molto silenzioso. Assicurati di tenere il telefono lontano dal viso e l’audio dovrebbe essere riprodotto attraverso l’altoparlante normale. Verificare che anche il volume sia alzato.

11. Non riesco a scaricare video o foto su WhatsApp

Vai su Impostazioni> Utilizzo dati  e verifica se i download automatici dei media sono abilitati solo quando sei su Wi-Fi. In tal caso, dovrai connetterti a una rete Wi-Fi o abilitare i download automatici sui dati mobili e / o durante il roaming. Il fallback, come spesso accade, è riavviare il router se si è in Wi-Fi e riavviare anche il telefono successivamente.

12. WhatsApp è bloccato nel mio paese

Se sei uno dei pochi sfortunati che gli hanno bloccato Whatsapp nel proprio paese, c’è un modo per aggirare il problema. Usa una VPN. Puoi scoprire cos’è una VPN, perché ne hai bisogno e come ottenerla qui.

13. Non riesco a salvare le foto da inviare a un altro contatto

Premi a lungo sull’immagine nella chat che desideri condividere e nella parte in alto a destra della pagina apparirà una freccia rivolta a destra. Premi su questa e puoi selezionare il contatto con cui vuoi condividere l’immagine.

14. Cosa devo fare se il mio telefono viene smarrito o rubato?

Innanzitutto, blocca la scheda SIM contattando il tuo operatore. Questo dovrebbe essere sempre il primo passo. Fatto ciò, WhatsApp non può più essere attivato su quel dispositivo. Una volta che hai una nuova SIM (presumibilmente con lo stesso numero) puoi riattivare WhatsApp sul tuo nuovo telefono.

Nel frattempo, invia a WhatsApp un messaggio dove chiedi loro di disattivare il tuo account. Invia un’e-mail con l’oggetto “Perso / rubato: per favore disattiva il mio account” a [email protected] e includi il tuo numero di telefono (completo di un prefisso internazionale) nel corpo dell’e-mail. In caso contrario, WhatsApp può essere comunque utilizzato tramite Wi-Fi. Come cancellare WhatsApp da telefono rubato o smarrito

15. Notifica “Potresti avere nuovi messaggi”

A volte può capitare che tu riceva una notifica da WhatsApp che dice: “Potresti avere nuovi messaggi”. Potresti essere perplesso da questo messaggio piuttosto vago e criptico, specialmente quando apri WhatsApp e non vedi nuove notifiche. La spiegazione è abbastanza semplice! WhatsApp utilizza le notifiche push per informarti dei messaggi, ma utilizza un canale diverso per recapitare il messaggio effettivo.

Se ci si trova in un’area con una connessione dati / Wi-Fi scadente o insufficiente, la rete sarà in grado di inviare la notifica push ma non il messaggio effettivo. Questo problema si verifica occasionalmente quando si attiva la modalità di risparmio dati sullo smartphone. Ora potrebbe esserci un problema reale con WhatsApp che potrebbe far apparire questa notifica, ma è probabilmente correlata a una connessione dati errata. Notifiche Whatsapp arrivano in ritardo [Risolto]

16. Come salvare i dati su WhatsApp

WhatsApp consuma molti dati se usata tutto il giorno? Ecco come tenere sotto controllo l’app affamata.

  • Apri WhatsApp
  • Tocca i “tre punti” nella parte in alto a destra
  • Seleziona Impostazioni
  • Tocca la quarta opzione, Utilizzo dati e archiviazione
  • Seleziona la terza opzione, quando si utilizzano i dati mobili
  • Disattiva le quattro opzioni (Foto, Audio, Video e Documenti) e premi OK
  • Scorri verso il basso fino a Basso utilizzo dei dati e seleziona la casella a destra

Ciò disabilita il download automatico di qualsiasi tipo di file quando si utilizzano i dati mobili. Ciò impedirà il download di questi file con il piano dati. Aspetterà che tu ti connetta a una rete Wi-Fi per farlo.

18. I messaggi di WhatsApp non vengono inviati

Se non riesci a inviare o ricevere messaggi WhatsApp, la causa è in genere una cattiva connessione a Internet. Ma se sei sicuro che il tuo telefono è connesso a Internet, prova a risolvere i problemi con i seguenti passaggi:

  • Prova a riavviare il telefono o a spegnerlo e riaccenderlo
  • Devi completare il processo di verifica SMS iniziale per WhatsApp
  • Il numero del contatto che stai tentando di inviare messaggi su WhatsApp non è stato salvato correttamente sul tuo telefono

Altri problemi con WhatsApp

Se riscontri altri problemi con WhatsApp che non sono elencati qui, faccelo sapere. Se hai altre domande, puoi lasciare le tue richieste nei commenti qui sotto. Aggiorneremo anche questo articolo con più soluzioni per i tuoi problemi con WhatsApp.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*