recuperare i dati cancellati

Quando si parla di data recovery si fa riferimento a un procedimento di recupero dei dati cancellati. Si tratta dell’operazione a cui si deve ricorrere quando dei dati non sono disponibili perché sono stati eliminati in maniera accidentale o perché il device in cui sono custoditi è stato danneggiato. Altre potenziali cause di una perdita di dati sono le formattazioni, le infezioni da malware e più in generale tutte le operazioni per effetto delle quali i file non sono più disponibili.

In tali eventualità, è possibile effettuare il recupero dei dati cancellati anche da dispositivi di memoria danneggiati: a questo scopo si adottano delle tecniche di informatica forense o, più semplicemente, si provvede a una riparazione fisica del supporto: dipende tutto dal tipo di problema per il quale i dati sono andati perduti. Queste tecniche di recupero dati vengono sfruttate anche in seguito a una formattazione o quando i dati risultano irraggiungibili, sono stati eliminati dal cestino o sono andati persi.

Quando si può effettuare il recupero dei dati cancellati

La procedura di recupero dei dati in linea teorica può essere utilizzata per qualunque dispositivo di memoria; fra gli altri si possono citare i tablet e gli smartphone, ma anche le macchine fotografiche, i dvd, i cd, i supporti removibili, gli hard disk e i gps. Ecco, quindi, che a seconda dei casi si può procedere al recupero della cronologia di navigazione sul web, dei file cancellati da USB, degli SMS eliminati, dei file cancellati da iPhone o da Android e dei messaggi di posta elettronica eliminati dal pc.

In qualunque eventualità, quel che più conta è essere in grado di agire nel più breve tempo possibile: ciò vuol dire intervenire in maniera tempestiva, visto che il sistema operativo riutilizza gli spazi che sono tornati a disposizione in maniera rapida.

Il recupero dei file cancellati gratis

In molte circostanze gli utenti provano a intervenire in prima persona e ad agire da sé con l’obiettivo di risparmiare, ma non è questa la via da percorrere: anzi, nella maggior parte dei casi in questo modo non si fa altro che peggiorare la situazione, annullando a quel punto tutte le possibilità di recupero magari perché ci si è affidati a qualche sito web che prometteva di spiegare come recuperare gratis i file cancellati.

In molte situazioni in Rete si fa riferimento a software che devono essere utilizzati con la massima attenzione; in caso contrario c’è il pericolo che i frammenti vengano distrutti in maniera definitiva. Conviene, invece, affidarsi sempre a dei professionisti del settore, specialisti certificati che garantiscono la massima professionalità, ovviamente a fronte di un corrispettivo economico.

Come si possono recuperare i dati

In diversi casi l’eliminazione dei file è la conseguenza di quello che viene definito danno logico. In particolare, si ha a che fare con il danneggiamento delle strutture dei file o del file system, oppure con un errore commesso dall’operatore, come una cancellazione accidentale. Insomma, niente che riguardi un difetto fisico del supporto di memoria, il quale funziona senza problemi mentre una parte o addirittura la totalità dei dati sono andate perse o in apparenza non si trovano più.

L’attività di recupero dati prevede proprio di far riemergere, se così si può dire, i file che gli interventi di cancellazione hanno nascosto. Fra le tecniche che vengono impiegate per recuperare i dati cancellati c’è il data carving, per mezzo del quale i file possono essere recuperati anche dopo una formattazione o comunque un’operazione ritenuta altamente distruttiva. Altre volte, però, l’eliminazione dei file è correlata a un danno fisico, causato per esempio da un incendio, da un urto o dal contatto diretto con sostanze liquide.

A chi rivolgersi

Il Centro Recupero Dati Roma è il punto di riferimento per chiunque sia alle prese con un disco rigido rotto o abbia comunque la necessità di provvedere al recupero dei dati. Attivo da più di 40 anni, è dotato di camera bianca e consente di usufruire di un recupero urgente nel giro di 24 ore grazie agli specialisti operativi nelle sedi di Roma Eur e di Roma Nomentana. I servizi offerti a partire da 99 euro partono tutti da una diagnosi accurata e completa.