Quanto costa realizzare un sito web e puoi farlo gratuitamente?

By | Gennaio 3, 2022
realizzare un sito web

La presenza sul Web è vitale per qualsiasi attività commerciale, ma non vuoi spendere cifre esorbitanti. Buone notizie: non devi spendere tanto! Con i progressi della tecnologia, creare un sito Web è più facile che mai. Non è necessario assumere uno sviluppatore web per crearne uno. Oltre alla facilità di creare siti web, è anche possibile tagliare tutti i costi e farlo gratuitamente.


Ma cosa puoi fare esattamente? Quali sono le diverse opzioni che puoi scegliere per avviare un sito web da solo? E quanto ti costerebbe? Questo articolo discuterà i potenziali costi di creazione di un sito Web, insieme ad alcune opzioni di creazione di siti Web gratuite.

Come creare e configurare un sito Web WordPress in 5 semplici passaggi

Cose da tenere a mente per creare un sito web

Ci sono alcune cose che devi sapere prima di procedere alla creazione di un sito web:

  • Se hai bisogno di un dominio personalizzato, devi acquistarlo da un registrar di domini
  • Hai bisogno di un server per ospitare il tuo sito web e i tuoi file. Sono disponibili opzioni di hosting gratuito, ma con alcuni avvertimenti.
  • La scelta di una piattaforma web per creare un sito web è essenziale. Dipende dal tipo di sito web che vuoi realizzare, ad esempio e-commerce, portfolio, documentazione, ecc.
  • Quando assumi uno sviluppatore web, è una buona idea chiedere tutti i dettagli.

Vale la pena notare che il costo dell’assunzione di uno sviluppatore, del pagamento di un servizio Web, dell’acquisto di un nome di dominio del sito Web e dell’hosting varia a seconda del paese. Pertanto, potresti voler tenere d’occhio le vendite / gli sconti per ridurre i costi.

Quindi, è spesso una corsa sfrenata se non sai da dove cominciare. Ti consigliamo di ottenere chiarezza sull’intero processo di creazione di un sito Web, sugli strumenti necessari e sul motivo per cui ne hai bisogno in base al tipo di sito Web che desideri realizzare.

Opzioni gratuite per creare un sito web

Sebbene sia possibile creare un sito Web gratuitamente, ci sono alcuni suggerimenti che è necessario tenere a mente quando si trova un servizio che offre hosting Web gratuito:

  • Il tempo di caricamento del sito Web potrebbe non essere all’altezza del marchio
  • Ci saranno diverse restrizioni sulle funzionalità
  • L’uso del tuo dominio potrebbe non essere possibile
  • Potrebbero essere coinvolti rischi per la sicurezza

Pertanto, ti consigliamo di utilizzare alcune delle piattaforme affidabili che ti consentono di creare siti Web gratuitamente. E loro sono:

Blogger.com

Blogger è una piattaforma creata da Google che ti consente di creare un blog gratuitamente. Puoi creare diversi post, personalizzare il design, applicare temi predefiniti, ottenere informazioni sui visitatori, aggiungere monetizzazione e altro ancora.

Con Blogger, non devi preoccuparti dell’hosting. È completamente gratuito senza limiti di larghezza di banda. Quindi, puoi avere un sito web o (dominio personalizzato) accessibile a milioni senza pagare un centesimo.xyz.blogpost.com xyz.com

WordPress.com

WordPress.com è simile a Blogger ma ha un limite di spazio di archiviazione nel piano gratuito, a differenza di Blogger. WordPress offre le funzionalità di base insieme a funzionalità extra per un premio. Ad esempio, puoi abilitare i pagamenti e fare molte più cose con un sito Web WordPress se esegui l’aggiornamento.

Quindi, se vuoi iniziare con un sito Web gratuito e avere la possibilità di sbloccare presto più funzionalità, WordPress può essere la tua scelta. Rispetto a Blogger, hai anche una vasta libreria di design da applicare (gratuiti ea pagamento).

Pagine GitHub

Di solito, gli sviluppatori utilizzano le pagine GitHub per promuovere i loro progetti utilizzando un sito Web gratuito. Tuttavia, chiunque può utilizzare GitHub Pages per creare e ospitare un sito Web gratuitamente.

Le pagine GitHub possono essere un’opzione con una curva di apprendimento. Potrebbe non valere il tempo di tutti, ma se non ti dispiace provare, le pagine di GitHub possono aiutarti a creare un sito Web di base gratuitamente.

A seconda del livello di complessità e della facilità di gestione, ci sono diverse scelte che puoi fare se vuoi costruire una varietà di siti web (compresi i blog). Con le opzioni a pagamento, puoi accedere a diverse funzionalità che potresti richiedere o meno.

Utilizzo di un host web

Quando scegli un host web e configuri un sito web, dovrai investire almeno € 3 al mese per un hosting web condiviso decente. Prima dell’host, hai bisogno di un dominio, che costa circa € 10- € 15 (.com). Se opti per.bz,.games o qualsiasi altra cosa, il costo varierà di un ampio margine.

Puoi scegliere di installare WordPress, OpenCart o qualsiasi altro Content Management System (CMS) secondo i requisiti e configurare il back-end del sito web. Se non vuoi progettare il sito da solo, puoi acquistare un tema/design nella gamma di € 15- € 65, a seconda della qualità e del supporto che desideri.

E questo è tutto! Puoi iniziare a creare un sito Web a partire da € 30-40, inclusa la prima tariffa di hosting mensile. Puoi optare per piani annuali (o più lunghi) per ridurre i costi nel lungo periodo.

Tuttavia, se non desideri gestire il back-end da solo, puoi optare per una soluzione di hosting di siti Web gestiti come vhosting che parte da € 10 al mese ma ha molti livelli diversi.

Oltre a tutto ciò, possono aumentare i costi se acquisti componenti aggiuntivi/plug-in premium, un servizio CDN, una soluzione di scansione di sicurezza e altro ancora. Quindi, € 100 all’anno è una cifra sicura ma bassa per creare e mantenere un sito web. Tuttavia, se desideri la facilità d’uso e le funzionalità, potresti finire per pagare più di € 500 all’anno.

Utilizzo di un costruttore di siti web

Se non vuoi liberarti del fastidio di scegliere un provider di web hosting e configurare il back-end, puoi optare per costruttori di siti web come:

  • WordPress.com
  • Wix.com

Wix.com parte da € 14 al mese € 4 al mese. Puoi esplorare altri costruttori di siti Web o le funzionalità di questi., mentre WordPress.com può rivelarsi più economico.

Nota che non hai molto controllo con i costruttori di siti web, ma è la strada da percorrere se vuoi comodità.

Assumere uno sviluppatore

Sia che tu scelga un host web o un costruttore di siti web, la creazione di siti web è diventata molto più semplice. Tuttavia, se non hai il tempo di imparare a fare tutte queste cose e desideri personalizzare il tuo sito web, puoi assumere un professionista per costruire il tuo sito web.

Assumere uno sviluppatore ti costerà più di entrambi i metodi di cui sopra. Uno sviluppatore web decente addebiterà fino a € 30-40 all’ora. Quindi, è difficile elaborare una stima, poiché varierà a seconda delle esigenze.

Per essere al sicuro, puoi assumere € 500 come costo per il primo anno quando assumi uno sviluppatore. Dal secondo anno in poi, non devi pagare lo sviluppatore, ma se vuoi che qualcuno gestisca il back-end del tuo sito, dovrai pagarlo in modo simile a quanto fanno pagare gli sviluppatori.

Quindi, quanto costa costruire un sito web?

Tutto si riduce alle tue esigenze. Se vuoi creare il sito Web più semplice senza assumere uno sviluppatore, € 100 all’anno dovrebbero andare bene. E, se hai intenzione di aggiungere una varietà di servizi e plug-in premium, il cielo è il limite!

In entrambi i casi, assumere uno sviluppatore elimina la necessità di investire tempo da soli. Se non sei ancora sicuro, puoi sempre provare i metodi gratuiti per creare il tuo sito web ed esplorare come funziona.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!