Alternative Photoshop per Android

By | Settembre 3, 2020
Le migliori alternative ad Adobe Photoshop su Android

Adobe Photoshop è uno degli strumenti di fotoritocco più popolari e capaci disponibili per il desktop. Tuttavia, lo stesso non si può dire di Photoshop per Android e prorpio per questo qui sotto oggi trovi un vasto elenco di alternative Photoshop per il tuo dispositivo Android.

Ciò non va bene per gli utenti che desiderano una soluzione completa per tutte le loro esigenze di fotoritocco e ritocco. In effetti, ci sono molte app di fotoritocco e ritocco che preferisco usare sul mio dispositivo Android rispetto ad Adobe Photoshop.

Le migliori alternative Photoshop su Android

Adobe era in ritardo per rilasciare la sua app Photoshop per Android e, anche quando la società ha rilasciato l’app, ha suddiviso l’app in varie app, ognuna delle quali esegue determinate attività.

Quindi, se desideri usare applicazioni Photoshop gratis ma senza usare le app ufficiali, ecco le migliori alternative ad Adobe Photoshop su Android che puoi usare.

1. Snapseed

Snapseed è una delle migliori se non la migliore app di fotoritocco che puoi ottenere per il tuo dispositivo Android. L’app ha un’interfaccia utente molto piacevole e semplifica la modifica delle foto. 

Tutti gli strumenti sono presenti nel posto giusto e anche se non hai mai utilizzato l’app in precedenza, otterrai rapidamente il ritocco senza alcun problema. Tuttavia, la semplicità dell’app non deve essere equiparata alla sua mancanza di funzionalità. 

Al contrario, è una delle app di fotoritocco più ricche di funzionalità che puoi trovare sul Play Store. A differenza di Adobe Photoshop, l’app include tutte le funzionalità in un’unica app.

Snapseed viene fornito con un set di 29 strumenti e filtri, tra cui funzionalità quali strumenti di correzione, pennello, struttura, esposizione, colore, mascheratura e rimodellamento, tra le altre cose. 

Mi piacciono in particolare i filtri presenti su Snapseed in quanto non rendono le foto artificiali e consentono agli utenti di migliorare le proprie foto con solo un paio di tocchi. 

Il più grande punto di forza di Snapseed è che rende piacevole il fotoritocco in quanto incoraggia l’esperimento attraverso la sua interfaccia di modifica non distruttiva. Inoltre, l’app è completamente gratuita da usare senza pubblicità o acquisti in-app, quindi non hai scuse per non provarlo.

2. Pixlr

Pixlr è un altro ottimo strumento di fotoritocco e ritocco per Android che può rappresentare un’ottima alternativa Photoshop su Android. L’app è ricca di funzionalità e offre numerosi filtri, effetti e sovrapposizioni per consentire agli utenti di modificare le foto al volo. 

Una delle più grandi funzionalità di Pixlr è la possibilità di utilizzare la modifica dei livelli per unire più foto insieme. Adobe Photoshop Mix gratuito ) lo fa anche su Android, ma ancora una volta è un’app Photoshop gratis dedicata alla modifica dei livelli, mentre Pixlr offre anche tutte le altre funzionalità di modifica delle foto.

Altre caratteristiche dell’app includono la possibilità di creare collage di foto, correzione del colore, stilizzare le immagini con un disegno a matita, uno schizzo a inchiostro o effetti poster, sfocatura focale, sovrapposizione di testo, mascheratura e altro. 

Come puoi vedere, Pixlr è un’app di fotoritocco molto capace ed è sicuramente un’ottima alternativa ad Adobe Photoshop su Android. L’app è totalmente gratuita da usare, tuttavia, include pubblicità. Se l’interfaccia semplice e noiosa di Snapseed non soddisfa le tue capacità di editing, Pixlr è un’ottima opzione per te.

3. Toolwiz Photos – Pro Editor

Toolwiz Photos è una valida alternativa ad Adobe Photoshop su Android in quanto offre una serie di oltre 200 potenti strumenti per aiutarti a modificare, ritoccare e migliorare le tue foto

Mentre l’app offre tutte le solite funzioni di modifica, uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di questa app è rappresentato dai suoi strumenti avanzati di correzione del colore. È possibile mantenere la tonalità dell’immagine usando funzioni quali livelli, curva RGB, luminosità, contrasto, mappa sfumata, trasferimento del colore, tonalità automatica e altro ancora.

Altre caratteristiche dell’app includono filtri magici, effetti artistici, filigrana, adesivi, cornici, bordi, supporto HDR, venti diversi tipi di effetti di sfocatura, stili di pittura, supporto per disegni e scarabocchi, sovrapposizione di testo e altro ancora. 

Toolwiz Photos offre più funzionalità di quante ne abbia mai bisogno ed è un’ottima app di fotoritocco su Android. L’app può essere scaricata e utilizzata gratuitamente con gli annunci, mentre ci sono acquisti in-app per disabilitare gli annunci.

4. PicsArt Photo Studio

PicsArt Photo Studio è una delle app di fotoritocco più popolari su Android. Con oltre 500 milioni di download, l’app è diventata una delle migliori app di fotoritocco più scaricate su Android

Detto questo, l’app non è solo un’app di fotoritocco ma anche un’app di ritocco fotografico che consente agli utenti di utilizzare effetti, creatore di collage, libreria di clipart gratuita, rimuovere i brufoli, milioni di adesivi creati dall’utente e strumenti di disegno per creare collage, meme e altro tipi di contenuti condivisibili.

Quando si tratta di fotoritocco, l’app offre strumenti per creare ritagli, ritagliare, allungare, clonare, aggiungere testi e regolare le curve, insieme a una libreria di filtri

Tutti gli strumenti di modifica sono dotati di una modalità pennello che consente agli utenti di applicare le loro abilità di modifica a una parte selettiva di una foto e non all’intera foto. PicsArt Photo Studio è un’app di fotoritocco e ritocco molto capace ed è sicuramente un’ottima alternativa ad Adobe Photoshop su Android.

5. Photo Editor – Multi Livello

Mentre la modifica dei livelli è presente come funzionalità nella maggior parte delle app di fotoritocco che troverai in questo elenco, se stai cercando delle alternative a Photoshop che si concentri in particolare sulla modifica dei livelli, “Multi Layer – Photo Editor” è l’app che fa per te.

Proprio come Snapseed, l’app è ricca di funzionalità pur rimanendo facile da abituare, anche per i principianti. La mia funzione preferita è la possibilità di aggiungere livelli con un semplice tocco e manipolare più livelli con semplici gesti di trascinamento.

L’app consente inoltre agli utenti di iniziare con un’area di disegno vuota , cosa che la maggior parte delle app di fotoritocco per dispositivi mobili non consente. 

Altre funzionalità dell’app includono filtri, colori, cornici, adesivi, gomma per sfondo, sovrapposizioni di testo e forma e altro ancora. Il Multi Layer – Photo Editor è una vera alternativa ad Adobe Photoshop su Android per gli utenti che si occupano di fotoritocco a livelli e vale sicuramente la pena dare un’occhiata.

6. AirBrush: Easy Photo Editor

Se usi Adobe Photoshop per modificare le immagini per migliorare l’aspetto, AirBrush ti aiuterà a fare lo stesso su Android. L’editor di foto di AirBrush è dotato di una miriade di strumenti che consentono agli utenti di rimuovere imperfezioni e brufoli, sbiancare i denti e schiarire gli occhi, levigare la pelle, rimuovere le lentiggini, snellire, rimodellare e allungare i selfie, aggiungere effetti di profondità e stile e altro ancora. 

Come puoi vedere, l’app si concentra sull’editing di bellezza e se Adobe Photoshop è stato il tuo strumento principale per farlo sul desktop, AirBrush può sostituirlo completamente su Android. Con AirBrush, i tuoi selfie avranno un aspetto migliore che mai.

7. Photo Editor di Aviary

Photo Editor di Aviary è un’app di fotoritocco ricca di funzionalità per Android che è un’ottima scelta per chiunque sta crecando le migliori alternative a Photoshop su Android. 

Oltre ai normali controlli di fotoritocco come luminosità, contrasto, temperatura del colore, saturazione e altro, l’app è dotata di funzionalità come il miglioramento della foto con un tocco, il bilanciamento del colore, il cambio di messa a fuoco, la sovrapposizione del testo, la creazione di meme e altro ancora

L’app offre anche una vasta libreria di filtri, effetti e cornici, che consente agli utenti di migliorare l’immagine originale con pochi tocchi. Una delle mie funzionalità preferite dell’app è la possibilità di utilizzare il trascinamento della selezione per personalizzare facilmente la sua barra degli strumenti per adattarsi al mio flusso di lavoro di fotoritocco.

L’app è anche dinamica con gli sviluppatori che aggiungono continuamente nuovi strumenti. Mentre l’app è scaricabile e utilizzabile gratuitamente, gli utenti possono spendere soldi per sbloccare filtri e pacchetti di effetti aggiuntivi che normalmente non si trovano in altre app di fotoritocco. 

Adoro anche che l’app ti permetta di sfogliare la tua directory di foto direttamente dall’app , eliminando così la necessità di saltare tra la galleria del telefono e l’app stessa. Nel complesso, mi piace abbastanza l’app e la considero una delle migliori alternative a Photoshop su Android.

8. Fotor Photo Editor

Fotor Photo Editor è una delle migliori app di fotoritocco su Android per creare collage e applicare effetti fotografici preconfigurati. L’app include numerosi strumenti di editing, una vasta gamma di filtri e effetti fotografici regolarmente aggiornati e un numero quasi illimitato di stili, tra cui film, vintage, caleidoscopio, bianco e nero e altro ancora. 

L’app offre anche modelli di collage pre-compilati che consentono agli utenti di convertire facilmente le loro foto in opere d’arte. Una cosa che differenzia Fotor Photo Editor da qualsiasi altra app di fotoritocco in questo elenco è che l’app consente agli utenti di monetizzare le loro foto utilizzando la licenza fotografica su PxBee, un mercato di foto stock che collega la comunità creativa di Fotor. 

Una volta creato il tuo portfolio, le persone che vogliono utilizzare le tue foto avranno la possibilità di acquistarle, guadagnando così denaro. Fotor organizza anche concorsi fotografici settimanali collaborando con marchi leader a livello mondiale, come Uber, Ctrip, Sichuan Airlines e altri. 

Vincere i concorsi darà al tuo portafoglio una vasta esposizione, aumentando così le possibilità di guadagnare denaro. Se vuoi guadagnare soldi mentre fai ciò che ami, Fotor è sicuramente un buon punto di partenza.

9. PhotoDirector

PhotoDirector offre un editor fotografico ricco di funzionalità, un creatore di collage ricco e creativo e una tonnellata di filtri ed effetti per telecamere live per migliorare le tue foto mentre le scatti. 

A differenza di altre app di fotoritocco che ti consentono di modificare le tue foto dopo averle scattate, la fotocamera in-app in PhotoDirector ti consente di modificare il bilanciamento del bianco o la saturazione, applicare effetti fotografici in tempo reale e apportare altre regolazioni creative ai tuoi scatti anche prima di prenderli. 

Questo è ottimo per gli utenti che sono abituati a scattare foto in modalità manuale in quanto consente loro un controllo molto granulare sulla fotocamera del telefono.

Altre caratteristiche dell’app includono la possibilità di rimuovere cursori HSL e canali di colore RGB, cursori di luminosità, oscurità, esposizione e contrasto, effetti fotografici e filtri e altro ancora. 

Adoro la capacità di PhotoDirector di modificare le impostazioni ancor prima di scattare foto che non si trova in Photoshop su Android. Mentre potresti impiegare un po ‘di tempo per iniziare a utilizzare la sua fotocamera in-app al massimo delle sue potenzialità, una volta appreso, ne varrà la pena. Se nessuna delle app di cui sopra ti rende felice, dovresti assolutamente provarlo.

10. Polarr Photo Editor

Tra le ultime alternative di Photoshop per Android nella nostra lista troviamo Polarr Photo Editor che offre strumenti avanzati di ottimizzazione automatica e filtri sofisticati per consentire agli utenti di ritoccare le foto con pochi tocchi

Non solo, i suoi strumenti di editing professionali sono ottimi anche per i professionisti. L’app supporta strumenti come la modifica dei livelli, gli strumenti delle curve, le regolazioni locali, le sovrapposizioni personalizzate e i metodi di fusione complessi, un set completo di strumenti di mascheramento e regolazione locale, esportazione in batch e altro ancora.

Adoro anche il fatto che Polarr consenta agli utenti di creare e condividere i propri filtri. Gli utenti possono iniziare con i filtri pre-build e una volta che hanno familiarità con il concetto, possono iniziare a creare i propri filtri. 

Questo è un buon modo per fornire un aspetto unico alle tue foto. Adoro anche il supporto per la modifica dei livelli e le modalità di fusione che consentono agli utenti di utilizzare effetti fotorealistici come nuvole, effetti meteorologici, perdite di luce, bagliori e altro ancora. Polarr è un’app di fotoritocco molto capace tra le migliori alternative a Photoshop su Android.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.