Questi sono i cellulari più potenti oggi secondo AnTuTu

Questi sono i cellulari più potenti oggi secondo AnTuTu

Come sempre ogni inizio mese, AnTuTu ha ripubblicato l’elenco con i cellulari più potenti disponibili oggi sul mercato. In questo elenco troviamo i dispositivi venduti nel mercato cinese, mentre per i top mondiali ci vorrà ancora qualche giorno. Tuttavia, questa classifica, corrispondente al mese di maggio 2020, serve a darci un’idea abbastanza chiara di quali siano i modelli con le migliori prestazioni disponibili oggi. E, come potrebbe essere altrimenti, l’elenco è pieno di terminali di origine cinese, con telefoni del marchio BBK Electronics che occupano tanti posti nelle prime posizioni.


OPPO è in testa alla classifica dei più potenti cellulari di fascia alta a maggio …

Per il terzo mese consecutivo, OPPO Find X2 si posiziona nuovamente nella prima posizione nella classifica AnTuTu dei cellulari più potenti.  L’ultima bestia del gigante di origine cinese rimane imbattuta raggiungendo la cifra di 604.123 punti su AnTuTu, e solo due modelli riescono ad avvicinarsi: uno di loro, suo fratello minore, il Find X2 e l’altro, è lo Xiaomi Mi 10 Pro, entrambi con un punteggio superiore ai 600.000 punti.

Fuori dal podio troviamo modelli come OPPO Reno Ace2, che se la vede con uno dei suoi parenti, l’ignoto – ma estremamente potente – iQOO Neo 3 di Vivo. Sono seguiti da vicino dallo Xiaomi Redmi K30 Pro, che rimane alle porte con 595.000 punti, e dal vivo iQOO 3.

Gli ultimi tre modelli di punta fanno anche parte della famiglia BBK Electronics. In ottava posizione si trova il realme X50 Pro, in grado di superare – anche se leggermente, – OnePlus 8 Pro. Vivo NEX 3S si trova alla fine di questa classifica.


E anche il più potente cellulare di fascia media

Ma OPPO non sembra essere convinto solo dal fatto di avere il cellulare più potente dell’intera fascia alta nel suo catalogo. La società è anche riuscita a collocare uno dei suoi modelli di riferimento nel segmento intermedio ai vertici della classifica dei più potenti cellulari di fascia media a maggio. Questo è OPPO Reno 3 5G, il cui processore Dimensional 1000 costruito da MediaTek lo spinge nella prima posizione, raggiungendo un punteggio di 403.000 punti. È seguito da Honor 30 con il suo chip Kirin 985, seguito da vicino da Huawei Nova 7 e Honor 30S.

Un altro modello di Honor che occupa la quinta posizione in classifica. È l’Honor X10 che l’azienda ha lanciato esclusivamente nel mercato cinese. Appena sotto, appare Huawei Nova 7SE e, curiosamente, OPPO Reno 3 Pro, sette posizioni sotto il fratello senza il cognome “Pro”.

Le ultime tre posizioni troviamo Samsung in un certo modo, nonostante il fatto che la Corea del Sud non abbia alcun modello in questo elenco di terminali più potenti. Questo perché Vivo S6 e X30 occupano l’ottava e la nona posizione grazie al suo processore Exynos 980 prodotto da Samsung, uno dei migliori processori del 2020 secondo AnTuTu stesso. Nell’ultima posizione, con quasi 323.000 punti, appare Xiaomi Redmi K30 5G.

Commenta per primo

Lascia un commento