Questo contenuto non è al momento disponibile su Facebook: risolto

By | Dicembre 6, 2023
questo contenuto non è al momento disponibile su facebook

Come risolvere su Facebook l’errore “Dati non disponibili”. Facebook, noto social network per la connessione con amici e la condivisione di esperienze, ha riscontrato diversi problemi di affidabilità negli ultimi anni. Uno degli inconvenienti più fastidiosi è l’errore “Questo contenuto non è al momento disponibile su Facebook”, che può interrompere drasticamente l’esperienza dell’utente. Questo articolo si propone di fornire una guida dettagliata su come risolvere tale problema sia su dispositivi desktop che mobili, garantendo così un’esperienza utente fluida e senza intoppi.  Ti sei mai chiesto perché Facebook mostri l’errore “Nessun Dato Disponibile”? Questo problema può essere causato da una serie di fattori, tra cui difficoltà di connessione, problemi relativi all’applicazione o al browser, cache dei dati, ecc. Questo errore impedisce l’accesso a funzioni come “Mi piace”, commenti o persino la visualizzazione di una pagina Facebook. Comprendendo le cause alla base di questo errore, iniziamo esaminando le soluzioni per i dispositivi desktop.


Nota: Se un post specifico non è accessibile, è possibile che il suo autore lo abbia rimosso. In tal caso, il problema potrebbe non essere relativo all’applicazione.

Risoluzione dell’Errore “Errore nel Recupero dei Dati” su Facebook (PC)

Esistono diversi metodi per risolvere l’errore “Errore nel Recupero dei Dati” su Facebook. Partiremo dai passaggi più basilari per arrivare a metodi più avanzati. In questa guida, spiegheremo passo dopo passo come affrontare il problema, utilizzando parole semplici e chiare, e fornendo esempi pratici per facilitare la comprensione. Il nostro obiettivo è assicurare che tu possa navigare su Facebook senza inconvenienti, godendo di tutte le funzionalità offerte dalla piattaforma.

1. Verifica della Connessione Internet

Prima di tutto, è essenziale assicurarsi che la tua connessione internet funzioni correttamente. Spesso, un malfunzionamento della connessione può essere la causa principale del messaggio “questo contenuto non è al momento disponibile su Facebook”. Per controllare, apri un browser sul tuo dispositivo, che sia collegato alla stessa rete, e prova ad accedere a un sito web qualsiasi, come Google. Se il sito non si carica, allora il problema non riguarda Facebook, ma piuttosto la tua connessione internet.

Se riscontri problemi con la tua connessione, esplora alcune soluzioni comuni che abbiamo illustrato; potrebbero aiutarti a risolvere il problema. Se, invece, la tua connessione internet funziona senza intoppi, allora potrebbe essere un problema di cache e cookie che causa l’errore “impossibile recuperare i dati” su Facebook.

2. Controlla se Facebook È Fuori Servizio

Facebook, come ogni altro servizio online, non è esente da occasionali problemi a livello di server. Pertanto, è utile verificare se ci sono interruzioni del servizio sui server di Facebook. Siti come Downdetector tengono traccia delle interruzioni dei server per varie piattaforme di social media, inclusa Facebook. Puoi visitare il loro sito per vedere se altri utenti stanno riscontrando problemi simili. Se i server di Facebook risultano inattivi, ti consigliamo di attendere che Facebook risolva il problema dal loro lato e di riprovare ad utilizzare l’applicazione successivamente. Tuttavia, se i server funzionano correttamente, passa al suggerimento successivo.

3. Svuota Cache Facebook

A volte, l’errore “Errore nel Recupero dei Dati” su Facebook può essere causato da dati memorizzati nella cache e nei cookie del tuo browser. Questi file temporanei possono talvolta corrompersi o diventare obsoleti, causando problemi nel caricamento e nella visualizzazione dei contenuti su Facebook. Abbiamo fornito una guida dettagliata per cancellare cache e cookie dai principali browser; dai un’occhiata. Se svuotare la cache non risolve il problema, potrebbe essere utile provare il metodo successivo; continua a leggere per scoprirlo.

4. Disattiva Estensioni del Browser

Le estensioni del browser, pur essendo utili, possono talvolta interferire con il corretto funzionamento di siti web, inclusi Facebook, causando la comparsa dell’errore “Questo contenuto non è al momento disponibile su Facebook”. Puoi disattivare temporaneamente o permanentemente le estensioni del browser per escluderle come possibili cause dell’errore. Se la rimozione delle estensioni del browser non risolve l’errore di Facebook che mostra la pagina con “contenuto non disponibile su Facebook”, il metodo successivo potrebbe esserti d’aiuto.

5. Aggiorna Browser

Versioni obsolete del browser possono causare problemi di compatibilità e ostacolare il corretto funzionamento di Facebook. Mantenere aggiornato il proprio browser è un passo fondamentale per risolvere questo problema. È essenziale assicurarsi che il proprio browser web sia aggiornato. Tuttavia, anche dopo l’aggiornamento dell’app, se il problema persiste, passa al metodo successivo e all’ultima soluzione.


6. Esci da Facebook

Se nessuno dei metodi sopra menzionati funziona, l’uscita da Facebook è l’ultima opzione. Uscire aiuterà a resettare la tua sessione e risolvere problemi di connessione che possono causare l’errore “nessun dato disponibile”. Ecco come uscire da Facebook.

  1. Apri Facebook in qualsiasi browser web.
  2. Nell’angolo in alto a destra, clicca sulla tua icona del profilo.
  3. Poi clicca su Esci.

Questo ti farà uscire da Facebook. Una volta uscito, aggiorna la pagina e accedi nuovamente a Facebook con le tue credenziali per vedere se la pagina di Facebook mostra l’errore “questa pagina non è al momento disponibile su Facebook” risolto e scomparso una volta per tutte. Puoi anche uscire da Facebook e Messenger su tutti i dispositivi contemporaneamente.

Detto ciò, questo è il caso quando sei sul desktop. Ma se ti trovi sull’app mobile di Facebook e incontri questo problema? Continua a leggere.


Risolvere l’errore “Questo contenuto non è al momento disponibile su Facebook” (Telefono)

La problematica del messaggio “questo contenuto non è al momento disponibile su Facebook” può presentarsi frequentemente sull’app mobile di Facebook. Esistono varie tecniche per ovviare a questo inconveniente, valide sia per dispositivi Android che per iPhone, sebbene alcune soluzioni siano specifiche per ciascun sistema operativo. Di seguito, una guida dettagliata.

1. Verifica la Connessione Internet

Prima di esplorare soluzioni più complesse, è fondamentale assicurarsi che la connessione internet sia attiva, poiché Facebook necessita di un accesso internet per aggiornare i contenuti, altrimenti si affiderà solo ai dati salvati nella cache.

  • Su iPhone, scorri verso il basso dall’angolo superiore destro per connetterti a una rete Wi-Fi o attivare i dati mobili.
  • Se utilizzi un dispositivo Android, puoi scorrere verso il basso la barra delle notifiche per attivare Wi-Fi o dati mobili. Successivamente, apri Facebook e prova a ricaricare la pagina.

Se su iPhone hai negato l’accesso ai dati mobili a Facebook, segui questi passaggi per abilitarlo:

  1. Apri le Impostazioni sul tuo iPhone e scorri fino a trovare Facebook.
  2. Attiva l’opzione Dati Mobili.

Se i problemi di internet persistono sia su iPhone che su Android, potrebbe essere utile reimpostare le impostazioni di rete. Questo metodo è efficace per risolvere problemi relativi a internet e Bluetooth senza cancellare i tuoi dati personali. Per maggiori dettagli su come reimpostare le impostazioni di rete su iPhone e Android, consulta il nostro post dedicato.

Se la connessione internet funziona correttamente, procedi con il metodo successivo per risolvere l’errore “contenuto non disponibile su Facebook”.

2. Svuota la Cache (Solo Android)

L’applicazione Facebook su Android accumula dati nella cache per caricare più rapidamente immagini e pagine frequentemente visitate. Un eccessivo accumulo di questi dati può aumentare notevolmente le dimensioni dell’app su Android. È necessario svuotare la cache di Facebook seguendo questi passaggi:


  1. Tieni premuta l’icona dell’app Facebook e tocca l’icona delle informazioni dal menu che appare.
  2. Vai su Archiviazione e tocca l’opzione Svuota cache in basso.

Apri Facebook su Android e noterai che mi piace, commenti e post si caricano normalmente. Se svuotare la cache non risolve il problema, passa alla soluzione successiva.

3. Forza la Chiusura e Riapri l’App Mobile di Facebook

Riavviare l’app di Facebook può essere una soluzione efficace per correggere eventuali problemi temporanei incontrati dall’applicazione. Questo processo terminerà tutti i processi relativi all’app e le permetterà di ripartire da zero. Segui i passaggi sottostanti.

  1. Tieni premuta l’icona dell’app Facebook e tocca l’icona delle informazioni dal menu che appare.
  2. Nella pagina delle informazioni dell’app, tocca l’opzione Forza arresto nell’angolo in basso a destra. Questi passaggi sono per Android. Se utilizzi un iPhone, segui i passaggi seguenti.
  3. Scorri verso l’alto dal fondo dello schermo (o premi due volte il pulsante Home) per visualizzare il cambio app. Scorri verso l’alto sulla scheda di Facebook per chiudere l’app.

Dopo aver eseguito questi passaggi, apri nuovamente l’app di Facebook e verifica se carica correttamente. Se il problema persiste, procedi con la soluzione successiva.

4. Aggiorna Facebook

In alcuni casi, una versione difettosa dell’app di Facebook può causare messaggi di errore come “nessun dato disponibile” o “si è verificato un errore nel recupero dei dati”. Se non hai aggiornato di recente l’applicazione di Facebook, è consigliabile verificare la disponibilità di una nuova versione accedendo a Play Store o App Store. Questo passaggio è cruciale per garantire il corretto funzionamento dell’applicazione e per evitare problemi legati a versioni obsolete. Dopo l’aggiornamento, riapri l’app di Facebook e verifica se il problema persiste, osservando se si verificano ancora errori durante la visualizzazione di “mi piace” o commenti. Se l’errore continua a presentarsi, esplora la soluzione successiva.

5. Verifica dello Stato dei Servizi di Facebook

Nonostante la sua affidabilità, anche Facebook può subire occasionali disguidi a livello di server. Per verificare ciò, è possibile consultare Downdetector e cercare informazioni relative a Facebook. Se noti picchi significativi di disservizio, ciò conferma che anche altri utenti stanno incontrando lo stesso problema. In tal caso, è opportuno attendere che Facebook risolva il problema dal proprio lato.

6. Disconnettersi dall’App Mobile di Facebook

A volte, problemi di autenticazione legati al tuo account Facebook possono impedire il corretto caricamento dell’app e generare l’errore “nessun dato disponibile”. Disconnettersi dall’app di Facebook e poi riaccedere di solito aiuta a risolvere questi problemi. Ecco come fare:

  1. Apri l’app di Facebook e tocca l’icona del menu (tre linee orizzontali) nell’angolo in alto a destra.
  2. Per gli utenti iPhone, tocca l’opzione Menu nell’angolo in basso a destra.
  3. Scorri verso il basso e seleziona “Esci”.
  4. Conferma scegliendo nuovamente “Esci”.

Dopo aver eseguito l’accesso nuovamente al tuo account Facebook, verifica se il problema persiste. Questo dovrebbe risolvere eventuali problemi pertinenti. Se il problema rimane, considera di contattare il supporto Facebook per ulteriore assistenza. Cosa succede quando si blocca una persona su Facebook?