Ripristinare sfondo iPhone

By | 31 Ottobre 2023
scomparso sfondo iphone

La personalizzazione degli smartphone è un elemento chiave dell’esperienza utente. Infatti, la possibilità di impostare sfondi diversi sia sulla schermata di blocco che sulla home è una funzionalità molto apprezzata. Tuttavia, può capitare che, all’improvviso, lo sfondo del proprio iPhone scompaia, lasciando una schermata nera. Questo problema, spesso riscontrato su dispositivi con iOS 16 o versioni successive, può tuttavia presentarsi anche su altre versioni del sistema operativo. Scopriamo insieme come risolvere il problema dello sfondo scomparso su iPhone.

Come ripristinare sfondo iPhone

Esistono diversi approcci per affrontare e risolvere il dilemma dello sfondo scomparso su iPhone. Ecco 9 strategie efficaci:

  1. Riavvio del dispositivo: Talvolta, un semplice riavvio può risolvere piccoli bug, proprio come spegnere e riaccendere una lampadina può risolvere un malfunzionamento temporaneo. Riavviare iPhone: tutti i modelli
  2. Aggiornamento del software: Assicurati che il tuo iPhone sia aggiornato all’ultima versione di iOS. Un software obsoleto può causare problemi di compatibilità e malfunzionamenti. Come aggiornare iOS su iPhone e iPad
  3. Ripristino delle impostazioni dello sfondo: Prova a reimpostare lo sfondo attraverso le impostazioni del dispositivo, come quando si cambia la disposizione dei mobili in una stanza per rinfrescarne l’aspetto.
  4. Verifica dello spazio di archiviazione: Assicurati di avere spazio sufficiente sul tuo iPhone. Un dispositivo sovraccarico può comportarsi in modo imprevedibile.
  5. Controllo delle restrizioni: Verifica se ci sono restrizioni attive che potrebbero impedire la visualizzazione dello sfondo.
  6. Rimozione di app di terze parti: Alcune app potrebbero interferire con la funzionalità dello sfondo. Prova a rimuoverle temporaneamente.
  7. Ripristino delle impostazioni di fabbrica: Questo è un passo drastico, simile a resettare completamente un orologio, ma può risolvere problemi più radicati.
  8. Controlla l’app Salute per problemi di software: A volte, l’app Salute può fornire informazioni utili su problemi software che potrebbero influire sullo sfondo.
  9. Assistenza tecnica: Se nessuno dei passaggi precedenti funziona, rivolgiti al supporto tecnico Apple per una diagnosi più approfondita.

1. Riavvio Forzato dell’iPhone

Uno degli approcci iniziali per risolvere il problema di uno sfondo scomparso su iPhone implica il riavvio forzato del dispositivo. Questo processo può correggere anomalie temporanee o errori che potrebbero aver causato la sparizione dello sfondo. Ecco come procedere: Spegni il dispositivo seguendo queste indicazioni:

  • Per iPhone SE 1ª generazione, 5s, 5c e 5: Mantieni premuto il pulsante superiore.
  • Per iPhone SE 2ª generazione in poi, 7 e 8: Mantieni premuto il pulsante laterale.
  • Per iPhone X e successivi: Mantieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e un pulsante del volume.

Trascina la barra di spegnimento fino in fondo. Una volta che lo schermo del dispositivo si spegne, tieni premuto il pulsante di accensione per riaccenderlo. Dopodiché, verifica se lo sfondo è nuovamente visibile. Se il problema persiste, procedi con la soluzione successiva.

2. Impostare uno Sfondo su iPhone

Se lo sfondo precedente continua a scomparire, prova a configurarne uno nuovo per verificare se il problema riguarda lo sfondo stesso. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Accedi al dispositivo e tieni premuta la schermata di blocco. Sblocca il dispositivo se necessario.
  2. Nell’angolo in basso a destra, tocca l’icona +.
  3. Seleziona lo sfondo desiderato dalla galleria.
  4. Dopo aver apportato le modifiche necessarie, tocca su Aggiungi.

Una volta scelto il nuovo sfondo, controlla se funziona correttamente sul tuo iPhone.

3. Verifica Percentuale Batteria iPhone

In alcuni casi, per conservare l’energia della batteria, l’iPhone potrebbe disabilitare automaticamente gli sfondi. In questa situazione, è utile controllare la percentuale attuale della batteria e assicurarsi che sia sufficiente per un funzionamento normale del dispositivo. Se la percentuale della batteria non è visibile, ecco come attivarla:

  1. Apri Impostazioni e seleziona Batteria.
  2. Attiva l’interruttore per la Percentuale Batteria.

Ora, controlla la percentuale attuale della batteria del tuo iPhone nella barra dei menu.

4. Personalizzare lo Sfondo

Se il tuo sfondo su iPhone sembra scomparire o diventare nero in modo casuale, potrebbe essere il momento di riconsiderare le personalizzazioni del tuo sfondo. Questo problema potrebbe essere dovuto a un conflitto tra i widget e lo sfondo stesso. Ecco come puoi risolverlo.

  1. Sulla schermata di blocco, premi a lungo sullo sfondo attuale. Se necessario, inserisci la tua password.
  2. Tocca l’opzione “Personalizza”.
  3. Seleziona “Schermata di Blocco”.
  4. Ora, elimina o riorganizza i widget sulla tua schermata di blocco.
  5. Dopo aver apportato tutte le modifiche, tocca “Fatto”.

Ora, attendi un po’ e verifica se lo sfondo del tuo iPhone è visibile.

Consiglio: Aggiungi altri widget alla schermata di blocco del tuo iPhone per aumentarne la funzionalità.

5. Disattivare  la Modalità Focus

La modalità Focus può aiutarti a concentrarti sul tuo compito e a ridurre le distrazioni. Tuttavia, questo potrebbe anche causare problemi con alcuni sfondi sul tuo iPhone. In tal caso, puoi disattivare manualmente la modalità Focus. Ecco come fare.

  1. Scorri verso il basso dall’angolo superiore sinistro dello schermo per aprire il Centro di Controllo sul tuo iPhone. In alternativa, se il tuo dispositivo ha un pulsante Home, premilo due volte.
  2. Qui, tocca “Focus”.
  3. Ora, tocca la modalità Focus pertinente per disattivarla.

Una volta fatto, verifica sul tuo dispositivo se lo sfondo del tuo iPhone funziona come previsto. Se i problemi persistono, procedi con il metodo successivo.

6. Disattivare Non Disturbare su iPhone

Impostare non Disturbare sul tuo iPhone ti risparmia l’incombenza di attivarla manualmente. È particolarmente utile quando desideri che la modalità non Disturbare si attivi in un intervallo stabilito. Tuttavia, per mantenere lontane le distrazioni, la modalità non Disturbare può interferire con le impostazioni del tuo sfondo. Pertanto, prova a disattivare la funzione non Disturbare e verifica se il problema persiste.

  1. Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone.
  2. Scorri verso il basso e tocca “Focus”.
  3. Qui, tocca “Non Disturbare”.
  4. Vai alla sezione “Imposta una Pianificazione” e tocca la pianificazione attualmente attiva.
  5. Poi, disattiva l’interruttore della Pianificazione.

Questo impedirà a DND di attivarsi da sola a intervalli prestabiliti. Ora, verifica se questo risolve il problema per te.

7. Verifica lo Spazio di Archiviazione su iPhone

Uno spazio di archiviazione insufficiente sul tuo iPhone potrebbe causare rallentamenti o blocchi del dispositivo, che a loro volta possono generare la problematica dello sfondo che sparisce su iPhone. Per verificare lo spazio disponibile, segui queste istruzioni:

  1. Apri l’app Impostazioni e seleziona “Generali”.
  2. Dopodiché, clicca su “Archiviazione iPhone”.
  3. Ora, controlla la quantità di spazio disponibile.

Qualora lo spazio fosse quasi esaurito, valuta l’opzione di liberare memoria eliminando applicazioni inutilizzate. È anche possibile pulire la sezione “Altro” per recuperare spazio.

8. Disattiva Always On Display

Se possiedi un iPhone 14 Pro o iPhone 15 Pro, la funzione “Always On Display” potrebbe essere la causa dei malfunzionamenti dello sfondo. Disabilitare questa opzione può non solo risolvere il problema dello sfondo scomparso, ma anche spegnere lo schermo del dispositivo quando non è in uso. Ecco come fare:

  1. Nelle Impostazioni del tuo iPhone, seleziona “Schermo e luminosità”.
  2. Clicca su “Always On Display”.
  3. Infine, disattiva la funzione spostando l’interruttore su OFF.

9. Controlla se ci sono aggiornamenti iOS

Una malfunzione software potrebbe essere la radice del problema relativo allo sfondo scomparso su iPhone. Aggiornare il dispositivo all’ultima versione di iOS potrebbe risolvere la questione grazie alle correzioni di bug tipiche degli aggiornamenti. Per ulteriori dettagli, consulta la nostra guida su come aggiornare il tuo dispositivo iOS. Come aggiornare iOS su iPhone e iPad