Recuperare foto cancellate dal PC: guida completa

By | Luglio 18, 2023
recuperare foto cancellate dal PC

Hai mai cancellato per errore delle foto importanti dal tuo PC? Se sì, saprai quanto sia disorientante e frustrante affrontare una situazione del genere. Molte persone, prese dal panico, adottano misure sbagliate nella speranza di recuperare i propri preziosi ricordi. Ricorrono a vecchi punti di ripristino del sistema, installano applicazioni dubbie trovate su Internet o addirittura scollegano il computer dalla presa di corrente nella speranza che tutto si risolva magicamente. Purtroppo, queste azioni non solo risultano inefficaci, ma possono anche peggiorare la situazione, lasciando un vuoto nel cuore oltre che nel disco rigido. Quando ci si trova di fronte alla cancellazione accidentale di file importanti, esistono due azioni corrette per recuperare foto cancellate dal PC. La prima consiste nel cercare nelle copie di backup dei dati la versione più recente dei file persi. Ovviamente, questo presuppone che tu abbia l’abitudine di eseguire regolarmente copie di sicurezza dei tuoi dati. La seconda opzione è tentare il recupero dei file cancellati tramite software appositamente progettati per questa finalità. Tuttavia, è importante agire tempestivamente.


Fino a quando lo spazio su disco che conteneva i file cancellati non viene sovrascritto da nuove informazioni, è possibile recuperare i dati utilizzando software specializzati. Ora ti rivelerò quali sono questi programmi che ti permetteranno di recuperare le tue foto cancellate dal PC (e anche dal Mac) in modo efficace e sicuro. Segui la mia guida dedicata a questo tema e sarai in grado di recuperare i tuoi preziosi ricordi in breve tempo.

Come recuperare foto cancellate dal PC gratis con PhotoRec (Windows/macOS/Linux)

Se hai mai avuto l’esperienza sfortunata di perdere le tue preziose foto a causa di un errore di cancellazione o di un guasto del tuo computer, allora dovresti conoscere l’applicazione PhotoRec. Questo potente strumento open source è progettato per il recupero dei dati da hard disk, chiavette USB e schede SD/microSD. Ciò che lo distingue da molti software commerciali è il suo straordinario tasso di successo. E il bello è che è completamente gratuito.

PhotoRec è compatibile con i principali sistemi operativi per computer, inclusi Windows, macOS e Linux. Quando scarichi PhotoRec, ottieni anche un software aggiuntivo chiamato TestDisk, che ti permette di recuperare dati e ripristinare partizioni perse. Tuttavia, per concentrarci sul recupero delle foto cancellate, ci focalizzeremo su PhotoRec.

Per ottenere PhotoRec sul tuo computer, devi visitare il sito ufficiale e seguire il collegamento appropriato per il tuo sistema operativo nella sezione “TestDisk & PhotoRec x.x (mese giorno, anno), Data Recovery”. Una volta completato il download, se stai utilizzando Windows, estrai l’archivio .zip in una cartella a tua scelta e avvia il file qphotorec_win.exe al suo interno.

Dopo l’avvio di PhotoRec, verrà visualizzata una finestra in cui dovrai selezionare l’unità da cui desideri recuperare le foto cancellate. Scegli la partizione principale dell’unità desiderata e seleziona le opzioni FAT/NTFS/HFS+/ReiserFS e Free. Successivamente, fai clic sul pulsante “Naviga” e seleziona la cartella in cui desideri salvare le foto recuperate.

Ora, fai clic su “Formati dei file” e verrà visualizzata una finestra in cui potrai personalizzare i tipi di file da recuperare. Per il recupero delle foto, deseleziona tutti i formati di file tranne quelli relativi alle immagini digitali, come JPG, PNG, BMP, GIF, ecc. Dopo aver effettuato la selezione, fai clic su “OK”.

A questo punto, puoi specificare la cartella di destinazione per le foto recuperate. Fai clic su “Naviga” e seleziona la cartella desiderata. Infine, premi il pulsante “Cerca” per avviare il processo di recupero dei dati. Tutte le immagini trovate da PhotoRec saranno automaticamente salvate nella cartella indicata in precedenza.

Se invece utilizzi macOS, apri l’archivio tar.bz2 che hai scaricato e estraine il contenuto in una cartella a tua scelta. Avvia il file “photorec” facendo clic destro sull’icona e selezionando “Apri” nel menu contestuale.


Una volta aperta la finestra del Terminale, utilizza la freccia destra sulla tastiera per selezionare l’opzione “Sudo” e premi il tasto “Invio” per confermare. Verrà richiesta la password di amministrazione del tuo Mac.

Successivamente, seleziona l’unità da cui desideri recuperare le foto cancellate, indica la partizione corrispondente e seleziona il sistema di file utilizzato. Potrai scegliere se eseguire una scansione solo dello spazio contrassegnato come libero o se eseguire un controllo approfondito dell’intera unità.

Infine, specifica la cartella in cui desideri salvare i file recuperati, premi il tasto “C” sulla tastiera e attendi il completamento del processo di analisi e recupero dei dati. Controlla quindi i file ottenuti per verificare se sono presenti le foto che desideri ripristinare.


Con PhotoRec, hai a disposizione uno strumento affidabile per recuperare le foto cancellate dal tuo PC. Sia che tu stia utilizzando Windows, macOS o Linux, PhotoRec offre un’ampia compatibilità e un elevato tasso di successo nel recupero dei dati. Non lasciare che le tue foto preziose siano perse per sempre. Sfrutta le potenzialità di PhotoRec e riporta in vita i tuoi ricordi digitali. Come recuperare foto cancellate da Whatsapp

Come recuperare foto cancellate dal PC gratis con DiskDrill (Windows/macOS)

Se stai cercando un metodo affidabile per recuperare le tue foto cancellate dal PC, DiskDrill è la soluzione ideale. Questo software, disponibile per Windows e macOS, ti permette di recuperare i dati cancellati da hard disk esterni e interni, pendrive e altri dispositivi, supportando tutti i file system.

Oltre a ciò, DiskDrill offre la possibilità di intervenire su partizioni perse, dischi formattati, dischi non formattati e dati RAW. Grazie ai suoi algoritmi avanzati, potrai ripristinare e ricostruire documenti, foto, video, brani musicali e altre tipologie di file.

Per scaricare DiskDrill sul tuo computer con Windows, visita il sito Internet del programma e seleziona il pulsante “Scarica gratis”. Dopo aver completato il download, apri il file .exe ottenuto e segui le istruzioni di installazione. Successivamente, avvia il programma selezionando il collegamento aggiunto al menu Start. Durante l’avvio iniziale, potrebbe essere richiesto di attivare la funzione di protezione dati Recovery Vault e/o di condividere dati d’uso anonimi con gli sviluppatori del programma.

Se invece stai utilizzando macOS, collegati alla sezione dedicata del sito di DiskDrill e seleziona il pulsante “Scarica gratis”. Dopo il download, apri il pacchetto .dmg ottenuto e trascina l’icona di DiskDrill nella cartella Applicazioni del tuo computer. Fai clic destro sull’icona e seleziona “Apri” per avviare il programma, superando le limitazioni imposte da Apple verso gli sviluppatori non certificati. Successivamente, accetta le condizioni d’uso del programma, segui la presentazione iniziale e immetti la password di amministrazione, concedendo i permessi necessari nelle Preferenze di Sistema.

Indipendentemente dal sistema operativo utilizzato, seleziona l’unità o la partizione che desideri analizzare in DiskDrill. Espandi il menu a tendina a destra e seleziona un metodo di recupero tra quelli disponibili. Avvia la scansione dei dati persi selezionando il pulsante “Cerca dati persi”. Una volta completata la scansione, utilizza la barra laterale di sinistra per selezionare la voce “Immagini” e visualizza solo le foto. Puoi anche personalizzare la visualizzazione dei risultati e utilizzare i filtri per individuare le foto di tuo interesse.


Dopo aver analizzato e selezionato i dati che desideri recuperare, procedi premendo il pulsante “Recupera” nella parte inferiore sinistra dell’interfaccia. Assicurati di indicare il percorso di destinazione facendo clic sull’icona della cartella e selezionando l’opzione appropriata. DiskDrill è il tuo alleato affidabile per il recupero delle foto cancellate dal PC. Grazie alla sua potenza e alla facilità d’uso, potrai recuperare i tuoi preziosi ricordi in pochi semplici passaggi. Come recuperare foto cancellate da Google Foto

Come recuperare foto cancellate dal PC gratis con Recuva (Windows)

Recuva è un software di recupero dati altamente raccomandato per recuperare le tue foto cancellate dal PC. Questa potente applicazione è specificamente progettata per i sistemi Windows e ti consente di ripristinare non solo le foto cancellate, ma anche altri tipi di file, come documenti e video. La sua interfaccia intuitiva rende l’utilizzo di Recuva semplice ed efficace, senza dover affrontare alcun costo aggiuntivo.

Per ottenere Recuva sul tuo computer, visita il sito ufficiale del programma e fai clic sul pulsante di download gratuito. Dopo aver completato il download, apri il file .exe che hai ottenuto. Nella finestra che si apre sul desktop, conferma l’installazione facendo clic su “Sì”. Seleziona l’italiano come lingua dall’apposito menu a tendina in alto a destra. Inoltre, assicurati di deselezionare qualsiasi programma aggiuntivo non necessario durante l’installazione. Infine, fai clic su “Installa” e “Avvia Recuva”.

Una volta visualizzata la finestra principale del programma sullo schermo, fai clic su “Avanti”. Successivamente, seleziona l’opzione “Immagini” e premi nuovamente “Avanti”. A questo punto, scegli “In una posizione specifica” e seleziona l’unità da cui desideri recuperare i file, facendo clic sul pulsante “Sfoglia”. Infine, premi “Avanti” e “Avvia”.

Attendere che venga visualizzata la lista dei file recuperabili. Puoi selezionare i file che desideri ripristinare mettendo una spunta accanto ad essi. Successivamente, fai clic su “Recupera” e seleziona la cartella di destinazione in cui desideri salvare i file. Tieni presente che i file recuperabili sono contrassegnati da un pallino verde, indicando che possono essere ripristinati senza problemi. I file con un pallino giallo sono parzialmente danneggiati, mentre quelli con un pallino rosso sono completamente o quasi completamente danneggiati.

Inoltre, ti segnalo che puoi visualizzare un’anteprima dei file prima di recuperarli. Per farlo, fai clic sul pulsante “Passa a modalità avanzata” nella parte superiore destra della finestra del programma e seleziona i file di tuo interesse. Se non riesci a trovare i file desiderati tra quelli individuati da Recuva, puoi attivare la scansione approfondita. Prima di avviare l’analisi dell’unità, seleziona l’opzione “Attiva scansione approfondita”. Questa opzione permetterà una scansione più dettagliata per migliorare le tue possibilità di recupero. Recuperare foto cancellate iPhone: guida completa

Altre applicazioni per recuperare foto cancellate dal PC gratis

EaseUS Data Recovery Free (Windows/macOS)

Se stai cercando una soluzione affidabile e gratuita per recuperare foto cancellate dal PC, allora dovresti considerare EaseUS Data Recovery Free. Questo software è considerato uno dei migliori strumenti disponibili per il recupero dei dati eliminati. Disponibile sia per Windows che per macOS, EaseUS Data Recovery supporta non solo il recupero di foto, ma anche di altri tipi di file. La sua versatilità ti permette di agire su qualsiasi supporto di memorizzazione.

Il punto di forza di EaseUS Data Recovery Free è che è completamente gratuito e ti consente di recuperare fino a 2 GB di dati. Tuttavia, se hai bisogno di superare questo limite, puoi passare alla versione a pagamento chiamata EaseUS Data Recovery Wizard Pro. Questa versione offre funzionalità aggiuntive e ti consente di recuperare quantità illimitate di file. Tieni presente che la versione Pro ha un costo a partire da 66,69 euro al mese.

MiniTool Power Data Recovery (Windows/macOS)

Un altro software da considerare per il recupero di foto cancellate dal PC è MiniTool Power Data Recovery. Questo programma è compatibile sia con Windows che con macOS ed è stato specificamente sviluppato per il recupero dei dati eliminati, inclusi i file fotografici. Una delle sue caratteristiche distintive è la sua intuitività, che lo rende facile da usare anche per gli utenti meno esperti.

MiniTool Power Data Recovery offre diverse opzioni per operare su tutte le unità di archiviazione del tuo PC. La versione base del software è gratuita e ti consente di recuperare fino a 1 GB di dati. Se necessiti di un recupero più ampio, puoi optare per la versione a pagamento di MiniTool Power Data Recovery, che ha un prezzo a partire da 69 dollari. Con questa versione, avrai accesso a funzionalità avanzate che ti consentiranno di superare la limitazione di 1 GB e di recuperare quantità illimitate di file.

Wise Data Recovery (Windows/macOS)

Se stai cercando un software compatibile sia con Windows che con macOS per recuperare foto cancellate dal tuo PC, dovresti prendere in considerazione Wise Data Recovery. Questo programma ti permette di recuperare fino a un massimo di 2 GB di dati di qualsiasi genere, tra cui oltre 1.000 tipologie di file. Quindi, se hai eliminato foto dal tuo hard disk o da una chiavetta USB, Wise Data Recovery può esserti d’aiuto.

Wise Data Recovery è disponibile gratuitamente e offre un’interfaccia user-friendly che semplifica il processo di recupero dei file. Tuttavia, se desideri sbloccare funzionalità aggiuntive e recuperare un quantitativo di file illimitato, puoi optare per la versione a pagamento, che ha un prezzo a partire da 39,97 dollari. Con la versione a pagamento, avrai accesso a opzioni avanzate che ampliano le tue possibilità di recupero e ti offrono un’esperienza più completa.

Se hai bisogno di recuperare foto cancellate dal tuo PC, puoi considerare le soluzioni sopra elencate. EaseUS Data Recovery Free, MiniTool Power Data Recovery e Wise Data Recovery offrono strumenti affidabili e gratuiti per aiutarti a ripristinare i tuoi preziosi ricordi. Scegli il software che meglio si adatta alle tue esigenze e assicurati di seguire attentamente le istruzioni per aumentare le tue possibilità di successo nel recupero delle foto eliminate dal tuo PC. Recuperare foto cancellate dal cellulare: guida completa