Come registrare telefonate su Android e iPhone

By | Giugno 19, 2019

Stiamo per vedere come registrare telefonate su Android e iPhone! Avete mai voluto registrare una telefonata e poi ascoltarla in seguito? La registrazione delle chiamate telefoniche può essere un buon modo per preservare importanti conversazioni di lavoro o avere dei ricordi dei tuoi cari.


Se possiedi uno smartphone, puoi registrare facilmente le chiamate, a condizione che sia legale nel tuo paese. Alcuni paesi o stati, hanno reso illegale la registrazione delle telefonate senza il consenso di chi sta dall’altra parte della linea. Prima di essere pronti per registrare le chiamate su Android e iPhone, assicuratevi di avere l’autorizzazione dalla persona con cui state per parlare.

Nella maggior parte dei casi, è sufficiente l’autorizzazione verbale per aiutarti ad evitare ripercussioni legali. La registrazione delle telefonate sul tuo iPhone o Android è una funzione molto interessante. A tal fine è necessario ricorrere a applicazioni e servizi di terze parti.

Quindi il modo più semplice per registrare le chiamate è quello di installare un’applicazione per la registrazione delle telefonate sul tuo telefono Android. Quindi, stiamo per spiegarvi come registrare telefonate su Android e iPhone. Le applicazioni per Android sono gratuite, mentre quelle per l’iPhone sono a pagamento.

Come registrare telefonate su Android e iPhone

Come sapere quanto spazio occupa WhatsApp

Come registrare telefonate su Android

Al momento, il gigante tecnologico Google ha deciso di non includere la registrazione delle chiamate tra le funzioni ufficiali di Android. Anche la versione 8.0 non la include, anche se alcune ROM indipendenti lo fanno.

Per installare una rom sul tuo telefono devi seguire un lungo procedimento, quindi è molto più semplice installare un’applicazione.

Puoi registrare gratuitamente le chiamate su Android con l’aiuto di un app gratuita scaricabile dal Google Play. Ci sono molte applicazioni disponibili sul Play Store per registrare le telefonate su Android, ma la più interessante è Registratore di chiamate – ACR.

È l’applicazione più diffusa al mondo, specialmente tra coloro che per ragioni professionali registrano solitamente le loro conversazioni. Essa offre diverse diverse opzioni gratuite, come la memorizzazione di file in vari formati o la cancellazione automatica di vecchie telefonate audio.

Con la modalità premium è possibile caricare i file su Google Drive o Dropbox automaticamente. Una volta installata, viene automaticamente abilitata e inizia a memorizzare tutte le telefonate. Quando finisci una conversazione, puoi scegliere se salvarla o cancellarla.

WhatsAgent: ti avvisa quando un contatto è online

Come registrare telefonate su iPhone

iOS è un sistema chiuso, a differenza di Android. Gli sviluppatori di Apple lo hanno voluto rendere difficile ai propri utenti e hanno raggiunto questo obiettivo, ecco perché non ci sono applicazioni gratuite per registrare chiamate da iPhone su iTunes.

Stiamo per mostrarvi un’applicazione che offre questo tipo di servizio, come Call Recorder Lite – Record Phone Calls for iPhone. Questa applicazione è il modo più semplice per registrare telefonate in arrivo e in uscita su iPhone.

Tramite queste due applicazioni sarà una sciocchezza registrare telefonate su Android e iPhone. Dispiace solo che gli utenti iOS devono pagare per ricevere tale servizio.

Fermati, potrebbe interessarti?

Registrare schermo iPhone senza Jailbreak | 2017

Registrare schermo Android senza root | 15 app

Come registrare le telefonate su iOS

Migliori applicazioni per la scansione dei documenti per Android

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.