Registratore vocale Samsung non funziona: 7 soluzioni

By | Dicembre 4, 2023
registratore vocale samsung non funziona

Il registratore vocale Samsung rappresenta uno strumento essenziale e versatile per registrare pensieri, idee e ricordi. Tuttavia, può capitare che questa applicazione cessi di funzionare correttamente sui dispositivi Samsung Galaxy. Le cause di tale malfunzionamento possono essere molteplici, tra cui restrizioni relative alla batteria, problemi di cache corrotta o permessi inadeguati per l’utilizzo del microfono del telefono. In questo articolo, esploreremo una serie di soluzioni pratiche per ripristinare la funzionalità del registratore vocale sui dispositivi Samsung Galaxy. Affrontare il problema del registratore vocale Samsung che non funziona può essere frustrante, ma ci sono passaggi chiari e semplici da seguire per la diagnosi e la soluzione, garantendo così un ritorno alla normale funzionalità del dispositivo e una registrazione audio senza intoppi.


Registratore vocale Samsung non funziona: 7 soluzioni

Nell’era della tecnologia digitale, la capacità di registrare suoni e voci con chiarezza e precisione è fondamentale. Tuttavia, molti utenti di smartphone si trovano di fronte a un dilemma comune: il registratore vocale Samsung non funziona correttamente. Questa guida esplorerà alcune soluzioni pratiche per risolvere questo problema, con un focus particolare sull’importanza di una manutenzione adeguata del dispositivo e sull’ottimizzazione delle impostazioni dell’applicazione. L’obiettivo è fornire indicazioni chiare e facili da seguire, utilizzando un linguaggio accessibile a tutti.

1. Autorizza l’uso del Microfono per l’app Registratore Vocale

Affrontiamo un problema comune: il registratore vocale Samsung non funziona. La prima cosa da verificare è l’accesso al microfono da parte dell’app. Se il registratore vocale non ha il permesso di utilizzare il microfono, non sarà in grado di registrare alcun suono. Per risolvere. Premi a lungo sull’icona dell’app Registratore Vocale e seleziona l’icona ‘i’ dal menu che appare. Successivamente, vai su Autorizzazioni. Tocca su Microfono e scegli ‘Consenti solo durante l’uso dell’app’.

2. Attivazione dell’Accesso al Microfono dalle Impostazioni di Privacy

Un altro aspetto cruciale, soprattutto se il tuo telefono Samsung Galaxy opera con One UI 4.0 o versioni successive, è assicurarsi che l’opzione di accesso al microfono sia attivata nelle impostazioni di privacy. Senza questa attivazione, il registratore vocale non potrà utilizzare il microfono nonostante abbia il permesso necessario. Per abilitare l’accesso al microfono per le app sul tuo telefono Samsung Galaxy. Apri l’app Impostazioni, tocca su Sicurezza e privacy, e seleziona Altre impostazioni di privacy dal menu successivo. Attiva l’interruttore accanto ad Accesso al Microfono.

3. Chiusura delle App in Background

Infine, se altre app in esecuzione in background stanno già utilizzando il microfono, il Registratore Vocale potrebbe non riuscire a registrare nulla. Per prevenire ciò, è necessario chiudere tutte le app in background che hanno accesso al microfono. Premi il pulsante App recenti o scorri verso l’alto dal fondo dello schermo per visualizzare il selettore di app. Scorri verso l’alto sulle app che desideri chiudere. Dopodiché, prova a utilizzare nuovamente l’app Registratore Vocale.

4. Permettere l’uso illimitato della Batteria all’App

Hai notato che l’app Registratore Vocale sul tuo telefono Samsung Galaxy smette di registrare automaticamente dopo pochi minuti? Questo potrebbe essere dovuto a restrizioni della batteria impostate sull’app. Ecco come rimuoverle:

  1. Premi a lungo sull’icona dell’app Registratore Vocale e seleziona l’icona delle informazioni dell’app che appare nel menu.
  2. Tocca su Batteria e scegli ‘Non limitato’ nel menu successivo.

5. Pulisci il Microfono e Testalo

A volte, le soluzioni più semplici sono le più efficaci. Se l’app Registratore Vocale non funziona ancora correttamente, potrebbe essere a causa di un microfono sporco. Quindi, è consigliabile pulire il microfono con un batuffolo di cotone, rimuovendo qualsiasi sporco o polvere che potrebbe impedirgli di catturare il suono correttamente. Dopo aver pulito il microfono, puoi utilizzare l’app preinstallata Samsung Members per testarlo. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Apri l’app Samsung Members, vai alla scheda Supporto e tocca su Diagnostica del telefono.
  2. Seleziona Mic.
  3. Premi il pulsante Registra per catturare un audio. Quindi, premi il pulsante Riproduci per ascoltare l’audio registrato. Se non riesci a sentire nulla, il microfono del telefono potrebbe essere difettoso. In tal caso, è consigliabile far controllare il telefono presso il centro assistenza Samsung più vicino.

6. Svuotare Cache delle app su Samsung

Svuotare la cache rappresenta un metodo efficace per risolvere inconvenienti legati a qualsiasi applicazione Android, inclusa quella del registratore vocale Samsung. Questo processo elimina i file temporanei associati all’applicazione che potrebbero essere stati la causa del malfunzionamento. Mantieni premuta l’icona dell’app Registratore Vocale e seleziona l’icona ‘i’ dal menu delle informazioni dell’app. Accedi alla sezione Memoria e seleziona l’opzione Svuota cache.

7. Aggiornare l’app Registratore Vocale

Se nessuna delle soluzioni precedenti dovesse funzionare, potrebbe esserci un problema di bug o di obsolescenza con l’app del registratore vocale sul tuo dispositivo Samsung Galaxy. Recati nel Galaxy Store per aggiornare l’app Registratore Vocale e verifica se ciò risolve il problema sul tuo telefono Samsung Galaxy.


Registrare con Sicurezza

Una delle soluzioni suggerite dovrebbe risolvere qualsiasi problema legato all’app del Registratore Vocale sul tuo Samsung Galaxy. Tuttavia, se nessuna di queste dovesse funzionare, considera l’opzione di passare a un’app di registrazione vocale di terze parti per catturare audio sul tuo Galaxy. Le migliori app registratore vocale Android