Come reinstallare i driver audio Windows 10

By | Aprile 6, 2019

Come reinstallare i driver audio Windows 10. Dal momento che Windows 10 ha raggiunto gli utenti, già da qualche anno, il numero di utenti che hanno problemi con l’audio di Windows 10, soprattutto se vengono da una versione precedente invece di eseguire un’installazione pulita, da zero, non smette di crescere.

Uno dei problemi più comuni tra gli utenti che eseguono l’aggiornamento è relativo all’audio, spesso gli utenti si lamentano dell’audio che si sente basso su Windows 10 0 che non si sente proprio. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi questo problema può essere risolto facilmente, basta reinstallare il driver audio Windows 10 in modo che tutto funzioni di nuovo normalmente.

Prima di reinstallare i driver audio Windows 10, ti consigliamo di indicare, prima di tutto, il nome e la versione del driver audio che teniamo installato, perché in caso di problemi, è quello che dovremmo cercare per reinstallarlo. Inoltre, ti consigliamo anche di creare un punto di ripristino di Windows per ripristinare il sistema in uno stato precedente nel caso in cui qualcosa vada storto.



Con tutto questo pronto, di seguito, ti spieghiamo come reinstallare il driver audio Windows 10 da zero. Ah dimenticavo abbiamo preparato per te un articolo che spiega come aggiornare o installare i driver su Windows 10, lo trovi qui!

Come disinstallare, eliminare e reinstallare il driver audio Windows 10

Proprio come qualsiasi altro driver, i driver audio possono essere trovati nel Device Manager di Windows 10. Per arrivarci, ti basterà premere il tasto destro sul pulsante del menu Start e scegliere l’opzione corrispondente dall’elenco di opzioni che appare.

In questa finestra che si apre dinnanzi troveremo elencati tutti i dispositivi che abbiamo installato sul computer.

In questo elenco dobbiamo individuare la sezione “Controller audio” ed espanderla. Qui possiamo vedere tutti i dispositivi relativi al suono che abbiamo collegato e installato sul nostro Windows 10. Dobbiamo individuare il dispositivo che sta dando problemi e ci causa problemi con l’audio di Windows 10 (probabilmente Realtek) e, cliccando con il tasto destro, dobbiamo scegliere l’opzione “Disinstalla il dispositivo“.

Dobbiamo assicurarci di controllare l’opzione “Rimuovi il software del driver” per cancellarlo dal sistema (quindi, se è corrotto, non darà altri problemi) e il gioco è fatto.



Dopo aver accettato, i driver saranno completamente cancellati. Il prossimo passo sarà riavviare il sistema in modo che le modifiche abbiano effetto. In questo momento il nostro computer non avrà nessun suono, è normale.

Quando torniamo al desktop, torniamo alla finestra Gestione periferiche e facciamo clic sul pulsante per cercare nuovi dispositivi. Windows cercherà i nuovi dispositivi che non sono installati per provare ad attivarli.

Windows 10 ha una vasta libreria di driver, oltre a utilizzare Windows Update per scaricare quelli che non sono presenti (come quello che abbiamo rimosso). Windows scaricherà e installerà direttamente i driver audio della nostra scheda e, al termine dell’installazione, il suono del nostro computer dovrebbe tornare al normale funzionamento.

Se per qualche motivo Windows Update non trova i driver audio, ti consigliamo di cercarlo sulla pagina web della tua scheda madre o, più facilmente, utilizzare un’applicazione come IObit Driver Booster per scaricare e installare tutti i driver mancanti o obsoleti sul tuo computer.

Cosi facendo, abbiamo risolto il problema dell’audio che si sente basso su Windows 10 0 che non si sente proprio, almeno se questo problema era legato al driver.

Hai avuto problemi nel reinstallare i driver audio Windows 10? Come li hai risolti?

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.