Come resettare uno smartphone Android alle impostazioni di fabbrica?

By | Gennaio 30, 2018

Il tuo cellulare è troppo lento o hai intenzione di venderlo per comprarne un altro? I motivi per cui è necessario formattare il vostro smartphone possono essere tanti. D’altra parte, il metodo per formattare il vostro dispositivo Android è quasi sempre lo stesso.

Ora, ti spieghiamo – nel modo più semplice – come resettare il tuo smartphone Android e riportarlo come a quando è uscito dalla fabbrica. Come resettare uno smartphone Android alle impostazioni di fabbrica?

Come resettare uno smartphone Android?

Nota: poiché le versioni di Android si sono evolute nel tempo, capirai che l’interfaccia non è rimasta uguale, e può variare a seconda della versione del sistema operativo installata sul tuo dispositivo. Il modo per accedervi, rimane lo stesso. Ancora una volta, non dimenticare di salvare i tuoi dati.

Cancella gli account sincronizzati

Prima di pensare a resettare il tuo smartphone Android, la prima cosa da fare è assicurarti che i tuoi account siano completamente non sincronizzati. Nessuno ci pensa, ma potrebbero esserci dei dati, anche se hai appena fatto il reset del dispositivo. Piuttosto facile da fare, ecco come fare:

  • per prima cosa apri le “Impostazioni generali” sul tuo telefono Android.
  • scorri verso il basso fino a trovare il menu ‘Account’.
  • una volta dentro, fai clic sul tuo account Google.
  • in questa finestra, fai clic sui primi tre punti a destra e su “Elimina account”.
  • quindi, ripetere la stessa cosa per tutti gli account sincronizzati.

Come formattare uno smartphone Android?

Dopo aver completato i passaggi precedenti, adesso possiamo considerare di riportare lo smartphone Android alle impostazioni di fabbrica. Se sul telefono avete installato Android 5.0 o versione successiva, dovete essere consapevoli del fatto che potete anche attivare il ‘backup dei dati “.

Per ripristinare il tuo smartphone Android, devi:

  • andare alle “Impostazioni generali” di Android.
  • cerca un menu chiamato ‘Backup e ripristino’.
  • in questo menu, fai clic su ‘Ripristina impostazioni di fabbrica’ o ‘Ripristina valori di fabbrica’.
  • con questa azione: l’account Google, i dati e le impostazioni delle applicazioni, le applicazioni scaricate, le foto e altri dati dell’utente verranno cancellati…tutti!
  • dopo aver superato le schermate di sicurezza, il cellulare si riavvia.

Nota: non preoccuparti del tempo, potrebbero volerci alcuni minuti per riavviare il dispositivo. Infatti, ha bisogno di reinstallare tutto. Sapendo che un reset consuma molta energia, assicurati che il livello di carica della tua batteria sia superiore all’80%. In caso contrario, carica la batteria e attendi.


Abbiamo finito, sperando che questo tutorial ti sia stato d’aiuto. Se hai qualche consiglio aggiuntivo per gli utenti, il box commenti qui sotto è a tua disposizione.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.