Riconoscimento facciale non funziona. Vediamo come risolvere!

By | Gennaio 31, 2018

Ci è voluto un po’ di tempo prima che gli scanner di impronte digitali apparissero nel mercato di fascia bassa. E non ci è voluto molto perché la funzione di sblocco con il volto raggiungesse il mercato economico con telefoni come il Vivo V7 Plus, e Huawei Honor 7X e Honor 9 Lite che lo riceveranno molto presto tramite un aggiornamento OTA.

Ciò significa che non devi sborsare 1000€ per acquistare il Samsung Galaxy Note 8 o addirittura la metà di esso per il OnePlus 5T per godere della bellezza del riconoscimento facciale.

Date le differenze di prezzo tra, per esempio, Honor 9 Lite e Samsung Galaxy Note 8, la funzione del riconoscimento facciale sul primo non è così impressionante come quello che si ottiene su quest’ultimo.

Di conseguenza, potresti avere qualche problema lungo il percorso, ma questo non vuol dire che quelli che usano il Note 8, OnePlus 5T o anche l’iPhone X di Apple, non hanno problemi.

Riconoscimento facciale non funziona. Vediamo come risolvere!

La fotocamera frontale viene utilizzata per il riconoscimento facciale

Quindi, cosa dovresti fare se lo sblocco con il volto non funziona sul tuo telefono Android?

Per prima cosa, prendiamoci cura delle basi. Nella maggior parte dei casi, scoprirai che il motivo per cui lo sblocco con il volto non funziona sul tuo telefono Android potrebbe essere una cattiva configurazione. Quindi, per assicurarti che non sia questa la causa, assicurati che:

  • La fotocamera frontale, che viene utilizzata per il riconoscimento facciale, non è coperta da niente, che si tratti di una protezione per lo schermo, di una custodia o persino di sporcizia.
  • Poiché la funzione di sblocco con il volto funziona eseguendo la scansione del viso (occhi, naso e bocca), assicurarsi che la faccia sia visibile nella fotocamera anteriore.
  • Mentre la funzione di sblocco con il volto su quasi tutti i telefoni è progettata per funzionare in quasi tutte le condizioni, anche quando si indossano gli occhiali o in stanze poco illuminate, ci sono alcuni occhiali da sole che bloccano la luce e quindi potrebbero impedire il corretto funzionamento della funzione di sblocco con il viso. Inoltre, prova a utilizzare la funzione in ambienti ben illuminati per ottenere i risultati migliori. Rimuovere gli occhiali aiuta sempre a sbloccare la faccia.
  • A proposito, quando sei fuori e c’è molto sole, assicurati di tenere il telefono in modo che il sole e lo scanner non siano in contatto diretto.
  • Per ottenere il massimo dallo sblocco con il viso, assicurati che il telefono sia orientato in verticale e di tenere il telefono più vicino al tuo viso, magari alla distanza di un braccio.

Ma cosa succede se ancora non funziona? Bene, ci sono più soluzioni da provare.

Oltre a quello che ti abbiamo detto qui sopra, ci sono alcune soluzioni per risolvere il problema del riconoscimento facciale.

Disabilita e riattiva lo sblocco con il volto

Se la funzione di sblocco con il volto sul telefono non funziona, la prima cosa che puoi provare è disabilitarla e riattivarla. Puoi farlo vai nelle Impostazioni dello sblocco con il viso sul tuo telefono. Quando si disattiva la funzione, assicurati di riavviare il telefono prima di abilitarla. Se questo non funziona, continua a leggere.

Reimposta lo sblocco con il viso

Nella maggior parte dei casi disattivando e riabilitando la funzione di sblocco con la faccia, la funzionalità ricomincia a funzionare magicamente, ci sono casi in cui non funziona. È qui che dovrai reimpostare la funzione di sblocco del viso e ancora una volta, ciò può essere fatto tramite le impostazioni di sblocco, in cui devi configurare nuovamente il tuo viso. Quando lo fai, assicurati di essere in un ambiente ben illuminato.

Controlla gli ultimi aggiornamenti

Lo sblocco del volto è stato implementato su molti telefoni come aggiornamento del software. Come qualsiasi altra applicazione basata sul software, la funzione di riconoscimento facciale può diventare difettosa dopo un aggiornamento del software. Nella maggior parte dei casi, gli sviluppatori distribuiscono aggiornamenti rapidi per risolvere eventuali problemi.

Pertanto, se si verificano problemi con la funzione di sblocco con il riconoscimento facciale sul telefono, assicurarsi di utilizzare la versione più recente del software disponibile per il telefono.

Questo è possibile verificare nelle impostazioni Informazioni del telefono, dove è anche possibile verificare manualmente se è disponibile un aggiornamento.

Cancella la cache e dati dell’app

Potresti essere sorpreso dai dati accumulati dalla funzione di sblocco con la faccia. Dal momento che non danneggerà il tuo telefono, non entreremo nelle altre cose che vanno oltre lo scopo di questo articolo, piuttosto, ti mostreremo come cancellare la cache e i dati dell’app sul tuo telefono.

Vai su Impostazioni > App e tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra, quindi seleziona Mostra app di sistema. Scorri le app e dovresti trovare Face unlock. Tocca su di essa per aprire una nuova schermata in cui è necessario toccare su memoria > Cancella dati/cache e il gioco è fatto.

Reimposta il tuo telefono

Se i problemi con la funzione di sblocco con il volto persistono anche dopo tutte queste operazioni, l’ultima opzione è ripristinare il telefono alle impostazioni di fabbrica e ricominciare tutto da capo. Questo, puoi farlo tramite Impostazioni > Backup e ripristino > Ripristino dati di fabbrica, ma assicurati di creare un backup dei tuoi dati personali sul telefono prima di passare a questa procedura perché tutto verrà cancellato.

In bocca al lupo!

fonte

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.