Rilasciato Magisk v18.1 con supporto per Kirin 960, EMUI 9, Android 4.2 e altro

By | Febbraio 5, 2019

Lo sviluppatore riconosciuto di XDA topjohnwu ha lavorato per molti anni al progetto Magisk, iniziato come metodo di root systemless, poi evoluto nel corso degli anni in uno strumento molto più avanzato e potente di un semplice root. E anche oggi, se hai bisogno del root, è probabile che il metodo root raccomandato per il tuo dispositivo menzioni l’installazione di Magisk.

Magisk è stato aggiornato alla versione 18.1, fornendo supporto per EMUI 9 e Kirin 960 di Huawei, estendendo anche il supporto fino ad Android 4.2 (che è stato rilasciato nel 2012, solo per rinfrescarvi la memoria).

Come usare Magisk

Magisk v18.1 Changelog

  • [Generale] Supporto EMUI 9.0
  • [Generale] Supporta i dispositivi Kirin 960
  • [Generale] Supporto fino ad Android 4.2
  • [Generale] Aggiornamento / Modernizzazione della base del codice principale

Anche se Huawei ha smesso di fornire servizi di sblocco del bootloader ufficiali, ci sono servizi a pagamento che sbloccano il bootloader. Questa situazione è simile a quella di alcuni dispositivi HTC vecchiotti che dovevano essere sbloccati tramite un servizio a pagamento non ufficiale, con la differenza che i dispositivi Huawei si vendevano come i caffè al mattino. 



Con la versione 18.1, Magisk ora supporta EMUI 9 e Kirin 960. Tuttavia, poiché Huawei ha apportato modifiche alle partizioni, sono state adottate soluzioni alternative a supporto. Puoi trovare maggiori dettagli e istruzioni in questa pagina.

Magisk ora supporta anche le versioni Android fino ad Android 4.2 Jellybean. I dispositivi con Kitkat 4.4 e versioni successive avranno tutte le funzionalità abilitate, mentre i dispositivi tra Android 4.4 e Android 4.2 possono utilizzare Magisk solo per il root, le altre funzioni come MagiskHide non sono attivabili.

Anche Magisk Manager è stato aggiornato alla versione v7.0.0, per cui il registro delle modifiche è il seguente.

I migliori moduli Magisk

Novità di Magisk Manager v7.0.0

  • Ristrutturazione dell’interfaccia utente principale!
  • Markdown in modo nativo (non più buggy WebView!)
  • Supporto fino ad Android 4.1 (Magisk nativo supporta solo Android 4.2)
  • Migliorate significativamente le prestazioni del registro Magisk
  • Correggere gli script Post OTA per i dispositivi A / B
  • Ridotto l’uso della memoria durante la verifica e la firma dell’immagine di avvio
  • Abbandonato il supporto per Magisk inferiore alla v18.0

Come nota a margine, alcuni utenti stanno segnalando che Magisk Manager v7 non è in grado di aggiornare direttamente Magisk dalla v18.0 alla v18.1. Se avete questo problema, è necessario provare ad installare Magisk Manager prima dell’aggiornamento. Vorremmo anche sottolineare l’importanza dei backup (dato che molti di noi spesso danno per scontato la stabilità di Magisk), quindi assicuratevi di fare backup adeguati prima di tentare un aggiornamento.

Magisk v18.1 – Root & Universal Systemless Interface [Android 4.2+]



La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.