Come disinstallare app di sistema dai telefoni cinesi senza root

By | Agosto 4, 2020
Come rimuovere Bloatware dai telefoni cinesi senza root

Sei qui perché vuoi sapere come disinstallare app di sistema dai telefoni cinesi senza root. Gli smartphone cinesi hanno fatto molta strada sia in termini di qualità che di specifiche. Tuttavia, oltre ad essere estremamente economici, hanno qualcos’altro in comune. Il Bloatware! Ho un telefono Realme e oltre a tonnellate di app extra come browser, notizie, meteo, devo anche occuparmi dell’app store Oppo che si apre ogni volta che provo a scaricare un’app da Google Play Store.

Sebbene non sia possibile rimuovere tutto il bloatware, è comunque possibile disinstallarne la maggior parte. Quindi, se non sei un fan di queste app, ecco come rimuovere app installate dai telefoni cinesi senza root.

Come disinstallare app di sistema dai telefoni cinesi senza root

Questo metodo utilizza Android Debug Bridge (ADB) e la riga di comando del PC per disinstallare le app dal telefono, non solo puoi utilizzarlo per rimuovere ciò che consideri bloatware ma anche altre app. 

Per rimuovere bloatware dal tuo telefono, avrai bisogno di tre cose, il tuo telefono, un cavo USB e un laptop (PC o Mac funzionano entrambi). Dovresti anche installare Minimal ADB per ( Windows | Mac ) e l’app Package Viewer, che ci aiuterà nei passi successivi.

Innanzitutto disinstalla app di sistema dai telefoni cinesi senza root, per questo è necessario abilitare il “Debug USB” nelle “Opzioni per gli sviluppatori”. Ma poiché si tratta di un menu nascosto, è necessario abilitare anche questo. 

Per farlo, vai su Impostazioni e scorri verso il basso fino a Informazioni sul telefono e trova Numero build. Se non lo trovi nella sezione principale Informazioni sul telefono, cercalo all’interno dell’opzione Versione. Ora tocca continuamente il numero di build fino a quando non viene visualizzato il messaggio “Ora sei in modalità sviluppatore”.

Dopo questo vai nuovamente alla pagina Impostazioni principale e seleziona Impostazioni aggiuntive. Ora scorri verso il basso fino all’opzione Sviluppatori e abilita il debug USB. Questo ti mostrerà un prompt Consenti debug USB, basta premere OK.

Al termine, collega il telefono al laptop e scegli “Trasferimento file”. Riceverai anche la richiesta di autorizzazione a “Consenti sempre a questo computer di eseguire il debug”. Tocca l’opzione per selezionare il prompt e fai clic su Consenti.

Ora vai semplicemente nella cartella principale del tuo telefono e digita CMD sulla barra degli strumenti che aprirà la finestra del prompt dei comandi.

Prima di procedere a rimuovere Bloatware dai telefoni cinesi senza root, è necessario il nome del pacchetto per ciascuna app che è necessario disinstallare. 

Apri l’app Package Viewer che abbiamo installato nel primo passaggio e scorri fino all’app che desideri disinstallare. Ogni app avrà un pacchetto simile a com.realmestore.app (Realme Store). Scrivi questo, perché ne avremo bisogno in seguito.

Ora dovrai usare il seguente comando nella riga di comando, digitare adb devices e premere invio. Ti mostrerà il numero di serie del dispositivo collegato. Questo significa che sei a posto. 

Quindi, digitare adb shell e premere di nuovo Invio.

Questo è l’ultimo passaggio in cui disinstalleremo le app usando il comando pm uninstalls -k –user 0 com.realmestore.app

Puoi sostituire il nome del pacchetto dell’app con qualsiasi app di tua scelta. Digita il comando e premi di nuovo Invio. Ecco, se vedi il messaggio di successo, hai disinstallato l’app senza alcun problema!

Cose da ricordare

Sono sicuro che proverai a disinstallare applicazioni dal tuo telefono, ma c’è un problema. Non troverai alcune app nel visualizzatore di pacchetti e non esiste un modo per rimuoverle. Uno di questi è l’Oppo Store che gli utenti di Realme possono trovare. 

In secondo luogo, non disinstallare alcuna app di sistema, come SystemUI, File Manager, App Messaggi, Foto, ecc. Poiché sono interdipendenti per il corretto funzionamento del sistema.

Commenti finali

La maggior parte dei produttori di telefoni offre la possibilità di nascondere le icone in molti nativamente. Se non vuoi usare l’opzione sopra, puoi semplicemente usarla per nascondere tutte le icone che non vuoi vedere. Anche se questo non libera spazio o impedisce alle app di tenerti d’occhio, rende il cassetto delle app pulito. 

Hai anche la possibilità di disabilitare alcune app, il che è un ottimo modo per limitare qualsiasi tipo di accesso a Internet o ai tuoi dati. Infine, per quanto possa sembrare sciocco, tocca e tieni premuta un’app e potresti essere fortunato se vedi un’opzione per l’eliminazione app.

Abbiamo scritto per te: La migliore applicazione per leggere i messaggi cancellati su WhatsApp oppure potresti leggere Come rimuovere Bloatware sui dispositivi Android

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.