Unroot Android in modo semplice

By | Agosto 25, 2020
unroot android

In questo tutorial vedremo come Unroot Android, eliminare ROOT su un telefono Android. Volete sapere come togliere permessi di root? Il root su un dispositivo Android ti offre un sacco di privilegi, come installare ROM personalizzate, kernel, temi e molto altro, ma allo stesso tempo annulla la garanzia del telefono.

Se avete un telefono Android root e desiderate rimuovere ROOT per ripristinare la garanzia, allora dovete semplicemente eseguire il procedimento di unroot Android. Una volta eliminati i permessi di root, il dispositivo Android tornerà al suo firmware ufficiale con una garanzia valida.

Qui sotto vi mostrerò tre metodi semplici per disinstallare Root da qualsiasi telefono e tablet Android. Il procedimento è molto semplice e lo smartphone utilizzato per questa guida è un Galaxy S9, ma la guida che segue può essere utilizzata su  qualsiasi altro dispositivo! Prima di iniziare ad eseguire la guida che elimina root sul tuo telefono Android, accertati di aver fatto quanto segue.

Backup dei tuoi dati perché durante la disinstallazione, tutti i dati verranno eliminati. Quindi assicuratevi di eseguire il backup di tutti i tuoi dati importanti sulla scheda SD o sul PC. Leggi questo tutorial per fare il backup al tuo telefono Android. Carica il telefono, assicurati che la batteria sia carica più del 50%.

Come controllare se il tuo smartphone è già rootato

Prima di tutto, controlla se il tuo telefono è effettivamente rootato. È possibile utilizzare un’applicazione chiamata Root Checker per farlo. Download Root Checker

Perché rimuovere il root su Android?

Buona domanda! In effetti, il root di un dispositivo Android è buono. In Europa, il root non rimuove la garanzia a meno che il problema non sia causato dalla procedura stessa. Tuttavia, se non vuoi dover negoziare per 70 anni con i centri di assistenza, ti consiglio di rimuovere il root dal tuo dispositivo Android.

Unroot Android in modo semplice

Ad esempio, se devi portare il tuo telefono ad un centro assistenza, ti consiglio vivamente di togliere root dal dispositivo. Ci sono diversi metodi, questo è uno dei più semplici e sicuri.

Per questo tutorial, utilizzeremo semplicemente una delle funzionalità dell’applicazione SuperSu, che rimuove l’accesso root. L’applicazione SuperSU dopo averla utilizzata può essere disinstallata manualmente senza problemi.

La procedura è estremamente semplice. Il dispositivo utilizzato per questo articolo è un Samsung Galaxy S9 ma funziona su tutti i dispositivi Android, ovviamente.

1. Come elimanere root con Magisk

Metodo 1: utilizzo della funzione di disinstallazione incorporata

  1. Apri l’app Magisk toccando la sua icona. Quindi scorri verso il basso fino a visualizzare l’opzione di disinstallazione.
  2. Fare clic sul pulsante di disinstallazione.
  3. Apparirà una finestra di dialogo popup con il seguente testo. Tutti i moduli verranno disabilitati / rimossi. Il root verrà rimosso e potenzialmente crittograferà i tuoi dati se i tuoi dati non sono attualmente crittografati.
  4. Fare clic sul pulsante Completa disinstallazione e attendere alcuni minuti.
  5. Installa un’app di controllo root dal Play Store e controlla lo stato di root corrente. Se Magisk è stato disinstallato con successo, non mostrerà alcun accesso di root. Se non visualizzi questo messaggio, procedi al metodo 2 in cui utilizzeremo lo script di disinstallazione di Magisk.

Metodo 2: utilizzo di Magisk Uninstaller Script – Android Unroot app

Nota: eseguire prima un backup del dispositivo tramite il ripristino personalizzato. Nel caso in cui qualcosa vada storto, puoi sempre tornare alla versione precedente. Se non disponi di un ripristino personalizzato, considera l’installazione. Consigliamo il ripristino TWRP, puoi controllare il ripristino TWRP dai collegamenti in basso.

  1. Scarica Magisk Uninstaller Script e salvalo nella cartella root della tua memoria.
  2. Avviare in modalità di ripristino e aggiornare il file zip.
  3. Accendi il dispositivo e controlla lo stato di root, verrà rimosso.

2. Come Unroot Root Android con SuperSU

  • Apri l’applicazione SuperSU.
  • Fai clic sulla scheda “Impostazioni”.
  • Scorri verso il basso e sotto la sezione Clean, puoi trovare l’opzione “Full unroot”.
  • Tocca l’opzione “Full unroot”. Toccare continua sul messaggio di conferma.
  • Riavviare il dispositivo. Dopo aver riavviato il tuo dispositivo, disinstalla l’applicazione SuperSU dal tuo telefono.

Questo è tutto. E’ stato disinstallato correttamente il root dal tuo telefono Android.

3. Come rimuovere il Root Android tramite ES File Explorer

Possiamo togliere il ROOT da Android manualmente utilizzando l’applicazione ES File Explorer e questi sono i passaggi:

  • Aprire l’applicazione ES File Explorer.
  • Passare a /system/bin.
  • Cerca il file che si chiama su. Se lo trovi, elimina il file. Se non trovi il file su, quindi procedi al passaggio successivo.
  • Passare a /system/xbin.
  • Trova il file su e cancellalo.
  • Spostarsi su /system app.
  • Individuare il file superuser.apk e eliminarlo.
  • Riavvia il tuo telefono Android.

Questo è tutto. Abbiamo visto come togliere, eliminare, rimuovere il ROOT da Android. Tu conosci altri metodi? Siamo curiosi, ci spieghi come fai nel box commenti?

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.