Come rimuovere il malware da Pokemon Go

Come rimuovere il malware da Pokemon Go, non è una sorpresa che il malware sta sfruttando la popolarità di Pokemon Go. Il gioco non è disponibile in molti paesi. Gli utenti Android sono costretti a scaricare il file .apk da fonti alternative diverse dal Google Play.


Questa cosa ha funzionato in modo favorevole per gli sviluppatori di malware. Tutto quello che devono fare è creare un file apk dannoso inserirlo nel gioco Pokemon Go, caricarlo su un sito web e incoraggiare le persone a scaricare.

La minaccia malware non sembra un problema per i dispositivi iOS. Per gli utenti Apple, è possibile scaricare il gioco anche da un Paese non supportato utilizzando un diverso ID Apple. Dal momento che il gioco è scaricabile dall’Apple Store, c’è meno possibilità di essere infettati con l’installazione di un file dannoso.

C’è solo un caso segnalato dalla Russia, dove un dispositivo iOS è stato bloccato e può essere sbloccato per 40 euro. Può anche essere solo un incidente solitario, ma mostra che iOS è anch’esso vulnerabile.


Come prevenire il download di Pokemon Go con del Malware installato

Scaricare Pokemon Go da una fonte attendibile come il Google Play. Anche se si desidera scaricare il programma da un’altro sito web controllare la popolarità e il feedback fornito dagli utenti. Quando si installa Pokemon Go apk, per impostazione predefinita l’applicazione vi chiede 3 permessi di default.

Essi sono il permesso di accedere ai servizi di localizzazione, ai contatti, alle foto e alla macchina fotografica. Supponiamo che il richieste dell’APK siano per leggere i messaggi, per effettuare una chiamata, allora potrebbe essere un malware.

Se desiderate controllare le autorizzazioni esistenti sulla vostra applicazione Pokemon Go, andare in Applicazioni, cliccare su Pokemon Go, e fare clic su autorizzazioni. In questa scheda vedrete quali permessi sono stati assegnati al gioco.

Come rimuovere il malware da Pokemon Go

  • Andare all’elenco delle applicazioni e rimuovere l’applicazione.
  • Eseguire un app tipo CCleaner per rimuovere i file rimasti eventualmente anche il malware.
  • Eseguire una scansione utilizzando il software per la sicurezza.
  • Se ancora dubitate della presenza di malware, eseguire un backup dei file importanti e ripristinate dispositivo alle impostazioni originali del produttore. Questo dovrebbe sbarazzarsi di tutte le infezioni.
  • Dopo aver effettuato la scansione del vostro telefono compresa Pokemon Go, potete reinstallare l’applicazione.

Il Malware può permettere a dei furbetti di rubare i dati sensibili sul vostro dispositivo mobile. Vi raccomando fate sempre attenzione a quello che scaricate.

Fonte

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*