Togliere sfondo immagine passo dopo passo

By | Settembre 9, 2023
togliere sfondo immagine

Ti ritrovi a osservare le immagini del tuo ultimo viaggio, seduto confortevolmente sul divano. Sei colpito dalla qualità e dall’energia che emanano. Ma, immagina se potessi togliere lo sfondo da un immagine, separando i soggetti dai loro sfondi originali e collocandoli in un contesto totalmente nuovo. La buona notizia? Non hai bisogno di essere un mago della grafica per farlo. Scontornare una foto o eliminare lo sfondo non è un’impresa titanica come potresti pensare. Nel mare vasto di strumenti e piattaforme online, esistono soluzioni pronte all’uso che possono aiutarti. Anche se la tua postazione principale è un computer, non sottovalutare la potenza degli strumenti mobile. Esistono app di fotoritocco altamente intuitive per rimuovere lo sfondo dalle foto direttamente dal tuo smartphone o tablet. Sebbene queste app mobile possano essere leggermente meno precise rispetto alle soluzioni desktop, sono incredibilmente comode per modifiche rapide al volo.


Togliere lo sfondo, scontornare o persino rimuovere lo sfondo non sono più attività riservate ai soli professionisti della grafica. Con gli strumenti giusti a portata di mano e una guida affidabile, puoi trasformare le tue foto in capolavori personalizzati con pochi semplici passaggi. Avanti, sperimenta e dai sfogo alla tua creatività!

Come togliere sfondo immagine con GIMP

GIMP è una nota piattaforma di fotoritocco, disponibile per Windows, macOS e Linux, e rappresenta un’eccellente soluzione gratuita e open source. Questo software offre una vasta gamma di strumenti, tra cui quelli perfetti per eliminare lo sfondo dalle immagini.

Installazione di GIMP

Per utenti Windows:

  1. Accedi alla pagina ufficiale di GIMP e clicca sul bottone “Download x.x.xx”.
  2. Seleziona “Download GIMP x.x.xx directly”.
  3. Una volta scaricato, apri il file di installazione. Conferma con “Sì” e prosegui con “OK”, “Installa” e “Fine”.

Per utenti Mac:

  1. Trascina l’icona di GIMP nella cartella “Applicazioni”.
  2. Fai clic destro sull’icona del programma e seleziona “Apri”, per avviare GIMP aggirando le restrizioni di Apple per sviluppatori non certificati. Questa operazione è richiesta solo al primo avvio.

Procedura per togliere lo sfondo da un immagine con GIMP

  1. Una volta aperto GIMP, dal menu “File”, opta per “Apri…” e carica la tua foto.
  2. Vai su “Seleziona” e clicca su “Commuta maschera veloce”.
  3. Utilizza lo Strumento tracciati, identificabile dall’icona della penna stilografica, per delineare il soggetto che intendi scontornare. Come una sorta di puzzle, connetti i punti attorno al soggetto per isolare l’immagine dallo sfondo.
  4. Dopo aver tracciato il perimetro, disattiva la maschera veloce cliccando nuovamente su “Commuta maschera veloce” nel menu “Seleziona”.
  5. Nel menu “Seleziona”, seleziona “Inverti” per capovolgere l’area selezionata.
  6. Per ottenere un risultato più naturale, consiglio di sfumare i bordi della selezione. Clicca su “Sfumata” nel menu “Seleziona” e regola il valore “Selezione sfumata di” a 3,000. Conferma con “OK”.
  7. Rimuovi lo sfondo premendo “Canc/Backspace”.
  8. Per conservare la trasparenza dello sfondo, al momento del salvataggio scegliere come formato PNG o GIF.

Nota: Se desideri combinare il soggetto scontornato con un’altra immagine, copia l’immagine selezionata e incollala su un altro sfondo prima di esportarla.

Come togliere sfondo immagine con PhotoWorks

PhotoWorks è una potente soluzione software, disponibile sia per Windows che per Mac, che permette di scontornare una foto in pochi passaggi. Questo programma combina un’interfaccia intuitiva con funzionalità avanzate, tipiche dei software di fotoritocco di alto livello. L’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, per esempio, consente trattamenti di immagini, sia ritratti che paesaggi, per risultati davvero impressionanti.

Funzioni chiave di PhotoWorks

  • Rimuovere lo sfondo da un’immagine online: Grazie a PhotoWorks, è possibile non solo scontornare immagine online, ma anche sostituire lo sfondo originale con nuovi sfondi o colori.
  • Correzione e miglioramento: Include strumenti per correggere immagini sfocate e migliorare ritratti, eliminando imperfezioni cutanee, grazie all’Intelligenza Artificiale.
  • Strumenti avanzati: Permette di eliminare oggetti indesiderati, correggere la prospettiva, sostituire cieli troppo bui o nuvolosi, e molto altro. Vanta anche una vasta gamma di effetti fotografici, come Soft Contrast e Mystical Effect.
  • Elaborazione batch: Ideale per chi necessita di lavorare su molte immagini contemporaneamente, supporta anche foto RAW recenti.
  • Interfaccia in italiano: La sua interfaccia è non solo intuitiva, ma anche completamente tradotta in italiano, facilitando ulteriormente il processo di editing.

Procedura per rimuovere lo sfondo da un’immagine

Dopo aver avviato PhotoWorks e aperto l’immagine desiderata:

  1. Selezionare la scheda Strumenti e optare per lo strumento Cambia sfondo.
  2. Seguire il tutorial fornito o, in alternativa, utilizzare il pennello Oggetto per delimitare l’area da conservare.
  3. Utilizzare il pennello Sfondo per indicare quale parte dell’immagine desideri eliminare.
  4. PhotoWorks mostrerà un’anteprima dello sfondo rimosso. Se il risultato è soddisfacente, procedere con le successive fasi di editing.
  5. Infine, è possibile salvare l’immagine con uno sfondo trasparente, sostituire lo sfondo originale con un altro, o selezionare un colore come sfondo.

Come togliere sfondo immagine con Photoshop

Se il tuo obiettivo è eliminare lo sfondo da un ritratto o qualsiasi altra immagine, Photoshop di Adobe è uno degli strumenti più affidabili a disposizione. Questo software, amato dai professionisti della fotografia e della grafica, offre una vasta gamma di funzioni per scontornare una foto in modo preciso. Nonostante sia possibile provarlo gratuitamente per 7 giorni, per accedere a tutte le sue capacità a lungo termine, è necessario acquistare un abbonamento ad Adobe Creative Cloud, con prezzi a partire da 12,19 euro/mese.


Primi passi: Come importare la tua immagine in Photoshop

Dopo aver avviato Photoshop, procedi all’importazione dell’immagine di cui desideri togliere lo sfondo:

  1. Vai al menu “File”.
  2. Seleziona “Apri…” e scegli l’immagine desiderata.

Uso della Maschera Veloce per scontornare l’immagine

Una volta caricata la foto, puoi utilizzare la modalità “Maschera veloce” per scontornarla:

  1. Clicca sull’icona a forma di rettangolo con un cerchio all’interno, situata in basso a sinistra.
  2. Seleziona il colore nero dalla tavolozza.
  3. Utilizza lo strumento “Pennello” per colorare lo sfondo che intendi rimuovere.
  4. Disattiva la “Maschera veloce” cliccando nuovamente sull’icona del rettangolo con il cerchio.
  5. Utilizza gli strumenti di selezione a sinistra, fai clic destro sulla selezione e seleziona “Seleziona inverso”.
  6. Opta per “Migliora bordi” in alto a destra per affinare i bordi della selezione e conferma con “OK”.

Finalizzazione: Salvare l’immagine senza sfondo

Dopo aver eliminato lo sfondo, sei pronto a salvare la tua immagine:


  1. Usa i comandi Ctrl+C (Windows) o cmd+c (macOS) per copiare l’immagine scontornata.
  2. Crea una nuova immagine dal menu “File”, definisci le dimensioni e seleziona le preferenze per lo sfondo (es. Trasparente per togliere lo sfondo completamente).
  3. Conferma con “OK”.
  4. Incolla l’immagine scontornata con Ctrl+V (Windows) o cmd+v (macOS) e salvala nel formato desiderato, come PNG o GIF, per mantenere la trasparenza.

Come togliere sfondo immagine con PowerPoint

A volte, non è necessario guardare oltre le applicazioni che già possediamo. Una di queste è PowerPoint, una gemma nascosta della suite Microsoft Office, che offre la capacità di togliere lo sfondo da un’immagine senza dover fare affidamento su software esterni.

Cosa devi sapere prima di iniziare

E’ importante notare che questo metodo non funziona con immagini vettoriali come SVG o DRW. La guida che segue è stata creata usando Office 2016, ma i passi dovrebbero applicarsi a versioni dal 2013 in poi.

Passo dopo passo: Rimuovi sfondo in modo semplice

  1. Avvio e Inserimento Immagine: Innanzitutto, avvia PowerPoint e apri il tuo progetto. Seleziona la scheda Inserisci, poi “Immagini” e carica l’immagine su cui intendi operare.
  2. Selezione e Rimozione Sfondo: Una volta che l’immagine è nella tua diapositiva, selezionala. Vai alla scheda Formato e seleziona l’opzione “Rimuovi sfondo”.

Perfezionare la rimozione dello sfondo

  • Il settore che intendi eliminare, ovvero lo sfondo, diventerà viola. Il soggetto principale manterrà i suoi colori originali.
  • Se l’immagine presenta complicazioni, come parti del soggetto che vengono erroneamente tagliate, puoi utilizzare gli strumenti “Segna aree da mantenere” e “Segna aree da rimuovere” per un controllo manuale.
  • Una volta soddisfatto, premi il simbolo (✓) “Mantieni modifiche”.

Salvare le tue modifiche

Ricorda, le modifiche verranno applicate solo all’immagine nella diapositiva, non al file originale. Se vuoi conservare questa versione modificata, clicca con il tasto destro sull’immagine e seleziona “Salva come immagine…”. Così, hai appena imparato a scontornare immagine online con pochi semplici passaggi in PowerPoint.

Come togliere sfondo immagine con Paint

Ogni volta che si desidera eliminare lo sfondo da una foto, non è sempre necessario optare per programmi avanzati. Alcune volte, una soluzione semplice e intuitiva come Paint, inclusa in quasi tutte le versioni di Windows, può fare al caso tuo, soprattutto se l’immagine non presenta dettagli troppo complicati.

Passaggi per scontornare immagine online utilizzando Paint:

  1. Importare l’immagine in Paint: per iniziare, clicca con il tasto destro sull’immagine scelta e naviga attraverso le voci “Apri con” seguendo poi con la selezione di “Paint”. Questa azione permetterà di caricare la foto all’interno del software.
  2. Seleziona l’area di interesse: una volta aperta l’immagine, troverai in alto il pulsante “Seleziona”. Cliccalo e opta per lo strumento “Seleziona figura a mano libera”. Questa funzione ti permetterà di delineare l’area da conservare. L’attenzione ai dettagli in questa fase è fondamentale, poiché influenzerà la nitidezza dell’immagine finale.
  3. Inverti e rimuovi: dopo aver delineato l’area, premi ancora il pulsante “Seleziona”, segui con “Inverti selezione” e trascina fuori dall’area di disegno lo sfondo non desiderato.

Con questi semplici passaggi, sei riuscito a togliere lo sfondo da un immagine online grazie agli strumenti forniti da Paint. Una volta completata l’operazione, ricorda di salvare l’immagine modificata: per farlo, basta cliccare sull’icona “File” in alto a sinistra e poi selezionare “Salva”.

Paint 3D: l’evoluzione di Paint

Per chi utilizza Windows 10, c’è un’opzione aggiuntiva: Paint 3D. Questa versione migliorata e aggiornata offre uno strumento di selezione intelligente. Non solo è più semplice da maneggiare rispetto alla selezione manuale di Paint, ma garantisce anche risultati più precisi, rendendo più semplice l’arte di rimuovere lo sfondo da un immagine online.


Come togliere sfondo immagine con Anteprima

La piattaforma Mac offre una soluzione interna per scontornare una foto, eliminando in maniera intuitiva lo sfondo, senza la necessità di affidarsi a software esterni. L’utility a cui mi riferisco è Anteprima, l’app nativa di macOS pensata per visualizzare immagini e documenti PDF, ma che sorprendentemente possiede funzionalità utili per scontornare immagine online e offline.

Come scontornare una foto con Anteprima

Per rimuovere lo sfondo da un’immagine online utilizzando Anteprima, basta seguire alcuni passaggi chiave:

  1. Innanzitutto, apri l’immagine con Anteprima. Puoi farlo effettuando un doppio clic sull’immagine stessa o, nel caso in cui avessi personalizzato le impostazioni di macOS escludendo Anteprima come visualizzatore predefinito, cliccando con il tasto destro sul file e selezionando Apri con > Anteprima dal menu contestuale.

Istruzioni passo-passo

  1. Una volta aperta l’immagine, premi sull’icona rappresentata da una matita situata nella parte superiore della finestra.
  2. Clicca sul quadrato tratteggiato collocato a sinistra e, dal menu emergente, seleziona l’opzione Laccio smart.
  3. Con l’aiuto del cursore, traccia un contorno attorno all’oggetto o al soggetto che desideri scontornare, isolandolo dallo sfondo.
  4. Dopo aver delineato l’area, clicca sul pulsante Ritaglia in alto a destra. Se l’immagine non è in formato PNG, ti verrà chiesto di cliccare anche su Converti.
  5. Se il risultato ottenuto è di tuo gradimento, finalizza l’operazione scegliendo Salva dal menu File.

Risultato

Così facendo, avrai eliminato lo sfondo dell’immagine con precisione, rendendo il soggetto principale l’unico protagonista della scena. Un modo pratico e rapido per scontornare immagine online o offline direttamente sul tuo Mac. Come recuperare foto eliminate su iPhone e Android

Come togliere sfondo immagine online

Rimuovere o scontornare lo sfondo da un’immagine può sembrare un compito complesso, ma ci sono strumenti online che semplificano questa operazione. Anche se applicazioni come Photoshop o GIMP offrono risultati di alta precisione, non tutti necessitano di un’edizione professionale. Fortunatamente, esistono servizi online che ti permettono di scontornare una foto in pochi passaggi.

Photopea: Il Tocco Professionale Gratuitamente

Photopea emerge come uno strumento basato su HTML5, che funziona autonomamente senza necessità di plugin esterni. La sua interfaccia ricorda fortemente quella di software professionali come GIMP e Photoshop. Non solo offre un vasto insieme di strumenti per togliere lo sfondo da un’immagine online, ma tutti questi strumenti sono anche intuitivi e, meglio ancora, completamente gratuiti. Immagina di poter scontornare immagini online con la stessa facilità con cui lo faresti su Photoshop, ma senza spendere un centesimo.

Remove.bg: L’Intelligenza Artificiale al tuo Servizio

Uno dei servizi più popolari nel panorama del rimuovere lo sfondo da un’immagine online è Remove.bg. Questo servizio si avvale di un sofisticato algoritmo di Intelligenza Artificiale che può riconoscere con precisione i volti umani e scontornarli impeccabilmente. Sebbene il suo uso base sia gratuito, è pensato principalmente per un uso personale con immagini a bassa risoluzione. Se hai bisogno di una qualità superiore, la versione Premium potrebbe essere la scelta giusta, con prezzi che partono da 9 euro al mese.

Clipping Magic: Scontornare con Semplicità

Clipping Magic si presenta come una piattaforma efficiente per scontornare immagini online. Contrariamente ad altre opzioni, Clipping Magic ha un modello di prezzo semi-gratuito. Ciò significa che puoi eliminare lo sfondo senza costi, ma per scaricare l’immagine finale, dovrai sottoscrivere un abbonamento mensile. Con tariffe che iniziano da 3,99 dollari, ottieni la possibilità di scaricare fino a 15 file al mese. Foto con sfondo sfocato? Leggi come fare!

Come togliere sfondo immagine su smartphone e tablet

Ti sei mai chiesto se potessi togliere lo sfondo da un immagine direttamente tramite il tuo dispositivo mobile? La risposta è un sonoro sì! L’unico step necessario è avere le applicazioni adeguate e saperle utilizzare efficacemente. Ecco una lista delle migliori app per scontornare immagini online con facilità:

PhotoLayers (per Android)

Quest’applicazione ti permette di scontornare una foto attraverso l’uso di vari livelli, precisamente 11, per rimuovere lo sfondo da un immagine online con pochi gesti. Grazie a un design intuitivo, l’utilizzo risulta immediato e senza complicazioni, come spiegato approfonditamente in precedenti guide.

Superimpose Studio (per iOS)

Questa soluzione, che ricorda in alcuni aspetti PhotoLayers, offre la possibilità di elimina sfondo da immagini in pochissimi passi. È disponibile gratuitamente, ma per rimuovere gli annunci pubblicitari e sbloccare tutte le funzionalità, sono necessari acquisti in-app. I prezzi iniziano da 1,09 euro per singolo elemento. Per un’analisi dettagliata delle sue caratteristiche, ti invito a consultare la sezione dedicata di questa guida.

Foto di Apple

Per coloro che utilizzano iPhone X o modelli successivi con almeno iOS 16, l’app “Foto” rappresenta un’opzione eccellente. Puoi togliere lo sfondo da un immagine o da un frame video con un semplice tocco. Mantenendo premuto sul soggetto di cui desideri rimuovere lo sfondo e poi rilasciando rapidamente, ti verrà mostrata un’opzione. Potrai decidere se copiare l’immagine scontornata nella clipboard di iOS o salvarla come un’immagine priva di sfondo. Alternativamente, hai anche l’opzione di condividerla tramite un’app esterna. Condividere foto: La guida completa

FAQ: Come Togliere lo Sfondo da un’Immagine su PC, Android e iPhone

1. Quali strumenti posso utilizzare per rimuovere lo sfondo da un’immagine sul mio PC?

  • Esistono numerosi software per il PC, tra i più popolari troviamo Photoshop, GIMP e Paint.NET. Molte piattaforme online, come remove.bg, offrono servizi gratuiti o a pagamento per togliere gli sfondi dalle immagini.

2. Come posso rimuovere lo sfondo da un’immagine utilizzando Photoshop sul PC?

  • Apri l’immagine in Photoshop.
  • Seleziona lo strumento “Varco rapido” dalla barra degli strumenti.
  • Trascina l’utensile intorno all’oggetto che desideri conservare.
  • Una volta selezionato l’oggetto, vai su “Seleziona” e poi “Inversa” per selezionare lo sfondo.
  • Premi il tasto “Cancella” o “Del” per rimuovere lo sfondo.

3. Esiste un’app per Android che può aiutarmi a rimuovere lo sfondo?

  • Sì, ci sono diverse app. “Background Eraser” e “PhotoLayers” sono tra le più popolari e consentono di rimuovere gli sfondi delle immagini con facilità.

4. Come posso rimuovere lo sfondo da un’immagine su iPhone?

  • L’App Store offre diverse app come “Superimpose” e “Background Eraser”. Basta scaricare una di queste app, importare la tua immagine e seguire le istruzioni dell’app per rimuovere lo sfondo.

5. Posso utilizzare gli stessi strumenti per immagini complesse con molti dettagli?

  • Gli strumenti come Photoshop sono più adatti per immagini complesse grazie alle loro funzionalità avanzate. Le app per smartphone potrebbero non essere altrettanto precise con immagini dettagliate, ma sono ottime per immagini più semplici.

6. È gratuito togliere lo sfondo da un’immagine online?

  • Alcuni servizi online come remove.bg offrono un certo numero di rimozioni gratuite, ma potrebbero richiedere un pagamento per la rimozione di sfondi ad alta risoluzione o per l’uso continuato.

7. La qualità dell’immagine viene compromessa quando rimuovo lo sfondo?

  • Dipende dallo strumento che utilizzi. Gli strumenti professionali come Photoshop tendono a mantenere la qualità originale dell’immagine. Tuttavia, è sempre una buona idea conservare una copia originale prima di apportare modifiche.

Speriamo che questa FAQ ti sia stata utile! Se hai ulteriori domande, non esitare a contattarci. Applicazioni per fare foto con Android e iOS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.