Rimuovi bloatware con Lucky Patcher per evitare di avere app preinstallate

By | Luglio 30, 2020
Rimuovi bloatware con Lucky Patcher

Rimuovi bloatware con Lucky Patcher per evitare di avere app preinstallate. Accade meno frequentemente, ma è molto fastidioso vedere come i produttori riempiono i loro telefoni di app preinstallate. Nel frattempo, l’utente deve sopportare, senza la possibilità di eliminare tante di quelle applicazioni che probabilmente non utilizzerà mai nella sua vita. Almeno, non esiste un metodo ufficiale per farlo, ma esiste un modo per rimuovere bloatware con Lucky Patcher.

Il bloatware, per chi non lo conosce, non riguarda le app che forniscono funzionalità minime al software, come la galleria, la fotocamera, un browser di file, ecc. Quando trattiamo questo termine, intendiamo di solito quei programmi che occupano una grande quantità di risorse sul dispositivo, senza aggiungere valore al software. Piuttosto, appesantiscono l’esperienza dell’interfaccia.

Perché c’è bloatware sul mio cellulare?

La risposta è molto facile da capire, è perché la maggior parte di queste app sono progettate da società terze, quindi non è un caso che siano lì come pubblicità per una determinata azienda.

Pertanto, i produttori di dispositivi mobili cercano una redditività aggiuntiva, oltre alla vendita del telefono. Queste aziende pagano per includere le loro app nell’interfaccia in modo fisso, con grandi collaborazioni che di solito fanno guadagnare molti soldi.

Come rimuovere bloatware con Lucky Patcher

Fortunatamente, abbiamo a disposizione Lucky Patcher, un’app che ci consente di eliminare tutti quei programmi che non vorremmo aver installato nel nostro software e sul nostro telefono.

Attualmente, è molto più facile da fare di quanto non fosse prima, poiché all’inizio richiedeva i permessi di root per la corretta cancellazione. Questo non è più necessario, quindi scarica l’APK dal browser.

  1. Scaricate il programma dalla pagina che lo ha sviluppato, è necessario selezionare un’opzione prima di installare l’app. Altrimenti non verrà implementato correttamente.
  2. Vedremo una finestra pop-up di Play Protect, che impedisce l’installazione di Lucky Patcher, anche se facendo clic su “Dettagli”, in cui verrà visualizzato un altro pulsante chiamato “Installa comunque”.
  3. Una volta dentro, ci vengono mostrate tutte le app sul dispositivo. Ognuna di esse è classificata da un colore, che determina il grado di difficoltà nella disinstallazione, anche se non dovremmo prestare molta attenzione a questo.
  4. Per rimuovere le app dal sistema, fai clic sulla lente di ingrandimento in alto a destra, quindi fai clic su “Filtri” e seleziona “Applicazioni di sistema”.
  5. Navighiamo attraverso il menu fino a trovare l’app in questione ed eliminiamola. Va detto che questo processo non sarà reversibile in seguito.
  6. Infine, facendo clic su “Disabilita pacchetto (blocco)”. E’ stata già disabilitata dal sistema, anche se continua a comparire sull’interfaccia. Naturalmente, questo passaggio è disponibile solo per gli utenti root.
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento